Il blog con il giornale dentro

Vorrei parlarvi di una cosa bella programmata da questa amministrazione

Vorrei... e in fondo una l'ho trovata. Vorrei tornare sul caso Borghi... e tanto c'è da dire. Ma oggi condivido con voi questa lettera che ho inviato alla Commissione Finanze, al suo Presidente, a tutti i Commissari ed esperti e al Presidente Varini.

Vorrei parlarvi di una cosa bella programmata da questa amministrazione
Immagine 1
Oggi avrei voluto parlare del progetto "riusiamo Verbania" mi sembrava una bella cosa, invece sono costretto a segnalare sempre le stesse modalità , sempre gli stessi errori. Ma come si fa? eppure il senso della politica per me resta il confronto e la condivisione dei principi fondamentali a cui tutti siamo chiamati ad attenerci. A Verbania pare di no, a Verbania da 4 anni le stesse modalità irrispettose: Campana convoca la Commissione Lavori Pubblici e subito la maggioranza convoca per lo stesso giorno altra Commissione.
Stavolta , dopo una lunga e faticosa giornata, non le ho mandate a dire e ho scritto:

Gentili tutti,

Vorrei manifestare a tutti voi il mio sconcerto e il mio più totale disappunto, in particolare al Presidente della Commissione e alla Presidenza del Consiglio. In 4 (QUATTRO) anni , dopo innumerevoli richiami alla correttezza , a un modo facilitante per tutti sia il dialogo che la partecipazione, dopo mille impegni a vuoto della Presidenza Varini, ancora una volta , dopo mesi di lavori fermi di TUTTE le Commissioni, ci troviamo una sovrapposizione di 2 (DUE) Commissioni nella stessa giornata? e tutto ciò pare serio e normale?

Non vi interesserà minimamente, ma il sottoscritto svolge il suo compito di Consigliere Comunale con serietà, e dopo una giornata iniziata presto e finita tardi, dopo 600 (SEICENTO) km di viaggio in auto sotto la pioggia, trova il tempo per scrivere queste poche righe di fastidio e sbigottimento per un sistema che continua in perterrito ad essere sordo e cieco alle minime istanze di correttezza. Quante volte abbiamo detto e condiviso che 2 Commissioni nello stesso giorno sono da evitare? Quante volte abbiamo chiesto che i Presidenti di Commissione concordino con la Presidenza del Consiglio le date di convocazione?
Ma dopo una tornata elettorale così massacrante per la maggioranza che regge le sorti della nostra bella città, volete ancora continuare a gestire anche le Commissioni Istituzionali con la stessa leggerezza degli anni pessimi (amministrativamente parlando) appena trascorsi?

Mi aspetterei che la Presidenza, in osservanza degli impegni presi in capigruppo, cambiasse la data di convocazione della Commissione Finanze, chiedo troppo (ancora una volta)?

Se tanto mi da tanto, posso azzardare che come al solito dopo tanta inerzia oggi ci sia gran fretta, probabilmente la Presidenza già sa la data per un prossimo Consiglio Comunale? sarà questa la ragione dell'ennesima sovrapposizione di Commissioni?

Con infinito disappunto porgo distinti saluti
Renato Brignone
(già definito dal Presidente Varini "indegno Consigliere Comunale"... fate voi)



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti