Il blog con il giornale dentro

Il PD ricandida Marchionini? nel (finto) dubbio noi continuiamo per la nostra strada a fare politica

La grottesca questione della candidatura di Marchionini, conferisce già oggi toni surreali alla prossima campagna elettorale. In un clima in cui la politica non è più sui temi cittadini ma si è spostata sulle persone, sui personalismi, sulle candidature, c'è chi si ostina a proporre temi, alternative amministrative, questioni da dibattere. Sarà che sono ormai vecchio anch'io, ma ritengo importanti tanto i percorsi quanto i risultati

Il PD ricandida Marchionini? nel (finto) dubbio noi continuiamo per la nostra strada a fare politica
Immagine 1
Questo è l'emendamento al bilancio di "Una Verbania Possibile", un solo emendamento perchè tanto verrà bocciato come tutti gli altri sono sempre stati bocciati. Un unico emendamento per poter dire che l'indebitamento per spese assurde deve essere stigmatizzato, soprattutto a ridosso delle elezioni. Un solo emendamento che ricalca quelli dello scorso anno per evidenziare che lo scorso anno ci hanno presi in giro dicendo che i parcheggi in zona Canottieri Intra non si possono fare, parola di Assessore Alba. Un emendamento per vedere quanti nel PD ancora una volta alzeranno la manina a comando per un progetto che Marchionini vuole e molti consiglieri PD no, anche se come al solito non avranno il coraggio di dirlo, un solo emendamento per dire basta all'uso dei soldi dei frontalieri per "spese a cazzum".

IL PD poi , lo sappiamo tutti, ricandiderà Marchionini, il perchè è abbastanza ovvio: non hanno un' alternativa, quindi perchè stupirsi dell'articolo su La Stampa, del comunicato del PD che smentisce l'articolo e del silenzio de La Stampa sulla smentita?

Ricandideranno Marchionini malgrado la vicenda Muller, le Pagelle, via delle Ginestre, Palazzo Pretorio, il CEM , i soldi che dovranno restituire alla regione per l'abbattimento della camera del lavoro, le mille dimissioni in giunta e nel partito, il mercato delle vacche, la assurda vicenda acetati, casa squassoni, il porto, le spese assurde, il pontile del cem, la roggia di Intra, un 2017 assurdo come i precedenti anni amministrativi, le assurdità per fondotoce, il progetto "sbagliato" per piazza mercato, e le mille e mille "castronerie" , forzature e prevaricazioni di questi anni , scegliete qualche storia a caso tra questi link : qui, qui, qui a altri ancora...

Sceglieranno Marchionini perchè la politica ha sommamente perso la capacità di far comprendere la realtà e si è adeguata al più comodo "seguire gli umori". Sceglieranno Marchionini perchè è più facile colpevolizzare le opposizioni di qualunque cosa che argomentare che sia giusto togliere la parola a chi vuole il confronto e banalizzarne i contenuti. Sceglieranno Marchionini perchè guardano lontano e faranno ricadere su di lei il peso della prossima sconfitta per uscirne come vittime, e malgrado io detesti i metodi "marchioniniani", nemmeno lei si merita di perdere da sola... sceglieranno Marchionini perchè i partiti guardano ai partiti, non alla città, e non crediate che a destra avverrà qualcosa di diverso, hanno scelto Albertella perchè è come Marchionini ma evidentemente più capace.

In questo panorama desolante , segnalo che lunedì 3 alle 20.45 a Villa Olimpia ci sarà un tavolo tecnico per parlare per la prima volta in ambito istituzionale (quasi istituzionale essendo un tavolo tecnico e non una Commissione ) di Acetati, chissà se si riuscirà a parlare anche dell'ipotesi che da tempo pongo all'attenzione della politica? Immagine 2



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di brignone.renato nota
brignone.renato
29 Novembre 2018 - 08:53
 
l'incontro (tavolo tecnico) su Acetati è stato spostato presso la sede comunale di VIA FRATELLI CERVI e non più presso la sala di Villa Olimpia come in precedenza comunicato.



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti