Il blog con il giornale dentro

lega nord

Inserisci quello che vuoi cercare
lega nord - nei post
Intervista doppia (al Sindaco Marchionini e a Brignone che risponde per lei) - 6 Agosto 2017 - 14:48
Un post semiserio, che riprende l'intervista al Sindaco (divora Assessori) comparsa su Eco la scorsa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' più in sintonia col significato politico della parola "sinistra"
Bonzanini dimettiti (BIS) - 14 Marzo 2016 - 15:30
Ho avuto la conferma, Bonzanini ha dato effettivamente alla SUA maggioranza informazioni che non ha comunicato alle minoranze. Questa cosà è di una gravità assoluta. Verbania ha un Sindaco che fa interessi di parte, che risponde come vuole e quando vuole (le interpellanza ne sono da sempre la prova) e un Presidente del Consiglio di parte che non garantisce le minotranze... quale spazio rimane alla democrazia?
Stiamo diventando "brutta gente" o comunque ci stiamo assuefacendo... - 11 Marzo 2016 - 14:51
La banalità del male. Il male che stà nella mancanza di empatia, nel sentire chiunque "altro" e "lontano". Siamo in tempi brutti, dove si possono fare questioni di principio su chi mangia carne o su chi non ama gli animali, ma va bene pensare che vicino a noi la gente muoia a causa del nostro egoismo... perchè alla fine , come diceva DeAndrè "siamo per sempre coinvolti".
Tartari, le prime due esternazioni non fanno presagire nulla di buono - 30 Gennaio 2016 - 08:58
Al netto delle battute, belle o brutte, io non conto nulla, ciò che conta è il partito con 17 consiglieri che ha scelto Tartari come portavoce. Vale la pena di analizzarla questa "voce" che ha già sortito 2 comunicati stampa...
Politica "malata" e imprenditoria "salvifica"? Siamo messi male! - 20 Gennaio 2016 - 14:55
Come si fa oggi a chiedere chiarezza senza che nessuno si offenda? siamo al punto di dovere sempre e solo dire grazie a chi fa in primis i suoi interessi? Siamo davvero convinti che "fare in fretta" sia più importante di "fare bene"? che la discussione sia una perdita di tempo? Questa politica mi disgusta.
lega nord - nei commenti
La lega, quando ne azzecca una è per sbaglio! - 16 Dicembre 2014 - 11:30
riporto il comunicato della Bignardi
COMUNICATO In merito al mio millantato allontanamento dalla lega nord decisa dal Consiglio direttivo di Verbania in data 15/12/14 preciso quanto segue: - In data 9/12/2014, a seguito di contrasti coi dirigenti della Sezione di Verbania, avevo presentato ai segretari Cittadino e Provinciale una lettera di Dimissioni ampiamente motivata, dove dichiaravo la mia indisponibilità a continuare una collaborazione con suddetta dirigenza a Verbania. - Preciso che la mia presa di posizione non era dettata da contrasto ideologico con la linea politica attualmente espressa dal Segretario Salvini, quanto dal mio profondo disagio derivante da una forte interferenza operativa che la dirigenza locale mi imponeva, limitando di fatto la mia autonomia decisionale in seno al Consiglio Comunale. E questo anche quando le mie prese di posizioni erano chiaramente dettate dalla volontà di difendere le posizioni e l'immagine esterna del Partito: atti di presunzione che non potevo più tollerare. - Su richiesta della Segretaria provinciale avevo congelato le mie dimisssioni in attesa di un promesso imminente colloquio chiarificatore che avrebbe dovuto avvenire coi segretari cittadino e provinciale. - La Direzione lega nord Verbania ha invece ritenuto, ad insaputa delle Segretaria Provinciale, di prendere una decisione drastica, dichiarando non più legittima la mia rappresentanza politica per La lega nord in Consiglio Comunale, con un comunicato nel quale non ha neppure il coraggio di esprimerne le motivazioni. Questo a conforto delle mie opinioni in merito ad una impossibilità di collaborazione con tale Dirigenza cittadina. Verbania, 16.12.2014 Sara Bignardi
Chi di leghismo ferisce - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
eewee, i terun sono relativi. otre l'equatore, il mondo è rovesciato, il caldo sta a nord, il freddo a sud. pertanto, dipende da dove passa l'equatore, e di quale equatore si tratta. se questi sta tra parigi e berlino, allora chi sta peggio sono gli opposti, il sud europeo, a sud, il nord europeo, a nord. scherzi a parte, più si è lontani da quell'asse è più terun si è. lo sono gli irlandesi, l'inghilterra del nord, la scozia, l'islanda. gli antipodi, "meridionali" a questi, non li nomino, son fin troppo noti. ma non è una questione banale: il reale è razionale e il razionale è reale; meglio, la quantità è qualità, seguendo in entrambi i casi hegel. alla decadenza economica sempre si accompagna quella civile, e viceversa, nel breve e nel lungo periodo; oltre queste "durate" non sappiamo, né possiamo dire. ma se il sociale è il welfare, siamo a posto. su questo, credo sia meglio dire, anche uscendo dal tema, ma forse no, che l'articolo 18 è il "problema" vero. la crisi europea, quindi la lega nord italiana o svizzera, è crisi politica, non economica. si risolve con la politica, non con i tecnici. imporre il pareggio di bilancio anche nella costituzione, nel patto sociale, è follia pura: in soldoni, vietato indebitarsi, dunque vietato crescere. il debito è ricchezza, è sempre stato così. in cambio di un sociale "stabile", uno stato svaluta, e i conflitti divengono monetari, non sociali. ma questa europa non comprende. ognuno difende il suo piccolo paradiso. i padani dai meridionali, gli svizzeri dagli italiani. gli europei dagli africani. il razzismo è anche questo, il razzismo è conservazione, implosione. ma il razzismo è natura, non meravigliamoci. anche la cultura è natura. anche il digiuno. allora, esistono fenomeni naturali di varia specie e vario segno. il digiuno è un resistere, una varianza imprevista, un progresso. la cultura, l'idea, l'utopia; quella, in particolare che predica l'opposto del razzismo, la tolleranza e la condivisione, è cultura, è un opporsi, è un digiuno. ogni progresso, pur nel concreto ambito di natura, benché sia un resistere, il resistere di un progetto, di un movimento, avanza nella direzione dell'umanità, quella vera. noi siamo i nostri progetti, i nostri sogni. e questo noi, questo essere collettivo è bene, se comprende che il bene non è l'economico, il bene è il sociale. e poiché tutto è natura, allora tutto, direi io, è culturale, dipende solo da noi. di bossi o di bignasca, passato un decennio, non si ricorderà più nessuno. di questa natura, un giorno, spero, ci libereremo. ma non sarà facile alla prossima:-)
Ma e gli altri partiti? - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
non so con quale diritto può prendere i miei stati e pubblicarli sul suo blog, è particolarmente triste e a mio avviso poco corretto. Ma fa niente! COMUNQUE, lei dice: " SPENDERE TUTTI QUEI SOLDI".. perchè ha le ricevute in mano che sa quanto abbiamo speso e quando è stato affisso??! Inoltre si arroga il diritto di sapere quando è stato esposto. Simpatica la cosa. Innanzitutto tengo a precisare che non è esposto a Omegna, in quanto la par condicio non lo consente in questo periodo, ma è a Casale Corte Cerro.. non è che si confonde con quello di Gravellona che è esposto dal 23 aprile. Ma se lei è convinto che è fuori da SETTIMANE.. ben venga! Le ricevute che sto leggendo in questo momento, dicono altro.. Comunque il vero commento al suo articolo, l'ho fatto sulla pagina di un mio amico du facebook. Le spiego: a me non interessa difendere gli altri partiti, ma il fatto che lei non ne conosca i candidati alle amministrative è perchè stanno facendo male la campagna elettorale o semplicemente potrebbe essere che lei non è abbastanza informato??! penso di si, lo afferma lei che non è assiduo frequentatore di Omegna e non legge le testate locali.. allora perchè deve dire che sono gli altri che lavorano male??! Sabato a Omegna c'erano 9 gazebo della lega nord, e uno per ogni partito con tanto di candidato presente per fare la propria campagna.. Ho capito che faceva un complimento alla lega, ma dire SPESO TUTTI QUEI SOLDI CARTELLONE ESPOSTO DA SETTIMANE.. ha affermato che non è un assiduo frequentatore di Omegna.. come fa a dirlo allora??! e a ribadirlo!! Cordialmente
Avanti con lo spreco e lo "scaricabarili" Lega incorreggibile - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
la lega nord, miglio docet, dovrebbe strapparsi le vesti per favorire la consultazione referendaria. alla faccia del federalismo padano. ma anche riportare i commenti del pd non è il massimo. se volete tifare per qualche partito fate pure, ma se è così, io tolgo il disturbo. mi dispiace dirlo, ma dagli attuali partiti io non traggo alcun utile insegnamento. saluti
Avanti con lo spreco e lo "scaricabarili" Lega incorreggibile - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
hai ragione. solo che la "tendenza" "redazionale" sembra a favore del pd e contro il pdl e la lega nord. io non appartengo a nessun schieramento politico. tu sei padrone, ovviamente, di riportare tutti i comunicati di partito che desideri, ed usarli a tuo piacimento, per raggiungere i risultati che ti stanno più cuore. tutto molto corretto, tutto lecito. ma io non sono interessato a rincorrere comunicati di sorta, della varie federazioni dei vari partiti d'italia. è un mio limite, me ne scuso; ma una forte orticaria mi assale ogni volta che mi imbatto in cose di questo genere. credevo che questo spazio fosse indipendente, ma forse non è possibile, e non è "colpa" di nessuno. non desidero alimentare alcuna polemica. auguri di buona continuazione, rocco cento
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti