Il blog con il giornale dentro

senza

Inserisci quello che vuoi cercare
senza - nei post

E' mancata Marialuisa Marinoni - 28 Aprile 2021 - 09:24

Questo post è tutto per me, per esorcizzare la morte, per elaborarla e per ridere di lei mente rifletto su di lei.

In un paese di fantasia, mentono, stravolgono e cementificano... vi spiego come - 23 Aprile 2021 - 09:11

Facciamo finta di essere in un paese di fantasia dove amministratori senza scrupoli, coadiuvati da consiglieri ignavi (quando non consapevolmente complici), vogliono cementificare una zona ove sarebbe opportuno non lo facessero e sarebbe pure vietato. Vediamo come potrebbero fare... poi confrontiamo questo paese di fantasia con ciò che accade dalle nostre parti.

Curiosissimo per le prossime amministrative - 7 Aprile 2021 - 09:29

A guardare le cose con distacco, gli attuali amministratori locali mi sembrano come girini che sovraffollano uno stagno: nuotano in tondo freneticamente ma non rispondono di nulla a nessuno... Utili come girini.

L'ultimo post di Zanotti è una vera sfida politica, tutta condivisibile , ma... - 15 Marzo 2021 - 09:22

Oggi leggiamo con grande piacere le riflessioni sempre interessanti, sempre intelligenti e rivolte al futuro su VERBANIASETTANTA. Il limite di queste letture, a mio parere, è che pur leggendo bene la realtà, pur prospettando scenari di lavoro politico giusti e seri, omettono (e si capisce il perché) di dire quelle cose vere che sono la seria autocritica necessaria per ripartire nel modo davvero corretto.

Grazie Zorro, ops ... volevo dire Zanotti - 4 Marzo 2021 - 11:05

Il vendicatore mascherato... che, senza maschera e senza spada (e senza PD) dice ciò che era tempo venisse detto (da dei progressisti veri). Ovvero , dice ciò che in poche voci fuori dal coro da tempo in diversi diciamo, ma lo dice con quella autorevolezza che gli va riconosciuta (e che indubbiamente io non avrò mai).
senza - nei commenti

Quarantena : giorno 27, muratore polemico - 8 Aprile 2020 - 08:26

I cattivoni
Buon giorno, di cativoni Si sa e pieno il mondo:da quando seguo la tua quarantena non mi pare ci possano essere critiche;al limite idee diverse.Io ho imparato da mio padre ad ascoltare e valutare chi hai di fronte e mi pare che tu sia una persona con la quale si può parlare di tutto senza poi essere cattivi. Buon proseguimento e dei mal di pancia c’è ne saranno sempre. Io oggi mi dedicherò al mio orticello, la luna cala.Andra tutto bene

Quarantena : giorno 24, parvenza di normalità - 5 Aprile 2020 - 11:16

Troppa gente in giro
Buon giorno conosco l’Alpe Aurelio, stupendo, posto invidiabile specialmente in questo periodo.Sono settimane che affacciandomi al balcone guardo in su verso Miazzina e Premeno, e non vedo l’ora di riprendere le mie piccole escursioni in quei luoghi.Qui al piano specialmente ieri Troppa gente in giro, cani che vanno in branco con i padroni senza maschera, allenamenti di pallone in qualche parco non recintato,gente che con l’alibi della spesa cammina mettendo in risalto le borse della Esselunga, ma vuote.Verbanesi, il virus c’è ancora; state a casa, lo dico per voi ma soprattutto per tutti noi.Andra’ tutto bene

Quarantena : giorno 23, contento del sole - 4 Aprile 2020 - 09:02

Europa
Vedo la bandiera Europea sventolare,,non mi convince questa Europa, abbiamo fatto tanti sacrifici per cosa?La mia generazione purtroppo è delusa.Cambiamo argomento, vorrei lanciare un appello: troppa gente in giro , specialmente ieri, dalla mia finestra ho visto gente passare senza mascherina e troppo vicini , credo siano incoscienti.State a casa.Ciao Renato

Quarantena : giorno 10, la legna - 22 Marzo 2020 - 10:03

baite
Grazie.Dici bene, responsabilità individuale, e mi pare che in questi nostri casi, ci sia una dinamica in isolamento che 1.non tocca nessun altro 2.ci porta salute con il moto e l'esposizione all'aria aperta (scorse giornate eccellenti!). Il problema sono i controlli,le multe, quando non le denunce,con mancanza di applicazione di buon senso da parte di chi li ordina . Io ho un orto, e un gatto, che devo lasciare soli... perdurando lo stato di eccezione, va a male anche ciò che potrebbe essere curato senza assolutamente dare rischi alla collettività...è questo l'insensato..mi chiedo se non si possa far valere in questo senso l'autocertificazione...che ne dici?

Cosa non ho capito? - 11 Ottobre 2018 - 16:31

Re: cosa non ho capito
Ciao giuseppe.federici Voi chi? Le "sembra"? A me pare sig. Federici , che le piaccia criticare senza argomentare e ciò non è serio. Certamente non mi faccio dire cosa fare o dove stare da chi , come lei , evidentemente non ha gli strumenti per capire chi fa danno a cosa. Saluti
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti