Il blog con il giornale dentro

teatro

Inserisci quello che vuoi cercare
teatro - nei post

Stai a vedere che avevo ragione, e c'è del marcio? - 9 Giugno 2021 - 17:57

Finalmente le minoranze danno un segno di vita... che più che un "segno" è proprio uno sberlone! Adesso vedremo se riusciranno a far finta di nulla anche stavolta (ma sono certo di si) e se continueranno sulla strada disastrosa dell'autoreferenzialità che porta a opere non a norma, parcheggi incompiuti e le solite speculazioni edilizie...

C'è voluto un po' ma il risultato è la solita "marchioninata" - 1 Giugno 2021 - 18:14

Abbiamo un presidente del Consiglio (finalmente) l'ennesima figura di garanzia (del PD) , ma si aprono ora un po' di problemi: non è che il PD ha un po' troppi posti di potere? Vediamola con gli occhi di chi guarda al potere e non alla "missione" (perchè che la politica a Verbania sia una missione non ci crede più nessuno).

La variante 37, una presa in giro palese alla quale la politica non si oppone - 26 Aprile 2021 - 09:22

Ho appena inviato alla stampa locale questo comunicato, non so se lo pubblicheranno, ma credo che il tema non solo sia molto grave, ma sia indice di un disprezzo per le regole che una classe dirigente lontanissima da valori di ambientalismo e progressismo sta pervicacemente e ostinatamente riproponendo su troppi temi nodali per il futuro di Verbania... qualcuno dovrebbe dire BASTA!

Curiosissimo per le prossime amministrative - 7 Aprile 2021 - 09:29

A guardare le cose con distacco, gli attuali amministratori locali mi sembrano come girini che sovraffollano uno stagno: nuotano in tondo freneticamente ma non rispondono di nulla a nessuno... Utili come girini.

L'ultimo post di Zanotti è una vera sfida politica, tutta condivisibile , ma... - 15 Marzo 2021 - 09:22

Oggi leggiamo con grande piacere le riflessioni sempre interessanti, sempre intelligenti e rivolte al futuro su VERBANIASETTANTA. Il limite di queste letture, a mio parere, è che pur leggendo bene la realtà, pur prospettando scenari di lavoro politico giusti e seri, omettono (e si capisce il perché) di dire quelle cose vere che sono la seria autocritica necessaria per ripartire nel modo davvero corretto.
teatro - nei commenti

Parcheggi e la stupidità di certa politica (e certi elettori) - 9 Gennaio 2020 - 09:17

opere pbbliche
Attendo da anni il completamento del bellissimo tratto di pista ciclabile che da Pallanza arriva quasi a Intra, ma che al momento si ferma alla biblioteca. Manca poco per completarla e permettere a pedoni e bici di raggiungere Intra dal teatro Maggiore in modo confortevole. In effetti però hai ragione tu, dopo aver attraversato il San Bernardino la ciclabile finirebbe in un enorme e deprimente posteggio. Continuo a pensare che con i soldi del posteggio di piazza mercato, si potrebbero costruire delle bellissime ciclabili e sistemare tutti i sentieri del Monterosso, opere che attirerebbero senz'altro più turisti o gradevole la vita dei verbanesi che non il nuovo posteggio. In Liguria c'è una ciclabile lunga 24 km che da Sanremo arriva a San Lorenzo e che anche d'inverno è frequentatissima. Vi sono 4 noleggi bici e numerosi punti ristoro. La caratteristica principale e che la carreggiata per le auto rimane separata dalla ciclabile / pedonale da una barriera verde. Chi percorre la ciclabile non si sente su una strada. Hanno saputo sfruttare il loro territorio in modo appropriato, cosa che per esempio non è stata capace di fare Imperia .......

Marchionini continua a fregarsene e la colpa è sempre di altri... sicuri (?!) - 16 Ottobre 2017 - 16:14

progetto originale
il teatro per quanto piccolo deve restare teatro ; per le conferenze con maggiore affluenza si può raddoppiare l'area del foyer in quanto le sedie del teatro sono a scomparsa; almeno nel progetto originale era così, come da disegno allegato; non è ancora stata sperimentata al Maggiore questa opportunità

I santi firmano? - 2 Luglio 2017 - 15:17

CEM
E' paradossale! Si costruisce un'opera del genere, si spendono oltre 20 milioni di € e si inaugura l'apertura del teatro senza che questi sia munito dei prescritti certificati antincendio. Ripeto è paradossale,vorrei vedere se un semplice cittadino dovendo iniziare una attività aperta al pubblico, avrebbe avuto lo stesso trattamento che l'Ente pubblico ha riservato per se. Ma quando è stato assegnato l'appalto, era previsto o no che l'immobile doveva essere funzionante in ogni suo aspetto? oppure nell'esecuzione dell'opera era esclusa l'idoneità antincendio? Perchè non si accertano le modalità e le responsabilità, con relativa denunzia per eventuali inadempienze ? Giuseppe Federici .

Verrà fatta chiarezza sul Cem? - 29 Giugno 2017 - 15:08

CEM
Insomma: REI 45 o REI 90? Prevenzione interna o esterna? La proroga era stata concessa per l'una o altra ipotesi pena la chiusura o si può ottenere una ulteriore proroga e con quali rischi e/o oneri? E poi, questo teatro è in grado di mantenersi da solo o sarà un "mangiasoldi" pubblico. Se i soldi prima non c'erano o non si sono potuti trovare è giustificato il ritardo, se invece i soldi c'era o si potevano trovare, qualcuno è stato inefficiente e quanto meno andrebbe rimosso. Non si scherza con la sicurezza e ne abbiamo visto troppe volte le nefaste conseguenze. Accertarne a posteriori la responsabilità non risarcisce chi ne è rimasto vittima: chi ci perde la vita è per sempre e chi ne rimane menomato tale rimane, grazie alle incompetenze e ai provocati ritardi. Giuseppe Federici

Ora non si può più fingere, Marchionini e il PD facciano chiarezza - 9 Giugno 2016 - 13:31

devono pagare tutta la malagestione
Come la mettiamo con tutti i danni fatti finora , soldi DELLA COLLETTIVITA usati per coprire enormi pezze di malagestione (probabilmente e sicuramente NON legali), SOLDI DELLA COLLETTIVITA usati per quella robaccia che NON è un teatro ma una pessima copia malstudiata, appalti dati a cooperative amiche nonostante sentenza avversa del tar a discapito di innocenti a 4 zampe ed altre abnormi "opere" compiute da questa vergognosa giunta ??
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti