Il blog con il giornale dentro

pretorio

Inserisci quello che vuoi cercare
pretorio - nei post
Ma perchè ci credono così facilmente "fregabili"? - 19 Settembre 2018 - 16:00
Slogan , mancette, contentini... ma la politica può andare avanti così? Ma davvero a sinistra si può avere un partito che fino a qualche anno fa era al 40% , senza segretario da mesi e che sul territorio propone il nulla? Ma vi ricordate che Marchionini aveva praticamente venduto Palazzo pretorio e ora si pavoneggia per non averlo fatto?
Forse ci meritiamo sti cialtroni - 12 Settembre 2018 - 10:10
Prima dicono di voler vendere, poi negano, poi vendono , poi fanno marcia indietro, ora esultano per avere un progetto, ma il progetto non c'è e sicuramente nessuna Commissione ne ha parlato. Una volta la sinistra aveva come cardine la partecipazione, oggi abbiamo solo Marchionini e il PD , a cui evidentemente interessa solo essere sui giornali, i contenuti sono considerati probabilmente superflui.
Vogliamo riflettere su questa stagione amministrativa? davvero? - 6 Luglio 2017 - 10:29
Partiamo dal fatto che la politica ormai interessa a pochi, che molti si destano dal loro disinteresse solo quando hanno un interesse diretto, e questo spiegherebbe molto di questo livello davvero basso di chi la politica la dovrebbe fare e discutere. Ma Marchionini e il suo "modello" di gestione? verbaniamilleventi propone una riflessione e io dico la mia.
Perchè non ha senso votare alle primarie del PD? - 27 Aprile 2017 - 09:03
Esperienza. Continuare a scegliere il "meno peggio", fa sì che l'incavolatura di tutti aumenti e il "nemico vero", l'antipolitica e/o il fascismo si rafforzi. Sembrerebbe un controsenso, eppure continuare a giustificare qualunque cosa per paura "del peggio" ci porta inesorabilmente al peggio... Ho pensato: forse nel piccolo è diverso, ma purtroppo non è così. I partiti pensano a se stessi e basta.
In una paese normale, quando ci sono criticità si affrontano, non si ignorano - 28 Marzo 2017 - 11:23
Il PD locale, più confuso che mai, continua con l'inefficace strategia di ignorare i problemi o nel provare a minimizzarli. Di sicuro spende molte energie nel non produrre nulla di buono anche su idee sue e buone nei principi: "agenda digitale".
pretorio - nei commenti
Se le suonano tra loro e si compattano se li critichi, ma tacciono su cose importanti - 16 Novembre 2016 - 22:03
Vergognoso..
Vergognoso davvero l'atteggiamento di questi pseudopolitici che dimostrano tutta la loro incapacità, incompetenza e disinteresse verso la cosa pubblica. Dimostrano di non avere spina dorsale e dignità meno che zero. Non ho sentito una parola per criticare le malefatte (e sono tante) del sindaco. Non una parola sul giro d'Italia, (sono passati quasi due anni dalle spese pazze e contro legge volute dalla zarina), non una parola sulle illegittimità di beata giovannina, non una parola sul pretorio, non una parola sul parcheggio vicino al cavalieri, non una parola sui danni provocati al porto Palatucci (danni provocati dalla negligenza del dirigente, tollerata dal sindaco), non una parola sulle strutture portuali regalate, non una parola sulla questione canile. Veramente pietoso il comportamento di questi emeriti incapaci sudditi. Per la questione canile vi è dell'assurdo. La sindaca, solo per puntiglio, ha dichiarato fin dall'inizio (quando ancora non era chiusa la gara)che l'associazione non sarebbe entrata in canile. Ha realizzato un reato (turbativa) ed ha violato legge Bassanini, interferendo nei compiti specifici di una commissione. Ciò è intollerabile, ove si consideri che il canile dovrebbe essere nuovamente gestito da quella cooperativa che sta tiranneggiando i dipendenti, riducendo gli le ore lavorative e costringendoli alla fame. Per fortuna che il PD si ritiene di sinistra, che dovrebbe salvaguardare i lavoratori ed il volontariato. Veramente pietoso il comportamento delle persone inette!! Si spera che qualcosa cambi, altrimenti il prossimo sindaco impazzirà per risolvere le malefatte di Palmira.
Marchionini darà la colpa ad Abbiati? - 27 Settembre 2016 - 05:56
Continua la dimostrazione di incapacità ...
Sto seguendo ciò che sta avvenendo negli ultimi tempi a Verbania e non posso non rammaricarmi di quanto che succede. Questa amministrazione, giustamente definita la peggiore di tutti i tempi, non fa che commettere errori in ogni campo e settore. Ha veramente distrutto tutto ciò che funzionava. Ha iniziato la sua opera nefasta dal canile e poi via di seguito, senza più ritegno: stadio, proprietà immobiliari (vedi palazzo pretorio, case popolari etc) piscine, turismo, commercio lasciato allo sbando e non incentivato, e via di seguito, l'elenco sarebbe ben lungo. A questo punto mi chiedo come è possibile tutto ciò? Come è possibile che coloro che amano Verbania non insorgano per porre fine a questo scempio? Possibile che gli yes men non abbiano un minimo di dignità? In fondo la dignità non ha prezzo, sicuramente vale ben più di uno stipendio da assessore o di un gettone di presenza in consiglio comunale... Io come cittadino ci spero ancora, prima che sia troppo tardi!
Una volta a sx si diceva: "le parole sono importanti", ora? - 14 Giugno 2016 - 00:57
Sempre peggio...
analizzando gli ultimi episodi non si può non concludere che questa amministrazione naviga a vista, senza sapere quale è la meta. Innumerevoli gli errori commessi dalla giunta ed in particolare dal Sindaco nell'arco di 2 anni! Ha iniziato subito col pasticciaccio brutto "gestione canile" questione ancora in alto mare e di cui si occuperà magistratura e corte dei conti. Poi gli "errori " sono aumentati in modo esponenziale (stadi - piscine- palazzo pretorio - porto palatucci - case popolari - incarichi conferiti senza bandi - spese ingiustificate x giro d'Italia etc etc) per non parlare della gestione "allegra" del CEM. Per tutti gli errori del sindaco e dei suoi seguaci, frutto di superficialità o di arroganza, dovremo sborsare una quantità incredibile di denaro nostro. Non solo, bisogna anche pagare spese legali di non poco conto. Basta guardare il bilancio, che fanti non sanno o non vogliono leggere e/o capire. Speriamo che ora gli esponenti del PD abbiano un minimo di dignità e dimostrino che il PD c'è, mentre è il sindaco che non c'è o meglio non dovrebbe esserci!
spese a "cazzum"... avanti così - 17 Maggio 2016 - 00:03
Nobel dell'incapacità amministrativa
A questi amministratori bisognerebbe dare il Nobel del l'incapacità. Riescono a definire un successo anche le spese "pazze" . Un passivo di quasi 300.000 (finora) euro è davvero pazzesco e non capisco come facciano i "sudditi votanti" continuino a non sfiduciare la giunta ed il sindaco. Sarà perché dilapidano denaro nostro è non loro? Certo che è bizzarro l'atteggiamento di questa amministrazione: quando vi sarebbe la possibilità di avere un risarcimento, dichiara pubblicamente che non farà causa per salvare l'immagine di Verbania e poi fa decine di causa inutili e perdenti, ben sapendo che costituiranno un dispendio di denaro pubblico (vedi porto, canile, ristorante del porto, stadio, pretorio, beata giovannina etc). Ultima curiosità: qualcuno ha avuto il rendiconto relativo alle spese sostenute per il giro d'Italia. Anche in Tal caso vi sono state spese spropositate. Il fatto che non vengano rese pubbliche, significa che le voci dei contestatori erano e sono fondate... Sono convinto anch'io che il prossimo sindaco avrà davvero grossi problemi per rimediare ai danni creati da questa incredibile giunta.
Tartari, le prime due esternazioni non fanno presagire nulla di buono - 30 Gennaio 2016 - 13:12
Se tanto mi da' tanto...
Tartari ha perso una buona occasione per stare zitto! Se avesse voluto iniziare bene avrebbe dovuto analizzare la situazione grave in cui su trova Verbania. Non una parola sulle arroganze sindacali, non una parola sull'ex pretorio, non una parola sulla mancata convocazione commissioni, non una parola sui mancati rendiconti circa le spese x giro d'italia, sovvenzioni varie a pioggia etc. Quindi, anziché incensare il sindaco, tartari avrebbe dovuto iniziare a fare chiarezza. I cittadini verbanesi ne hanno diritto!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti