Il blog con il giornale dentro

resistenza

Inserisci quello che vuoi cercare
resistenza - nei post

C'è una retorica che non si può sentire più - 25 Aprile 2020 - 19:50

I nuovi "coraggiosi" non rispondono, i nuovi "potenti" disobbediscono, e io , che non sono nè coraggioso nè potente sto in "trincea".

Forza Brezza, ancora uno sforzo - 24 Gennaio 2020 - 10:19

Interessante come oggi le "coltellate" siano tirate col sorriso, qualcuno così potrebbe pensare che va tutto bene ...

Settembre, tempo di funghi, e tempo di capire il futuro delle nostre "zone umide" - 24 Settembre 2019 - 15:25

L'ambiente è il tema del secolo, è il tema del futuro. C'è chi lo vuole monetizzare e chi lo vuole valorizzare. Da sempre è evidente a chi mastica di politica locale, che il nostro sindaco è centrato sulla monetizzazione, non così dovrebbe essere la sua maggioranza, che però, quando vai a vedere nel concreto, ancora non ha fatto nulla di significativo per dimostrare attenzione al patrimonio pubblico in termini soprattutto prospettici.

La sudditanza e la fine dei valori fondanti della sinistra - 30 Novembre 2017 - 12:13

Chissenefrega se arriva Renzi, ma le dinamiche che lo portano sul territorio e dove nel territorio, forse vale la pena indagarle. Tutto sommato è stato il suo governo quello del piano periferie, quindi una visita al movicentro ci stava. Tutto sommato Renzi si richiama ai valori della sinistra, della resistenza, quindi la visita al sacrario ci stava, invece... il solito "vassallaggio pre elettorale".

Verrà fatta chiarezza sul Cem? - 28 Giugno 2017 - 10:28

Stavolta a chiederlo è anche il PD
resistenza - nei commenti

Buone pratiche e "buon appetito"... Mai "buonsenso". L'incapacità e la retorica al potere - 22 Settembre 2015 - 09:09

Buone pratiche
Chi si occupa del nulla o di piccole questioni insignificanti per la comunità, dimostra incapacità di occuparsi di questioni più serie. I cittadini si meritano i sindaci che hanno votato, se lo sono meritato con l'indifferenza alla politica che significa indifferenza per tutto ciò che sta fuori dal cancello del proprio giardino dimostrando, esattamente come chi ci governa scarsa lungimiranza e alla fine rinuncia al proprio diritto fondamentale che presto o tardi diventerà ferita bruciante; il diritto alla libertà, di scegliere, di leggere, di sapere, di partecipare. Poi nascerà la resistenza quando insieme alla libertà mancherà il pane. Tutto arriva per chi sa aspettare,

Corriere.it: Il Tar multa il sindaco anti slot-machine - 30 Marzo 2013 - 19:42

commento
il sindaco zacchera, non è l'ultimo venuto, e se il consiglio concordava col sindaco allora c'è poco da dire: hanno fatto benissimo sapevano che avrebbero incontrato forti resistenze. la resistenza al tar è stato un gesto coraggioso che premia l'intero consiglio son soldi spesi molto bene chi utilizza queste forme di entrata, anche se lecita, ha il diritto di opporsi ad un'ordinanza, così la comunità per motivi opposti speriamo che servi, questo caso, per sollevare il problema: lo stato non può drogare i suoi cittadini, questo non è antiproibizionismo, queste sono forme di coercizione di massa.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti