Il blog con il giornale dentro

il mito del Sindaco Marchionini brava in tutto inizia a sgretolarsi?

Udite , udite: il segretario del PD ha finalmente preso le distanze dall'ennesima decisione sbagliata e autoritaria del Sindaco. Meglio tardi che mai. Viediamo un po' cosa è successo e quali sono le questioni (anche quelle sottotraccia).

il mito del Sindaco Marchionini brava in tutto inizia a sgretolarsi?
Immagine 1
A Cossogno che l'ex Sindaco non fosse il "fenomeno" che la campagna elettorale ha voluto farci immaginare, qualcuno se ne è accorto, ma questo è altro discorso...

A Verbania finalmente il PD punta i piedi, e lo fa con queste parole sulla pagina Facebook del segretario Brezza: "SEMPLICE, LE SERATE A VILLA GIULIA DEVONO RIPARTIRE. Mi impegnerò in questa direzione." (anche il maiuscolo è opera di Brezza).

La questione è ben riassunta in questo articolo de "La Prealpina" Immagine 2 , dal quale io estrapolo un paio di questioni che a mio avviso sono tutt'altro che secondarie:

1)il Sindaco chiede la definizione di "nuove regole" con chi gestisce l'ex Kursaal, mi chiedo dunque perchè? Le vecchie non andavano bene? Erano state mal concordate? Non sarebbe sufficiente farle rispettare?

2)il Sindaco vuole "dialogo", mi chiedo dunque perchè fa fare un ora di anticamera ai gestori e non li riceve? Perchè non intavola il dialogo prima di "spegnere la musuica"? Perchè non si confronta mai con nessuno facendo fare spesso con le sue dichiarazioni figure "barbine" ai suoi stessi sostenitori (il caso della Beata Giovannina, tra gli ultimi accadimenti è emblematico)?


In mille momenti il PD avrebbe potuto irrigidirsi e far capire al Sindaco che la democrazia è cosa piuttosto diversa dal suo modo di agire, hanno scelto l'argomento "ex Kursaal", meglio di niente.

Ora attendiamo con ansia che si possa iniziare a far politica, magari avendo come interlocutore un PD con la schiena "un tantinello più dritta", capace di contrapporre alla rigidità di chi amministra a colpi di delibere e querele, un dialogo sui fatti e le prospettive, magari addirittura in commissione, magari evitando che da commissioni importanti come quella del PAES vengano escluse le minoranze, magari partendo da un doveroso ragionamento sulle "smart city"...

Attendiamo...



6 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di sibilla cumana la "figura barbina"
sibilla cumana
21 Agosto 2015 - 20:30
 
sig. Brignone, la figura barbina la stanno facendo fare anche a Lei che ha tanto sostenuto durante la campagna elettorale,il "fenomeno di Cossogno" (come qualcuno l'ha definita, riferisce Lei)
Fossi in Lei darei le dimissioni e lascerei che vadano avanti......"loro"......
Vedi il profilo di Renato Brignone :-)
Renato Brignone
21 Agosto 2015 - 21:12
 
Ho scelto il male minore, e si figuri l'alternativa. Di sicuro confidavo in un PD almeno "decente", lo spettacolo che racconto è avvilente, di sicuro , in qualità di "opposizione" , non credo affatto di fare brutta figura, anzi credo che il mio impegno sia molto eloquente .
Vedi il profilo di lupusinfabula L'illusione di Brignone
lupusinfabula
22 Agosto 2015 - 08:07
 
Caro Brignone un vecchio proverbio dice che "Cane non mangia cane": traslato "PD non mangia PD", ergo, non si illuda, come anche a livello nazionale, fingono scaramucce e pongono sottili distinguo ma la spallata finale, il ribaltone, non lo daranno mai: ci tengono troppo alla cadrega e a non far vedere il fallimento delle loro politiche! E mi lasci anche dire che Sibilla Cumana ha ragione: se questi stanno nella stanza dei bottoni è perchè anche Lei si è esposto a dare loro una mano. Capisco che non voleva "sponsorizzare" la destra, ma era chiaro fin da subito (vista la posizione assunta nei confronti Suoi e di Bava) quale sarebbe stato l'atteggiamento di questa sinistra.
Vedi il profilo di renato brignone risultati elettorali
renato brignone
22 Agosto 2015 - 08:51
 
Suvvia, nessuno faccia l'ingenuo! avete presente i risultati elettorali? ecco, sono il frutto di una amministrazione di destra che ha fatto piangere, a cominciare dal CEM. Ho l'abitudine di scegliere sempre, e tra quella destra e questa (parvenza di) sinistra, per me la scelta era obbligata. Non ho cadreghe da difendere quindi parlo chiaro (ma per indole lo farei comunque): oggi un pessimo Sindaco è tale a causa di assenza di politica in maggioranza. Non c'è molto di più da aggiungere. saluti
Vedi il profilo di lupusinfabula Scelte obbligate?
lupusinfabula
22 Agosto 2015 - 09:50
 
Al contrario di Lei, caro Brignone, io non ho mai fatto ( o subito) scelte obbligate: da uomo di destra (...di una destra che non c'è più, tanto che sto pensando seriamente di votare Salvini alla prossima occasione) alle ultime 2 elezioni amministrative ho tranquillamente votato una lista di estrema sinistra. Semplicemente gli altri non mi piacevano e non mi davano fiducia, e l'ho fatto pur sapendo che su certi argomenti mai sarei stato d'accordo, ma almeno sapevo dove stavano e come la pensavano.Sarà anche perchè mai ho votato od avrei votato per dei "moderati": mi son sempre piaciute le persone che stanno o di qua o di là, mai ho stimato i tranquillini, le mezze calzette o come diceva Sciascia gli "ominicchi". Al dilà del colore poltico, quando ho potuto, ho votato le persone non le bandiere.
Vedi il profilo di Rodik povera verbania
Rodik
22 Agosto 2015 - 17:46
 
arieccoci...turismo,turismo assolutamente turismo e molti bla bla,poi alla prova dei fatti alt,non bisogna fare "rumore"come se la musica fosse fracasso,arrivo or ora da una vacanza a jesolo e vi assicuro che di "fracassio" ce n'è ben oltre le 3 di mattina senza che alcun residente obbietti niente e Verbania mi sembra, che non abbia niente da invidiare a Jesolo in fatto di turismo se fatto con la testa, ma la testa la devono cambiare i verbanesi. Consglio al Sindaco di invitare i "lamentoni;a recarsi in pizzeria lontano da Pallanza a spese del Comune nelle serate di musica.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti