Il blog con il giornale dentro

Per natale non sono più buono, ma nemmeno più cattivo...

Un bel regalo la politica potrebbe fare alla città: equilibrio e correttezza. Si potrebbe partire da delle belle dimissioni, certo quelle del Sindaco sarebbero graditissime, ma mi contento di meno, di quelle di Varini, il peggior Presidente del Consiglio dell'ultima stagione amministrativa, e ne abbiamo avuti 3. Super parziale, autoreferenziale, spesso offensivo e mai puntuale. vado ad argomentare

Per natale non sono più buono, ma nemmeno più cattivo...
Immagine 1
Per essere puntuali nel palesare le mie critiche, non posso che rendervi partecipi di alcune missive. Questa risale al 31 Agosto , tra i destinatari la Presidenza del Consiglio:

"Buon Giorno a tutti,
per quanto concerne i temi da trattare in IV Commissione, sarei curioso di avere lumi su come si sia sviluppato e concretizzato il progetto fatto in fretta e furia dall'amministrazione sul disagio giovanile di cui si è accennato nell'ultima Commissione e di cui nessuno degli esperti presenti in Commissione ( a parte il Direttore del Consorzio) sapeva nulla.

Colgo altresì l'occasione per ricordare alla Presidenza della Commissione che è almeno dal 12 Maggio che il sottoscritto sollecita che la Commissione affronti il tema dei migranti, stante il sussistere di 3 (tre) differenti Ordini Del Giorno calendarizzati per il Consiglio Comunale.

Stante l'evidente inerzia del Presidente Scarpinato, ritengo opportuno sollecitare il Presidente Varini , che nell'esercizio del suo ruolo chieda al Presidente Scarpinato di essere più rispettoso del ruolo che ricopre e che sollecitamente convochi la propria Commissione.
Cordialmente"


l'unica risposta a questa lettera è stato il documento a firma Scarpinato nell'immagine qui sotto:
Immagine 2

Essendo stato disatteso anche il documento di Scarpinato ho inviato nuova missiva in data 7 Dicembre , e questo è il testo:

"Buon giorno,

è dal 12 Maggio che chiedo di affrontare il tema Migranti, ci sono da molti mesi 3 ODG giacenti e nessuna discussione in Commissione per affrontare il tema, non vi pare che sia giunto il momento di affrontare il tema?
Volevo poi avere ragguagli sul progetto fatto in fretta e furia dall'amministrazione sul "disagio giovanile", faccio riferimento alla lettera che il Presidente Scarpinato scriveva in data 11 Settembre.

Francamente ritengo piuttosto imbarazzante che una Commissione tanto importante e delicata non si riunisca da così tanto tempo.
In attesa di un cortese cenno di riscontro, saluto cordialmente"


siccome oggi è il 20 Dicembre e non ho ottenuto alcuna risposta, ho pensato che magari qualcosa era stato fatto dalla Presidenza e semplicemente non ne ero stato informato, quindi mi sono premurato di chiedere conto al Segretario generale che mi risponde così:

"non risulta che la Presidenza del Consiglio abbia effettuato atti formali in riferimento alla Sua missiva del 7.12 u.s."

Insomma, non solo il Presidente Varini non risponde alle mail che gli chiedono conto della sua inerzia, inerzia per la quale riceve uno stipendio, non solo nulla è dato sapersi di come la sua figura (che dovrebbe essere istituzionale) superpartes difende l'istituzione di cui è a capo (si veda il caso in cui il Sindaco ha di fatto denigrato il Consiglio Comunale nel silenzio del suo Presidente), oltre a tutto ciò (e molto altro che ometto per dovere di sintesi) è dall' 8 agosto che non si riunisce l'Ufficio di Presidenza, ovvero l'organo collegiale che ha al suo interno un rappresentante delle minoranze... ma per Varini questo non è certo un problema, ovvero potrebbe esserlo solo se volesse essere ed apparire una figura terza alla maggioranza (come in realtà dovrebbe).

Che dire? chiederne le dimissioni? già fatto, ma evidentemente lui crede di fare bene e non è interessato a presentarle (o magari è solo interessato allo stipendio, chi lo sa?) . Chiedere le dimissioni formalmente e fare votare il Consiglio? accadrebbe come già con Marinoni, palesemente in difetto ma salvato da una maggioranza che non teme le brutte figure, si veda il caso Muller.

Allora mi limito a raccontare i fatti , in attesa della più volte ventilata querela che ancora non mi è giunta.

Buon Natale e felici dimissioni a tutti quelli che in un sussulto di ragionevolezza vorranno presentarle



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti