Il blog con il giornale dentro

tedesco

Inserisci quello che vuoi cercare
tedesco - nei post
Gruppo nuovo in Consiglio? carenza di numeri o attributi? - 17 Novembre 2016 - 09:16
La "Spectre" di Verbania, ovvero "Verbania Protagonista" è un soggetto un po' confuso, parla di unità nel PD e tira mazzate. Non si capisce perchè non costituisca gruppo autonomo in Consiglio visto che non rispetta le regole del suo partito... forse perchè sono solo 4 gatti e non hanno manco i numeri per un gruppo consiliare?
Referendum: nasce il comitato per l'astensionismo - 17 Febbraio 2016 - 15:41
Arriva sul referendu un comunicato del Sindaco, ma subito alcuni dei suoi più fedeli sostenitori che sono nel nuovo comitato per l'astensione lo disattendono. Rivolgiamo a loro un paio di domande perchè chiariscano la loro posizione.
"Comunisti con Marchionini" Sinistra? Centrosinistra? Cosa significano a VB oggi? - 4 Gennaio 2016 - 18:12
C'è molta confusione in politica, anche nella politica cittadina, anche dove tutto dovrebbe essere più semplice. Inizio davvero a far fatica a capire (anche le critiche che ricevo). Faccio un po' di esempi.
Tra una destra delirante e una sinistra che non convince... speriamo comunque nella sinistra - 6 Giugno 2014 - 09:17
Domenica al voto, ma come ci arriviamo? con due candidate che si sono distinte solo sul tema CEM (e poco altro) e con i rispettivi schieramenti che da un lato volevano cancellare la propria storia e puntavano tutto sulla "candidatura civica", dall'altro vogliono farci credere ci sia grande unità, ma i meccanismi non cambiano.
tedesco - nei commenti
Perchè mandare a casa Marchionini è il male minore e un buon punto di partenza - 24 Novembre 2016 - 09:15
boh...
Una domanda: ma Verbania protagonista cos'è? da dove è sbucata e che progetti ha? da chi è composta? se la memoria non mi tradisce non era una lista che si è presentata alle elezioni scorse o sbaglio e il Sign. tedesco chi è? Ho capito le intenzioni, ma è normale?
Referendum: nasce il comitato per l'astensionismo - 19 Febbraio 2016 - 09:24
turisti della democrazia
aveva ragione Silvio. anni fa,durante un traballante intervento in un attonito parlamento europeo,un delirante Berlusconi apostrofava la quasi totalità degli europarlamentari come "turisti della democrazia": ecco,anni dopo quella definizione trova (per me ) un senso,e ben definisce chi invita a far fallire un referendum (implicitamente due,essendo accorpati). soprattutto definisce bene chi lo fa da politico,come tedesco,invitando a far fallire due referendum di cui uno fondamentale per la causa ambientale (ma una volta non era di sinistra questo tizio?). come il peggior berlusconiano d'antan,tedesco calpesta l'unico strumento di democrazia diretta solo per scodinzolare felice ai piedi del sindaco,ancor prima che gli venga richiesto. spettacolo desolante. e il comitato per l'astensione,otto fenomeni che a vario titolo si immolano per questa baracconata,è una delle vicende più misere della nostra storia cittadina.
"Comunisti con Marchionini" Sinistra? Centrosinistra? Cosa significano a VB oggi? - 4 Gennaio 2016 - 22:10
comunisti con marchionini
Spettabile Renato Brignone, vedo che persiste nella sua feroce e gratuita campagna contro Aurelio tedesco e la sua scelta. Mi domando se questo fastidio non nasconda un suo evidente senso di frustrazione verso una scelta forse facile o difficile, ma riguarda solo e soltanto la vita di Aurelio tedesco, non la mia e nemmeno la sua. Visto che l'oggetto della suo astio non ricopre alcuna carica pubblica e non ha alcuna responsabilità pubblica, che quindi possa coinvolgere lei come me. Si domanda cosa sia essere di sinistra a Verbania, me lo domando anchio da molto più tempo di lei. Da sempre ho visto una sinistra intellettualoide che si guarda l'ombelico senza decidere nulla (la salita di Marco Zacchera come sindaco ne è un fulgido esempio), una sinistra fatta di ideologia vetusta e superata degli eventi e dal tempo, una sinistra che è sempre solo stata capace di criticarsi e farsi del male, una sinistra incapace di decidere. Prenda la vita con meno rancorismo e più senso costruttivo, capisco il sindaco Marchionini la metta in grave e profondo disagio, abbiamo qualcuno che decide. Vivva iddio, magari farà qualche errore, o non sarà simpatica, ma io penso che qualunque cosa diritta o rovescia avrebbe o farà, non le andrà mai bene nulla. Il potere logora chi non ce l'ha. Un cordiale saluto
Zacchera: il delilio del "senza potere" - 17 Gennaio 2015 - 15:32
illustre Brignone, al contrario di molti..........
Marco Zacchera, non sarà nè Santo nè infallibile ma..... altro che pochezza! Ha dimostrato, ancora una volta e con coraggio, la sua grandezza, lucidità mentale, capacità di analisi, assenza di falsi buonismi. Qualità che mancano a troppi, in ogni ambito della Amministrazione, statale, regionale, provinciale, locale. Le imprese di queste "volontarie stipendiate" sono state molto ben descritte, in altro post, in altra data, dal sig.Aurelio tedesco. La esorto a dimostrare, con dati concreti, che le tesi del sig. tedesco erano campate in aria. In quanto al CEM: la invito a rileggersi tutti i miei post inerenti all'argomento, dove confuto, citando documenti ufficiali, la non corrispondenza di quanto Lei continua a sostenere. Dati, che Lei si è ben guardato di controbattere, anzi ha risposto che "i numeri non sono tutto". Per fortuna "l'aritmetica" è una scienza esatta ......sino a quando 1+1......farà 2!!!!! Dimenticavo! Al prossimo rapimento simile, Lei è incaricato, sin da adesso, di riportare gli "incauti" a casa e sopratutto a Suo rischio e a Sue spese. Eccheccavolo, c'è un limite a tutto! Per quel che mi riguarda, l'argomento è chiuso.
Non ne parlavo da un po'... - 26 Settembre 2014 - 15:38
Caro Renato....
per quel che riguarda i possibili eventi culturali musicali che potrebbero essere ospitati dal CEM le suggerisco due nomi: David Garrett, classe 1980, prestigioso violinista di madre americana e padre tedesco, detto anche "il violinista del diavolo" per aver partecipato all'omonimo film e per il virtuosismo con cui suona lo strumento, tanto da essere paragonato a Paganini. Questo violinista, giovane, simpatico e di bell'aspetto, ha un grande seguito oltre che fra gli esperti del settore, anche fra i giovani. Il secondo nome è Helene Fischer, classe 1984, nata in Russia da genitori tedeschi del Volga. Cantante dalla voce melodiosa, dotata di estensione vocale straordinaria, il cui repertorio spazia, dai classici, al pop, alla musica folkloristica.... sa anche ballare ed intrattenere il pubblico. Ho scoperto Helene per caso. Stavo stirando nella stanza accanto a quella nella quale mio marito guardava la TV, sintonizzata su un canale austriaco e sono giunte alle mie orecchie delle note ed una voce meravigliosa; sono andata a vedere chi fosse la cantante e....tatach........Helene Fischer! Chi la vede e l'ascolta una volta....non la dimentica più! Purtroppo questi artisti "veri" sono quasi sconosciuti in Italia anche se all'estero riempiono i teatri e fanno repliche a non finire. Purtroppo, nel nostro Paese, oltre ad osannare le nostre mezze calzette (vedi la figuraccia di Emma all'Eurofestival Song Contest) , importiamo ed osanniamo tanti "artistucoli" di ogni genere musicale, che sono buoni solamente ad occupare le pagine dei giornali di gossip e produrre suoni ed immagini moleste! Altro nome? Josh Groban, clase 1981, baritono, attore, produttore, canta in molte lingue. Anche l'Italia, può vantarsi di aver dato i natali a tre ragazzi giovanissimi, Il Volo, che stanno spopolando iin tutto il mondo! Forza! Sta noi far conoscere ai giovani questi talenti. Diamo loro un'offerta culturale seria e che sia di buon esempio.........altro che Gabry Ponte (gli Eiffel65 erano altra cosa), Mephisto, Emis Killa, Fabri Fibra ecc. ecc.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti