Il blog con il giornale dentro

(s)cem

Inserisci quello che vuoi cercare
(s)cem - nei post

Il gatto e la volpe... e l'immagine di Verbania - 9 Maggio 2016 - 09:16

Ho un idea per l'innaugurazione del CEM: un confronto Zacchera-Marchionini. Sarebbe un evento spettacolo, una tragicommedia che ci farebbe piangere e ridere... insomma un vero spettacolo sulla nautura perversa dei verbanesi che continuano a far scelte di pancia, e che son causa di grandi mal di pancia. Comunque siamo su "La Stampa" nazionale, a saper comunicare si potrebbe in qualche modo girare in positivo.

STRAMPALATA: S. TRUMP ALATA - 8 Maggio 2016 - 19:07

Direi che il clima non è "acceso", è "strampalato"... S (come Silvia) TRAMP (come Trump , la persona più assurda che veda in politica in questo momento) ALATA (come le chiacchiere che volano)

Il (la) Re (regina) è nudo (a). Inizia una fase nuova? speriamo. - 23 Febbraio 2016 - 09:45

Finalmente ciò che abbiamo sempre sostenuto si è palesato senza possibilità che possa essere ignorato o minimizzato. La modalità di conduzione della città fino ad oggi praticata, ha subito uno stop. Il messaggio è chiaro, basta agire senza confronti con nessuno. Che sia tornata la politica? presto per dirlo, ma ce lo si augura davvero.

Consiglio Comunale semideserto - 12 Dicembre 2015 - 09:04

Chissà se ancora oggi pensano di essere "nel giusto", che i numeri diano la ragione e non sia piuttosto la correttezza e la limpidezza degli atteggiamenti a conferire merito e ragione ai contenuti. Sta di fatto che possiamo registrare con dispiacere che con Bonzanini il confronto non parte e i soldi pubblici si buttano per "puntiglio": un Consiglio Comunale costa e sarebbe stato sufficiente annullare la convocazione.

Marchionini, direi che può bastare così. Grazie di tutto e amici come prima. - 8 Dicembre 2015 - 09:58

Ci ha provato, ne ha combinate di tutti i colori, ha cambiato il senso stesso della partecipazione: lei risponde "alla gggggente" non al Consiglio... Le ultime in ordine di tempo sono state il tentativo di privatizzare il forno crematorio che causerà mancati incassi per milioni oltre che fumi di dubbia qualità in zone densamente abitate (su cui pende una richiesta di referendum) e la Vendita di pezzi di storia cittadina per fare cassa. Il tutto senza alcun disegno complessivo di città.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti