Il blog con il giornale dentro

verbano

Inserisci quello che vuoi cercare
verbano - nei post

Amo l'Ossola perchè è bellissima e popolata da "combattenti"...comunque la si pensi - 13 Novembre 2019 - 14:51

I "combattenti" non sono nella mia accezione dei "violenti", sono persone che si battono per ciò in cui credono, chi lo fa per l'ambiente, chi per l'ospedale , chi per una visione di futuro. Io ho la mia idea, rispetto quella altrui, ma sono un "Ossolano", ovvero un combattente, e quando una battaglia che condivido segna un punto positivo, io esulto! oggi è un bel giorno per Devero, anche se molti non la penseranno così.

Alla sera leoni, la mattina (dopo le elezioni) Preioni - 28 Ottobre 2019 - 15:00

C'era una volta la Lega "per il territorio" , quella che prima delle elezioni, diceva alcune cose, quando governavano gli altri , diceva alcune cose ... e che appena vinte le elezioni si è subito messa a fare sciocchezze senza alcun ragionamento oggettivo, ma per pagare le cambiali elettoral propagandistiche, agevolata in ciò dall'aver perso a Verbania... ed è subito "guerra dei territori".

Ricomincia la farsa stucchevole e vuota sull'ospedale - 18 Ottobre 2019 - 15:31

Ancora una volta, sarà una guerra logorante di idee senza soldi e di politici incapaci che MAI hanno affrontato il vero tema della sanità: le emergenze!

Che fine ha fatto la politica? ricomincia la stagione del "non ve lo dico"? - 14 Ottobre 2019 - 09:57

Mentre anche per questa stagione amministrativa è di ogni evidenza che la politica non risponde nemmeno alle scadenze che essa stessa si da (MESSA A NORMA DEL TEATRO? PROGETTO PARCO ACQUATICO FONDOTOCE? OSPEDALE?) ... ripartono le supercazzole e le "armi di distrazione di massa".

Ambiente: in Ossola le cose si fanno alla luce del sole, qui continua il silenzio - 3 Ottobre 2019 - 08:29

I temi ambientali sono all'ordine del giorno su tutto il pianeta. In Ossola, terra meravigliosa, ci sono progetti e chi si batte contro (nel pezzo si da conto del comunicato di "comitato tutela Devero"), a Verbania invece nemmeno la chiarezza, forse gli Assessori si sono passati la consegna del silenzio?! ...c'è chi fa passerella e snocciola retorica, ma in concreto non risponde a nessuno. Giovani Assessori e vecchia politica.
verbano - nei commenti

Grandi numeri dal futuro (*sondaggio) - 30 Marzo 2013 - 19:42

commento
Parlo da ex medico dell'ospedale di Verbania, Ginecologo ormai in pensione. La mia opinione può quindi essere considerata di parte, ma i fatti sono questi:1- a Verbania lo scorso anno sono nati circa 650 bambini 2- la distanza non è mai 1 problema quando fa comodo, tanto è vero che c'è chi sceglie di andare a partorire altrove e non se ne preoccupa affatto (tra gli altri la compagna di Max Blardone, ossolano, ha scelto di partorire a Varese, non a Domo nè a Vb) e per anni in passato si andava da Cannobio a Premosello per esempio. La distanza diventa 1 pretesto quando si vuole esaperare il problema, ma allora dirò che ci sono casi (1 massivo distacco di placenta x ex.) in cui anche l'ospedale sotto casa può non essere sufficientemente vicino. Chiaro che 1 parto fisiologico può avvenire ovunque, ma la complicazione può esserci sempre.3- per quanto riguarda i numeri minimi dei punti nascita basta guardare il piano sanitario regionale, dove si dice a chiare lettere che quelli con un n^ di parti inferiori a 500 vanno chiusi, e questa affermazione è presente anche nelle linee guida della SIGO (Società Italiana Ginecologie e Ostetricia): è dimostrato che nelle piccole realtà il rischio è maggiore, non per i parti fisiologici, ma per le emergenze che sono più facilmente affrontabili e risolvibili quando il numero degli addetti è sufficiente e garantisce l'allestimento rapido di una sala operatoria. Qualcuno si è mai chiesto quante persone ci vogliono per tenere in funzione un reparto che deve funzionare h24? Provate a fare i conti solo sul personale medico e ostetrico (l'ostetrica è quella figura professionale che materialmente aiuta la donna a partorire): tra ferie, riposi,smonto notti ecc . se qualcuno è pratico di turni lo capisce subito che ci vuole un sacco di gente. Sarebbe meglio avere un unico ospedale che funzioni bene piuttosto che 2 nessuno dei quali è in grado di offrire un servizio ottimale. Certo se questo ospedale fosse ubicato in una zone il più possibile baricentrica sarebbe meglio e Gravellona (non Piedimulera) sarebbe stao l'optimum, equidistante dal Cusio, dall' Ossola e dal verbano e ben collegata tramite l'autostrada, ma la razionalità non è di questo mondo..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti