Il blog con il giornale dentro

Fanno come vogliono e hanno sempre ragione loro

Cosa è successo ieri in Consiglio Comunale ci ho messo un po' a capirlo, andando oltre la cronaca dei fatti ovviamente. E' successo che il "faccio come mi pare" si è palesato e scontrato. E' andata in scena la politica peggiore e nessuno può capire le ragioni se non conosce l'ipocrisia dei partiti e i retroscena dei fatti.

Fanno come vogliono e hanno sempre ragione loro
Immagine 1
Diciamo subito che il punto politicamente importante era uno, e la cronaca dei fatti è ben raccontata da Verbano 24.
Politicamente il riassunto lo ha correttamente fatto Parachini in 5 righe su Facebook Immagine 2
Ma c'è ovviamente di più, c'è un modus operandi , un individualismo irrispettoso, di cui spesso sono accusato (erroneamente) , che vede amministratori e politici fregarsene del dibattito. C'è un' Amministrazione che non comunica con la sua maggioranza tanto che le Commissioni istituzionali non si riuniscono mai per il loro compito propositivo, perchè ogni tema rischia di creare fratture tra maggioranza e Giunta. Addirittura le Commissioni non vengono riunite anche quando i temi sono lungamente dibattuti dall'Amministrazione al suo interno e le conseguenze si ripercuotono pesantemente sui cittadini (sudditi?) di questa Giunta , vedi i tagli alle linee di bus urbani.

Insomma, se da un lato abbiamo una Giunta che non solo se ne frega del Consiglio, ha paura delle Commissioni e della sua stessa maggioranza, dall'altro lato abbiamo una maggioranza spaccata e terrorizzada dall'idea di dire la verità su questa pessima giunta , fatta da un sindaco autoritario e non autorevole, di assenteisti che cercano di migliorare le presenze in Consiglio , di "eticamente incompatibili" e di persone sotto processo. C'è un ultimo lato di questa pessima politica, c'è anche una minoranza che "noncurante del mondo che gira", fa quello che vuole e supercazzola i cittadini verbanesi, e parlo di consiglieri che cambiata formazione politica più volte , oggi non si sa nemmeno se abbiano intenzione di continuare ad essere Consiglieri, non presenziano ai Consigli Comunali, alle Commissioni, ma mica penseranno davvero che sia corretto essere Consiglieri in questo modo, spero?

La politica ormai è in massima parte questo: soggetti che fanno come gli pare e non rendono conto a nessuno e soggetti che hanno paura della loro ombra, certamente troppa paura di esporsi per dire la verità. Io resto una persona libera, pure troppo, e questo è uno dei miei interventi di ieri sera.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti