Il blog con il giornale dentro

le

Inserisci quello che vuoi cercare
le - nei post

Il Sindaco finge di rispondere, Margaroli non risponde, e Scalfi? Risponderà? - 23 Febbraio 2020 - 09:48

Facendo un giro stamattina sotto quel gioiello che è il vecchio imbarcadero di Intra , ho avuto una spiacevolissima sorpresa, le condizioni della pavimentazione dopo la pista di pattinaggio sono pessime! Se ne saranno accorti i nostri "bravi" amministratori? anche stavolta il silenzio sarà la risposta?

Lo strano caso dell'ex Assessore che va nel gruppo misto - 20 Febbraio 2020 - 14:00

Il post che segue è una sorta di interrogazione politica sul senso di alcune "fibrillazioni", perché serietà vorrebbe non si negasse l'evidenza. Infarcirò le poche righe con qualche link e qualche "promemoria", giusto per inquadrare gli avvenimenti che anche ad osservatore non attento alle cose della politica locale , non possono non apparire "curiosi".

Uno scambio di battute social con Montani mi stimola questa riflessione - 18 Febbraio 2020 - 09:04

Ieri, sotto un mio commento teso a ironizzare su Montani (il Senatore -Sic!) , è apparso un suo commento che a fatto nascere un breve scambio di battute. Un passaggio mi ha fatto particolarmente riflettere, lui ritiene di essere uno "coerente" e accusa me di non esserlo... ho trovato questa cosa singolare e da qui parto per una breve riflessione.

Porto di Stresa: riceviamo e pubblichiamo - 12 Febbraio 2020 - 12:16

Un lettore del blog ci chiede di pubblicare le sue considerazioni che traggono spunto dall'articolo apparso su "La Stampa" dal titolo : Stresa, una passeggiata sull'acqua: il camminamento sul Lago Maggiore incanta

Se la politica ti da un lavoro, devi fare un lavoro non politica - 11 Febbraio 2020 - 11:38

Il cortocircuito di una politica "provinciale" , nell'accezione peggiore, è rappresentata dai casi nostrani degli "uomini di punta" della destra locale. A uno la politica ha dato un lavoro e lui ha portato la politica nel suo ruolo lavorativo, all'altro la politica ha dato un ruolo e lui ha cercato di alzare i benefici economici. Due atteggiamenti sbagliati che segnano il livello.
le - nei commenti

Parcheggi e la stupidità di certa politica (e certi elettori) - 9 Gennaio 2020 - 09:17

opere pbbliche
Attendo da anni il completamento del bellissimo tratto di pista ciclabile che da Pallanza arriva quasi a Intra, ma che al momento si ferma alla biblioteca. Manca poco per completarla e permettere a pedoni e bici di raggiungere Intra dal Teatro Maggiore in modo confortevole. In effetti però hai ragione tu, dopo aver attraversato il San Bernardino la ciclabile finirebbe in un enorme e deprimente posteggio. Continuo a pensare che con i soldi del posteggio di piazza mercato, si potrebbero costruire delle bellissime ciclabili e sistemare tutti i sentieri del Monterosso, opere che attirerebbero senz'altro più turisti o gradevole la vita dei verbanesi che non il nuovo posteggio. In Liguria c'è una ciclabile lunga 24 km che da Sanremo arriva a San Lorenzo e che anche d'inverno è frequentatissima. Vi sono 4 noleggi bici e numerosi punti ristoro. La caratteristica principale e che la carreggiata per le auto rimane separata dalla ciclabile / pedonale da una barriera verde. Chi percorre la ciclabile non si sente su una strada. Hanno saputo sfruttare il loro territorio in modo appropriato, cosa che per esempio non è stata capace di fare Imperia .......

Parcheggi e la stupidità di certa politica (e certi elettori) - 8 Gennaio 2020 - 15:26

Senso opposizione
.. ho una certa attidune a leggerevdei le righe....mi stai forse dicendo che il buon Albertella e "uguale"alla sindaca nel senso di assuefazione?

Cosa non ho capito? - 11 Ottobre 2018 - 18:40

Cosa non ho capito.
Dal suo testo sembra che lei non abbia capito e come posso capire io suo interrogativo.Se vuole che le risponda in termini concreti esponga il caso nei suoi dettagli e poi ne riparleremo. Quanto a criticare non sarò certo io ad insegnarle come fare e visto che si è sentito piccato dalla mia, la prossima volta sia meno fumoso in modo che si possa esprimere al meglio il proprio pensiero. La saluto

Cosa non ho capito? - 11 Ottobre 2018 - 16:31

Re: cosa non ho capito
Ciao giuseppe.federici Voi chi? le "sembra"? A me pare sig. Federici , che le piaccia criticare senza argomentare e ciò non è serio. Certamente non mi faccio dire cosa fare o dove stare da chi , come lei , evidentemente non ha gli strumenti per capire chi fa danno a cosa. Saluti

Ancora a vantarsi di un risultato che non c'è - 8 Ottobre 2018 - 17:50

alcune precisazioni
questa è la mail che di corsa ho scritto alla redazione di "La Prealpina" per chiedere rettifica all'articolo non appena, finito di lavorare, ho letto il posto su FB che riportava la rassegna stampa: Egregio Direttore, ancora una volta leggo sulla vostra testata un articolo ove mi si cita, ove mi si accostano parole non dette e molte di quelle dette, mal capite o mal riportate. mi riferisto al vostro articolo intitolato "L'ex cinema di pallanza diventa hotel a tre stelle" a firma Mauro Rampinini. ancora una volta mi vedo costretto a censurare il "pezzo" e chiedere di rivedere le modalità di apprendimento o trascrizione delle parole ascoltate. In un momento così delicato di un procedimento burocratico che altro non potrà che sfociare nel suo accoglimento o nel suo rigetto, mi appare deleterio pubblicare notizie inesatte, palesemente/volontariamente errate che altro non possono che destabilizzare il dialogo tra le parti soprattutto non potendo raggiungere i diretti interessati per tempo nel medesimo canale usato dalle informazioni distorte veicolate: la vostra testata. Sono Alessandro Papini, Presidente della Commissione Urbanistica e Consigliere Comunale della Città di Verbania. Ho parlato con Rampinini, da lui cercato, ho cercato di spiegare che non è volontà cassare il progetto, che come ribadito più volte nelle commissioni da me presiedute, esso andava articolato differentemente sotto alcuni aspetti, che la valorizzazione data agli sforzi che l'amministrazione riteneva possibili, era sottostimana e che (spesso da voi ribadito strano) questa volta il maggior partito di maggioranza, il PD, non intendeva rallentare l'amministrazione nemmeno, cosa fatta spesso in passato, nemmeno tentando di soccorrerla quando ravvisava delle pecche. il fine è quello di giungere al risultato da noi tutti condiviso. Come mai tutto ciò non è apparso? come mai si citano dati, cifre inesatti? Come mai sempre con esito divisorio e di acreditudine? spero mi venga concessa la possibilità di un incontro non telefonico ma "de visu" con il comunque sempre gentile Rampini, in modo da poter meglio articolare i concetti e sincerarmi della corretta comprensione delle mie non sempre agili espressioni. Cordialmente, Alessandro Papini questo ho scritto di getto e in maniera poco fruibile ma dopo una giornata di lavoro e dovendomi preparare per il CC di stasera non avevo voglia e tempo di rileggere e rivedere i concetti. Un saluto ai lettori e un "a dopo al curatore"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti