Il blog con il giornale dentro

direzione

Inserisci quello che vuoi cercare
direzione - nei post

Ex capitale dei laghi, ex (quasi) capitale della cultura... tremate: è al lavoro! - 3 Febbraio 2021 - 09:19

Quando i temi sono "spinosi", trovare gli atti amministrativi è sempre un problema. Il cambiamento (anche verso il peggio) inizia sempre con piccoli passi, stanno iniziando a muoversi e cercano pure di farlo senza essere visti, ma qualcuno controlla... i piccoli passi sono iniziati, la direzione è sbagliata e tutti abbiamo l'obbligo di tenere alta la guardia.

L'inutile autocelebrazione e i fatti, che il 2021 sia di cambiamento reale - 4 Gennaio 2021 - 15:44

A Verbania, in una stagione amministrativa priva di opposizione (o quasi), tutto è rose e fiori (solo perché nessuno racconta davvero come stanno le cose). E' tutto un fiorire di autocelebrazione di una amministrazione che pur non essendo in grado di esprimere nemmeno un Presidente del Consiglio da mesi, ha la fortuna di non avere un'opposizione capace di contrastarla, e ancor di più, la fortuna di una maggioranza acritica.

Sgarbi contro Verbania, e se non avesse torto? - 19 Novembre 2020 - 08:39

Siamo la città che ha un enorme teatro non a norma e scomodo, la città che è riuscita a fare scappare Philippe Daverio dalla direzione del suo museo cittadino, la città che ancora oggi rende edificabili i terreni agricoli pur non necessitando di nuovi alloggi, la città che da anni non collega le scuole alla fibra... davvero siamo la capitale della cultura? forse esattamente come eravamo "capitale dei laghi".

Caro Brezza, però coerenza su tutti i terreni, non solo quando ti conviene... - 21 Ottobre 2020 - 16:03

"Occorre che la Politica recuperi visione e coraggio e faccia scelte concrete nella direzione di nuovi investimenti e politiche pubbliche di larga prospettiva". Lo scrive Riccardo Brezza, che come diciamo sempre in retorica 10+ , in coerenza 2e 1/2

Perché nessuno fa chiarezza sul CEM? - 21 Maggio 2020 - 13:50

Anche oggi Albertella alimenta una polemica social contro l'amministrazione , nel suo duplice ruolo di Presidente del Consiglio e di capo dell'opposizione. Il tema che mette sul piatto è giusto, ma... ci sono un paio di ma 1- agendo così confonde il suo ruolo istituzionale con quello di minoranza; 2-Non centra nemmeno stavolta il problema sostanziale.
direzione - nei commenti

Le polemiche che si tirano addosso - 22 Marzo 2017 - 06:22

Rispetto delle norme ...
Da molto tempo a Verbania si è costretti ad assistere a situazioni inceesciose. Anche quest'ultima vicenda "artigiana" è davvero incredibile. Se un privato vuole modificare, anche solo parzialmente, la sua casa deve presentare scia, relazioni tecniche etc sopportando costi incredibili, con il rischio che ti chiedano integrazioni e quant'altro solo per farti buttare altri quattrini. Per non parlare della sicurezza, direzione lavori etc etc. Qui, invece, come per magia, non serve nulla, nessun progetto, nessuna scia, nessun piano di sicurezza... La domanda sorge spontanea : basterebbe la parola del sindaco per poter baipassare le leggi? da non credere... Ufficio tecnico, ASL , spresal dove siete? Le leggi vanno rispettate da tutti, nessuno escluso, neppure gli amici! Ridicolo poi il commento del sindaco. Quando non sa giustificare il suo operato con argomenti accettabili, minaccia querele, quasi ad invocare l'aiuto dell magistratura!

Finalmente un' idea! - 5 Maggio 2016 - 08:02

Re: domanda
La presenza di un bar e di un ristorante, con terrazza scenografica, e con due bandi andati deserti per la gestione stanno proprio a indicare che o c'è una forte intesa tra proposta artistico-culturale e culinaria, oppure nessuno rischia d'investire in un salto nel buio. Mettiamo che voglia fare un ristorante stellato per coppie romantiche e poi la direzione artistica sceglie di proporre una rassegna d'avanguardia con musica sperimentale per giovani alternativi. Possono convivere i due pubblici nello stesso spazio? Se invece l'offerta "food" è coordinata con quella "artistica" ecco che le due attività si possono promuovere assieme. La struttura è fatta apposta per avere più spazi separati. Gli spettacoli sarebbero nella sala teatro, laboratori, degustazioni, o "market" negli altri spazi. Dalla hall alle altre sale negli altri "sassi". La mia è solo un'ipotesi per puntare a sfruttare al meglio le opportunità del centro eventi per come è stato realizzato (poi se andava fatto, dove e come è tutto un altro discorso). O si parte da un'idea unitaria oppure la gestione spezzatino rischia di essere fallimentare.

Elezione Presidente del Consiglio Comunale... lascio che il punto lo faccia Eco - 25 Novembre 2015 - 17:16

menestrello ha fatto poker di pateticità :-)
questa è la lettera pubblica che scrissi quando abbandonai la campagna elettorale (12 anni fa), la rete ha buona memoria: Chiedo scusa a tutti, ma evidentemente proprio non ho capito le regole del gioco. Ma la politica non dovrebbe agevolare il confronto delle idee e far si che prevalgano le migliori? Non dovrebbe riguardare tutto quello che sta intorno alla gestione del ?bene comune?? ?e che fine ha fatto la trasparenza? Forse interesserà a pochi, ma la mia coscenza mi impone di raccontare il mio brevissimo percorso politico: Volevo proporre alle forze politiche provinciali e comunali un metodo innovativo, che facesse confrontare squadre di governo, non semplici candidati Sindaci o Presidenti di Provincia, questo avrebbe potuto dare molte più informazioni agli elettori su quali sarebbero potute essere le politiche attuate dalle differenti compagini? ma solo Alberto Zacchera ha accolto positivamente l?invito. Come sapete Zacchera è il candidato sindaco del centro-destra al comune di Verbania, che ho conosciuto e apprezzato come Assessore all'ambiente della Provincia, quindi trascurando gli schieramenti (che ribadisco, alle elezioni comunali secondo me sono poco significativi), ho deciso di sostenere chi pubblicamente ha fatto affermazioni che andavano nella direzione della massima trasparenza Alla data odierna avrebbe dovuto tenersi la conferenza stampa nella quale venivano indicati ben 5 nominativi alla guida di 5 assessorati, ma purtroppo i partiti della coalizione non ritengono opportuno fare questi nomi per logiche di bottega?. Con ciò prendo atto della mancanza di uno degli elementi base su cui si basava la mia scelta di espormi per Alberto Zacchera, quindi non potendo dimettermi da candidato invito chiunque leggesse la presente a non votarmi in quanto da questo momento mi allontano dalla campagna elettorale. Continuo a ritenere che Alberto Zacchera sia persona dalle indubbie qualità, ma come dice un amico mio, sono le "brutte compagnie che rovinano" ed essendo le segreterie dei partiti così distanti dalle mie posizioni politiche, soprattutto per quanto concerne la trasparenza, non ritengo di poter impiegare oltre il mio tempo rispetto la propaganda elettorale. Non venga presa la presente come un attacco esclusivo al centrodestra, tante sarebbero le critiche anche al centrosinistra, soprattutto in tema d'ambiente (si legga: acetati e ipotesi di centrale termoelettrica nel centro di Verbania), ma come il disagio di una persona corretta quale so di essere, che ha fatto una scelta difficile per se stesso nello schierarsi col centrodestra perché riteneva esistessero molte ragioni oggettive per farlo a Verbania, ma che con amarezza prende atto che le logiche di buon senso non appartengono agli schieramenti e meno che mai ai partiti. Per concludere ribadendo che purtroppo non potendomi dimettere da candidato, quantomeno rifiuterò la scheda per votare alle comunali (ed è la prima volta che lo faccio), spero solo che la politica almeno a livello locale prima o poi cambi, ma sono sempre più convinto che i pochi con vero spirito di servizio saranno sempre più marginalizzati per far posto ai "professionisti". Con ciò so di avere prestato il fianco a mille attacchi personali e politici, di permettere alle stesse persone che mi hanno definito "voltagabbana", di chiamarmi anche "presuntuoso", ma so d'avere la coscenza pulita, e tanto mi basta. Renato Brignone ...e con questo caro , patetico, codardo menestrello, spero di aver sistemato i tuoi "pruriti"

Consigliere PD = intelletto da macello? - 7 Marzo 2015 - 15:12

Mah
..."tutto ciò è molto divertente considerando il fatto che le accuse di essere divisi arrivano sempre nella direzione del nostro partito.... Nel frattempo noi continuiamo a lavorare per la nostra città...."Ahahahahahahah Brezza (che personalmente trovo anche simpatico) ha un futuro come comico in Azzurra tv ... L'unica cosa che lega la maggioranza è la colla con la quale hanno cosparso le sedie su cui poggiano il deretano. Punto...

Che bello, finalmente qualcosa di sinistra! - 24 Gennaio 2015 - 19:08

Equità sociale
Caro Emanuele , il gioco di parole e l'ironia implicita sulla prostituzione erano fin divertenti, peccato che come al solito non hai capito il "nocciolo" : quel registro va nella direzione di riconoscere diritti, quindi sarebbe per l'equitá sociale. Ma sono fin stupito che tu sia riuscito ad essere brillante , chiedere di capire contenuti che avversi ideologicamente , sarebbe troppo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti