Il blog con il giornale dentro

i Razzi verbanesi... non ci manca nulla, solo kim... (forse)

C'è la "moda" delle notizie, c'è il rispetto delle istituzioni, c'è la voglia di dare un contributo. c'è la voglia di "darsi un tono"... tante sono le ragioni che spingono a fare politica a vari livelli. Disgustato dal livello nazionale mi occupo da tempo del livello locale e cosa noto? lo stesso desolante panorama. Vediamo se anche a voi non viene un po' di nervoso.

i Razzi verbanesi... non ci manca nulla, solo kim... (forse)
Immagine 1
Vi evito i dettagli e vado al sodo, evidenziando le questioni più "macro" di un sistema marcio fin nel "piccolo".
Era Settembre e scrivevo questo post in cui ricordavo dell'inerzia della Presidenza del Consiglio, e al Presidente Scarpinato che fosse ora di far lavorare la sua Commissione (è dal 27/06/2017 che non si riunisce , e mi viene difficile credere che non ci siano temi da discutere). Nella missiva gli ricordavo che è dal 12 Maggio che chiedo di affrontare il tema Migranti, ci sono da molti mesi 3 ODG giacenti e nessuna discussione in Commissione per affrontare il tema, vi pare serio? Poi, siccome è assurdo convocare una Commissione per un solo tema (anche se spesso la maggioranza lo fa) , chiedevo ragguagli sul progetto fatto in fretta e furia dall'amministrazione sul "disagio giovanile", e il Presidente Scarpinato scriveva questa lettera:Immagine 2

Ora, l'Assessore può "non avere elementi in più sul tema migranti" (?!) , ma cosa impedisce alla Commissione di approfondire il tema di 3 differenti ODG (che significano che almeno 3 gruppi politici hanno qualcosa da dire) in sede di Commissione per vedere se esiste la possibilità di fare sintesi e magari risparmiare tempo in Consiglio?

Sulla seconda questione , il tema del "disagio giovanile", vogliamo aspettare che i giovani diventino anziani e ci raccontino la loro passata adolescenza, o facciamo qualcosa? siamo a fine Novembre!

Nel frattempo, nell'inerzia totale dei soggetti preposti, in primis la Presidenza del Consiglio, un tema che a me stava tanto a cuore ha fatto fare al Consiglio tutto l'ennesima figura "barbina", ovvero il recupero di un area degradata a Sant'Anna. La storia in breve:
Si voleva fare, previa analisi del terreno, orti civici in un area degradata a S.Anna, e valorizzare delle serre esistenti sull'area. L'amministrazione pur di non dare corso a una buona idea delle minoranze ha fatto di tutto , fino a concedere l'area per attività sportiva (non mi risulta ci sia stata analisi del terreno) malgrado ci sia un ODG interrotto a metà nella discussione in fase di votazione in Consiglio , a totale sfregio del Consiglio stesso e con il solito avvallo della Presidenza, avvallo che è sancito dal consueto silenzio anche su questo. Quindi un area potenzialmente inquinata e sotto il crematorio viene data ai ragazzi per allenarsi (in luogo salubre e tranquillo) e migliaia di euro di valore dei manufatti delle serre vengono buttati!

Per dare un idea più chiara del "clima politico" potrei passare dagli esempi pratici che ho appena ricordato, a una analisi etica e di coerenza dei nostri amministratori, ricordando le parole di Scalfi o gli impegni con Libera e la carta L10, facciamo che se avete voglia vi rileggete i link, io ora avrei un po' di nausea , andrò a guardare le luci di natale (a Novembre) e proverò a convincermi che siamo amministrati benissimo.




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti