Il blog con il giornale dentro

le

Inserisci quello che vuoi cercare
le - nei commenti

La legge è uguale per tutti? e la stampa? - 17 Marzo 2018 - 09:13

NO
questi episodi confermano che di fronte non solo alla legge,ma anche al buonsenso, distinguono i normali cittadini da "lorsignori"..nello specifico fa rabbrividire che non ci siano stati controlli psicofisici e altro..una multa..il ritiro temporaneo della patente, per'altro scaduta da mesi..niente..tutto normale....insomma per "loro" vige la legge del Marchese del Grillo io sono io e voi non site un cazzo(testuale), e se mi è concesso la lettura delle ultme elezioni va nel senso che il popolo ne ha piene le tasche del SISTEMA...

Bilancio Verbania: tacconate contentini e bufale - 29 Gennaio 2018 - 18:22

Bilancio
Se le cose stanno come scrivete, che state a fare? Statevene a casa, almeno ci guadagnate in serenità. Se invece volete essere presenti e far sentire la vs voce, che è, dovrebbe essere, quella dei cittadini, allora dovete agire in modo più concreto: queste cose vanno denunciate e se non volete denunciarle date le dimissioni in massa, tanto non servite a niente.

Centraline idroelettriche, ambiente come "gioco" e zero coinvolgimento - 28 Dicembre 2017 - 10:57

Piana del Toce
Approvo completamente Tiziano e condivido le sue preoccupazioni: a piano regolatore, l'area di progetto è un'area agricola, il fiume l'ha temporaneamente lasciata ma se la può riprendere facilmente in modo violento. Anche il Tecnoparco è stato costruito in condizioni simili: i progettisti hanno pensato che rialzando il piano di campagna di un metro si fosse al sicuro, ma dati i continui allagamenti così non è stato. Ora l'Autorità d'Ambito del Fiume Po per proteggerlo dalle esondazioni del Fiume Toce ha progettato, finanziato (con soldi pubblici) ed appaltato la realizzazione di un lungo argine che attraversa la Piana, opera non ancora realizzata. L'opera non sarà in ogni caso in grado di evitare gli allagamenti perchè quando il livello del Rio Stronetta si alza, le condutture di smaltimento delle acque meteoriche raccolte nella piana non scaricano più e l'acqua si accumula nei piazzali, nelle strade e al pian terreno dei capannoni presenti: Il livello attuale del piano stradale è troppo basso. I danni prodotti dagli allagamenti periodici sono stati ad oggi minimi, se confrontati con quelli che potrebbe arrecare il Toce in piena che esonda nella piana. Italo

basta palle! - 9 Dicembre 2017 - 14:04

?
Fondati dubbi? Su cosa? Ma siete sicuri di stare bene? Anonimi che vengono a fare le pulci a persone che ci mettono la faccia e parlano chiaro... E che pretendono rispetto per le loro presunte verità che mancano di quel minimo di correttezza che ci potrebbe sullo stesso piano? Io vi pubblico senza censure, ma state sereni :) permetterete che visto che i politici, quelli bravi mi ignorano (?! O scrivono in modo anonimo) io possa almeno esprimermi sul mio blog :)

Ma qualcuno ha visto mai il nuovo Assessore? - 7 Dicembre 2017 - 20:41

Quando...
Quando non si sa come rispondere, perché si rischia di far figure becere, è meglio stare zitti... Come le tre scimmiette.. Inaudito è vergognoso questo clima politico... inaudito anche che i consiglieri, che dovrebbero rappresentare i cittadini da cui sono stati eletti, dormono sonni tranquilli e pensano ai loro interessi
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti