Il blog con il giornale dentro

Come se nulla fosse? davvero?

La capigruppo al momento non parla del "caso Sau", il Consiglio Comunale mi dicono si riunirà il 7, troppo tardi per discutere della possibilità di far costituire il Comune come parte civile al processo per "abuso d'ufficio"... è questa la novità che rappresenta Marchionini?

Come se nulla fosse? davvero?
Immagine 1

Ma vi rendete conto? Commissioni bloccate, che da mesi non lavorano. Il Consiglio che lavora su "ordine della Giunta" (o poco ci manca vista la sudditanza di alcuni "politici")... e intanto un Assessore è rinviato a giudizio per abuso d'ufficio (ovvero lo deciderà in via definitiva a breve il GUP), nel silenzio dei suoi colleghi, del Sindaco e della sua maggioranza!

Ma è questa la nuova politica? è questo che rappresenta l'attivismo del "Sindaco del fare"?

Io mi vergogno di fare parte di questa classe politica, per fortuna sono orgogliosamente in opposizione a questo modo di gestire il potere, un potere troppo discrezionale, tal volta vendicativo, troppo spesso "furbo" nell'accezione peggiore del termine. Una pseudo furbizia che porta a sapere che entro il 6 il Comune si può costituire parte civile per difendere un istituzione vergognosamente infangata da un Assessore (per lo meno questa è l'accusa), quindi si riunirà il 7, data "strana", perchè dovrebbe essere decisa in una Capigruppo che ancora non si è riunita e perchè non consentirà il Consiglio di esprimersi per tempo.

La Presidenza del Consiglio, come di consueto "regge il sacco" alla Giunta e non pensa nemmeno di mettere in ODG una discussione sul caso Sau. Con una mail ho riportato al Presidente Varini che sarebbe il caso che la Capigruppo discutesse la cosa nella sua prossima riunione ed attendo risposta...

Nel frattempo questa è l'interpellanza che "Sinistra & Ambiente" e "Cittadini con Voi" hanno presentato:


Al Presidente del Consiglio Comunale.
Interpellanza presentata dai sottoscritti Consiglieri Comunali Brignone Renato (Sinistra & Ambiente) e Ludovico Martinella (Cittadini con Voi).

OGGETTO
Posizione della Giunta rispetto il rinvio a giudizio per “abuso d’ufficio” di un suo componente

-Considerati i recenti fatti di cronaca che vedono un Assessore del Comune di Verbania, Laura Sau, imputata di abuso d’ufficio
Si chiede:
-Intende il Comune di Verbania costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico di Laura Sau imputata di abuso d’ufficio per ottenere il risarcimento dei danni derivanti dalla sua condotta illecita in caso di condanna, o ritiene di arrecare alla collettività un ulteriore danno (oltre a quello di immagine per aver abusato delle proprie funzioni istituzionali per ritorsioni personali) rinunciando alla possibilità di ricevere denaro dovuto ed utile alle casse cittadine?
-al di là ed oltre alla vicenda processuale, intende il Comune di Verbania, nella persona del Sindaco e/o degli altri Assessori, prendere le distanze, dissociandosi espressamente e pubblicamente, dalla condotta della Sig.ra Sau in quanto la stessa appare, oltre che penalmente rilevante, inopportuna, impropria ed immeritevole del ruolo ricoperto?
Verbania 24 Ottobre 2017







2 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Lucio Costituzione di parte civile...
Lucio
24 Ottobre 2017 - 23:11
 
La giunta, in altri casi, deliberava di querelare, di costituirsi in giudizio, agire in giudizio etc direttamente senza coinvolgere il consiglio comunale. Quindi ora che c'è di nuovo. Il comune ha subito un grave danno d'immagine e danni morali, tanto è vero che il PM ha individuato come parti offese l'associazione amici degli animali ed il comune di verbania in persona del sindaco. Quindi il sindaco deve costituirsi parte civile e chiedere un cospicuo risarcimento danni al l'assessore che ha abusato del suo ruolo. Se non lo fa, è evidente un danno erariale, tale da essere segnalato alla corte dei conti.
Vedi il profilo di Dany Giunta..
Dany
25 Ottobre 2017 - 21:16
 
La decisione circa la costituzione di parte civile da parte dell'amministrazione comunale è di competenza della giunta e non del consiglio. Come la giunta ha dato incarico al l'avvocatura di presentare querele, a maggior ragione, deve essere la giunta a dare mandato per la costituzione entro la data fissata per la prima udienza. In caso contrario potrebbe profilarsi un evidente danno erariale.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti