Il blog con il giornale dentro

riflessione

Inserisci quello che vuoi cercare
riflessione - nei post

Albertella chi? ...e la "politica" verbanese. - 12 Febbraio 2021 - 08:39

L'altro giorno mi sono soffermato su qualche riflessione rispetto la palude politica nostrana, il contesto nazionale dove i sovranisti diventano europeisti e tutti vincono, francamente mi da la nausea. Provo ancora, e non senza fatica, a capire cosa accade a casa nostra. Proprio nei giorni scorsi ho avuto un paio di interlocuzioni interessanti e ve le racconto. Parto però da una domanda: che fine ha fatto Albertella?

Le domande si accavallano, le risposte non ci sono. - 6 Ottobre 2020 - 14:55

Oggi pubblico una riflessione/domanda di un altro lettore del blog

Riceviamo e pubblichiamo - 2 Ottobre 2020 - 13:01

Sulla discussa variante 37 al piano regolatore di Verbania, passata in Consiglio Comunale senza alcun voto contrario, riceviamo e pubblichiamo questa riflessione di un lettore del blog.

I giovani sono il futuro, non sono un problema - 28 Luglio 2020 - 17:08

Forse, ancora una volta, stiamo perdendo l'occasione per una riflessione che ci riguarda tutti. Un fatto di cronaca tanto drammatico quanto terribilmente frequente (per fortuna non sempre a questi livelli di gravità) , dovrebbe indurre i politici (soprattutto gli amministratori) a una riflessione sulla condizione giovanile a Verbania. Il silenzio sembra l'unica risposta che sa dare la politica.

Dieci domande retoriche a Silvia Marchionini - 16 Aprile 2020 - 10:18

Riceviamo e pubblichiamo. Il fatto che trovi imbarazzanti i silenzi (più raramente le risposte finte) della classe dirigente di questa città, il fatto che i tempi che viviamo siano surreali per molti aspetti, non significa certo che la politica debba cessare di essere discussa, come l'ottimo intervento di questi giorni di Zanotti dimostra.
riflessione - nei commenti

Vecchietta buttata a terra: le reazioni delle istituzioni - 4 Novembre 2016 - 08:37

bella riflessione
...a pensar male si fa peccato, però qualche volta ci si azzecca

Marchionini picchia duro... il PD incassa o vuota il sacco? - 9 Giugno 2016 - 00:25

riflessione...
ho letto l'articolo apparso su Eco Risveglio e non posso nascondere che sono rimasto basito. È evidente che il Sindaco auspica il ritorno della monarchia! Critica i consiglieri che l'hanno sorretta fino ad oggi, pur tappandosi il naso, critica parte dei suoi assessori, reputati, tra le righe, degli incapaci. Quindi è evidente che l'unica persona capace è lei, con l'ausilio di pochi fidati, tra cui la persona che ha ricevuto fondi a gogo' per le varie manifestazioni. Non riesco a capacitarmi come i consiglieri di maggioranza possano ancora sostenere questo sindaco, dopo essere stati ripetutamente umiliati anche pubblicamente. Vedremo se qualcuno avrà almeno un briciolo di dignità e finalmente stacchi la spina. In caso contrario significa che provano un piacere masochistico a ricevere umiliazioni e denigrazioni.

Zacchera e Marchionini: due facce della stessa "moneta" (da 80 €) - 30 Novembre 2015 - 15:33

deus ex machina
Certo lei non ama la democrazia diretta..... Ma se non accetta critiche nel merito (vedasi il primo intervento) mi sa che non ama proprio la domocrazia..... Auguriiiii. Riguardo ai numeri li depuri dai suoi ingressi nel blog e poi magari ne riparliamo..... (i numeri dicono sempre qualcosa ma a volte mentono)..... E questa è una riflessione nel merito non un attacco personale mio caro.....

Nuovi modelli di partecipazione/politici - 18 Settembre 2014 - 09:07

qundo i contenuti mancano...
cartellino giallo: la cosa piacevole delle scaramucce di un certo livello è che ironia , punzecchiature, allusioni , donano "colore" e non tolgono nulla ai contenuti. Quando mancano i contenuti e il linguaggio diventa più greve senza che vengano aggiunti elementi utili al confronto, le persone intelligenti dovrebbero fare una riflessione.

Incontri numerosi e incontri più "intimi", Verbania riparte dai confronti. - 14 Marzo 2014 - 11:29

CEM
Mi chiedo, ma è solo una mia riflessione che nasce dal fatto che il candidato Bava ha partecipato alla visita guidata del Multiplo di Cavriago insieme ai bibliotecari e ai volontari della Biblioteca Civica di Verbania, se il tanto discusso CEM non potesse subire un semplice ridimensionamento (invece che una completa cancellazione, considerando anche che ora di maggio sarà già in piena costruzione) e diventare per Verbania un vero e grande centro culturale, qualcosa che come il Multiplo renda onore alla cultura e attiri sulla città un turìsmo più alto di quello "di riposo" che un po' tutti sembrano invocare. Mi piacerebbe vedere la città puntare un po' più in alto e non agire sempre per "rassegnazione".
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti