Il blog con il giornale dentro

ambiente

Inserisci quello che vuoi cercare
ambiente - nei post

radical chic - 8 Settembre 2021 - 08:39

E' un'espressione che mi piace molto, contiene contraddizione, umorismo, e quel gusto un po' retrò che attribuisco alle cose (espressione chic) di altri tempi... peccato che venga usato in termini dispregiativi più che ironici da persone che mediamente faticano a fare la "o" col bicchiere, ma si vogliono dare un tono.

NE’ BOCCI NE’ SPADONE PER IL PARCO DELLA VALGRANDE. - 8 Giugno 2021 - 08:30

Riceviamo e pubblichiamo

La patetica querelle sul nulla dell'assessore in cerca dei media... - 4 Giugno 2021 - 17:34

Ma ci può essere una trovata più patetica di un movimento politico che vuole donare l'autobiografia del suo leader alle scuole? Si: un assessore che non avendo fatto nulla per i giovani in temi di futuro e prospettive, si atteggia a paladino in una "guerra" senza logica ne senso volta a conquistare l'attenzione dei media. Bene , ma non benissimo!

In un paese di fantasia, mentono, stravolgono e cementificano... vi spiego come - 23 Aprile 2021 - 09:11

Facciamo finta di essere in un paese di fantasia dove amministratori senza scrupoli, coadiuvati da consiglieri ignavi (quando non consapevolmente complici), vogliono cementificare una zona ove sarebbe opportuno non lo facessero e sarebbe pure vietato. Vediamo come potrebbero fare... poi confrontiamo questo paese di fantasia con ciò che accade dalle nostre parti.

Nessun rispetto per l'ambiente, nessuna vergogna - 21 Febbraio 2021 - 18:16

Mentre si sprecano nel tentare di incolpare altre amministrazioni per la loro inerzia, guardate a fondotoce per loro esclusiva responsabilità
ambiente - nei commenti

Amano l'ambiente? - 10 Febbraio 2021 - 11:24

ambiente
Quello che dice Cirio (e come !!) non è sorprendente: sorprende la mancanza assoluta di adeguate reazioni , e di iniziative, da parte di chi (operatori, funzionari e politici) che, per definizione, dovrebbero ergersi a paladini di quell'ambiente che si sta letteralmente massacrando! gl

Ha vinto Procida: meno male - il politicamente scorretto che non vi piace sentire - 19 Gennaio 2021 - 10:13

La Capitale della cultura
Leggo che per "perorare" la candidatura di Verbania si è voluto "mettere al centro l'ambiente": eh si, l'ambiente che caratterizza e qualifica la nostra città è degno di tutta la possibile attenzione...un esempio, a caso: guardate cosa si vede da casa mia a Fondotoce...invidiabile, no? Quella che si vede è l'Area "protetta" della Piana del Toce...tutti gli anni ne aggiungono un pezzo (di cultura) Guido Lucchini

Riceviamo è pubblichiamo - 20 Dicembre 2020 - 10:34

Fondotoce
Ma, e sederci attorno ad un tavolo per seriamente valutare qualche utile strategia finalizzata ad ostacolare il proliferare di simili scellerate iniziative? Abito a Fondotoce, sono "morbosamente" affascinato dal "mio" ambiente circostante (già sensibilmente compromesso) e queste iniziative mi fanno vergognare non poco.- Guido

Assessore Sau, ben tornata - 2 Maggio 2016 - 09:31

annuncite
Mica male per un Assessore all'ambiente, c'è ma non c'è e quando deve intervenire su questioni importanti quale il forno crematorio si defila, salvo poi sparare cazzate come hai giustamente sottolineato, però devi ammettere che sono in linea con il Nazionale, annunci vuoti! Ps: chissà in base a quale curriculum è stata scelta per quel ruolo

Elezione Presidente del Consiglio Comunale... lascio che il punto lo faccia Eco - 25 Novembre 2015 - 17:16

menestrello ha fatto poker di pateticità :-)
questa è la lettera pubblica che scrissi quando abbandonai la campagna elettorale (12 anni fa), la rete ha buona memoria: Chiedo scusa a tutti, ma evidentemente proprio non ho capito le regole del gioco. Ma la politica non dovrebbe agevolare il confronto delle idee e far si che prevalgano le migliori? Non dovrebbe riguardare tutto quello che sta intorno alla gestione del ?bene comune?? ?e che fine ha fatto la trasparenza? Forse interesserà a pochi, ma la mia coscenza mi impone di raccontare il mio brevissimo percorso politico: Volevo proporre alle forze politiche provinciali e comunali un metodo innovativo, che facesse confrontare squadre di governo, non semplici candidati Sindaci o Presidenti di Provincia, questo avrebbe potuto dare molte più informazioni agli elettori su quali sarebbero potute essere le politiche attuate dalle differenti compagini? ma solo Alberto Zacchera ha accolto positivamente l?invito. Come sapete Zacchera è il candidato sindaco del centro-destra al comune di Verbania, che ho conosciuto e apprezzato come Assessore all'ambiente della Provincia, quindi trascurando gli schieramenti (che ribadisco, alle elezioni comunali secondo me sono poco significativi), ho deciso di sostenere chi pubblicamente ha fatto affermazioni che andavano nella direzione della massima trasparenza Alla data odierna avrebbe dovuto tenersi la conferenza stampa nella quale venivano indicati ben 5 nominativi alla guida di 5 assessorati, ma purtroppo i partiti della coalizione non ritengono opportuno fare questi nomi per logiche di bottega?. Con ciò prendo atto della mancanza di uno degli elementi base su cui si basava la mia scelta di espormi per Alberto Zacchera, quindi non potendo dimettermi da candidato invito chiunque leggesse la presente a non votarmi in quanto da questo momento mi allontano dalla campagna elettorale. Continuo a ritenere che Alberto Zacchera sia persona dalle indubbie qualità, ma come dice un amico mio, sono le "brutte compagnie che rovinano" ed essendo le segreterie dei partiti così distanti dalle mie posizioni politiche, soprattutto per quanto concerne la trasparenza, non ritengo di poter impiegare oltre il mio tempo rispetto la propaganda elettorale. Non venga presa la presente come un attacco esclusivo al centrodestra, tante sarebbero le critiche anche al centrosinistra, soprattutto in tema d'ambiente (si legga: acetati e ipotesi di centrale termoelettrica nel centro di Verbania), ma come il disagio di una persona corretta quale so di essere, che ha fatto una scelta difficile per se stesso nello schierarsi col centrodestra perché riteneva esistessero molte ragioni oggettive per farlo a Verbania, ma che con amarezza prende atto che le logiche di buon senso non appartengono agli schieramenti e meno che mai ai partiti. Per concludere ribadendo che purtroppo non potendomi dimettere da candidato, quantomeno rifiuterò la scheda per votare alle comunali (ed è la prima volta che lo faccio), spero solo che la politica almeno a livello locale prima o poi cambi, ma sono sempre più convinto che i pochi con vero spirito di servizio saranno sempre più marginalizzati per far posto ai "professionisti". Con ciò so di avere prestato il fianco a mille attacchi personali e politici, di permettere alle stesse persone che mi hanno definito "voltagabbana", di chiamarmi anche "presuntuoso", ma so d'avere la coscenza pulita, e tanto mi basta. Renato Brignone ...e con questo caro , patetico, codardo menestrello, spero di aver sistemato i tuoi "pruriti"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti