Il blog con il giornale dentro

bonzanini

Inserisci quello che vuoi cercare
bonzanini - nei post
dimissioni n°4: o li sceglie tutti "incapaci di reggere lo stress", o l'incapace è lei - 18 Luglio 2017 - 16:23
La democrazia è un'attività impegnativa, inadatta a molti. Leggiamo con sollievo delle dimissioni di Abbiati, il sollievo deriva dal fatto che una persona capace e intelligente come Monica Abbiati, con queste dimissioni ottiene due risultati: 1- esce da una situazione difficile costretta da un Sindaco incapace ; 2- dice platealmente a tutti ciò che sosteniamo da tempo: il problema è Marchionini.
In bocca al lupo Manuela - 22 Maggio 2017 - 12:20
Verbania è terra di opportunità, il CEM (che io detesto e per il quale credo che qualcuno dovrebbe andare come minimo ai servizi sociali a fare volontariato a vita per ripagare delle "minkiata" fatta) è certamente considerabile come opportunità. Certo sarebbe davvero ora che si facesse ordine tra le diverse opportunità e si pianificasse una strategia.
La smettano di dire balle! il clima si crea con l'opacità non con gli attacchi politici - 22 Marzo 2016 - 09:13
Sono duro, non scorretto. La vita non è mai stata tenera con me, forse per questo ho imparato ad essere diretto, a parlar chiaro, ma sono stufo che si continui a fare illazioni su una "macchina del fango", che non esiste! Sfido chiunque a dire che ho insultato o calunniato. Certo, dileggiato di sicuro, sarà consentito almeno sfottere chi non risponde alle domande che poni? ma il clima lo crea chi mentendo parla di attacchi personali, di insulti, di calunnie mai esistite.
Tartari, ma che davero davero? Risposta al comunicato del PD a firma Tartari. - 21 Marzo 2016 - 20:59
Per il rispetto che ho per ciò che vorrei fosse il PD, e non per le brutte pagine politiche scritte in questi 2 anni. Per il desiderio che avrei di discutere di regole e questioni di merito, rispondo a Tartari. Infatti non credo che un documento come quello così sconclusionato che Tartari ha scritto a nome del PD possa mai essere stato condiviso da persone dotate di quel minimo di ragione sufficiente per fare valutazioni mi merito e complessive, più che partigiane (come quanto scritto da Tartari appunto).
Ma quale macchina del fango? - 21 Marzo 2016 - 14:44
Leggo delle dimissioni del Presidente del Consiglio, un atto che ritengo doveroso visti i fatti accaduti. Francamente le generiche accuse fatte alle minoranze le trovo molto meno dovorose e poco dignitose se non supportate da altro che opinioni. Particolarmente fuori luogo il Sindaco che ancora una volta parla a sproposito di "macchina del fango".
bonzanini - nei commenti
La smettano di dire balle! il clima si crea con l'opacità non con gli attacchi politici - 23 Marzo 2016 - 07:59
Veramente
Leggendo i vari articoli apparsi in questi giorni appaiono evidenti due circostanze: 1) la difficoltà di sindaco e del PD e la volontà di difendere l'indifendibile. Infatti, pur di non ammettere gli errori dettati dall'arroganza, sindaco ed alcuni esponenti di maggioranza cercano , loro si, di gettare fango sulla minoranza, colpevole solo di aver fatto il suo dovere! Se ritengono che la minoranza non debba intervenire, beh lo dicano chiaro almeno. Se ritengono che a verbania si deve fare solo quello che vuole il sindaco, almeno abbiano il coraggio di dirlo. Non ho letto una parola offensiva nel comunicato dei membri di minoranza. Veniva solo giustamente stigmatizzato il comportamento di bonzanini, il quale si era comportato come membro di maggioranza e non come Presidente del consiglio, ruolo istituzionale ben preciso, che avrebbe dovuto essere al di sopra delle parti. È stato chiaro che in tale contesto non era stato imparziale e quindi non era stato in grado di assolvere correttamente al suo ruolo.
Tartari, ma che davero davero? Risposta al comunicato del PD a firma Tartari. - 22 Marzo 2016 - 06:02
Effettivamente...
... il comunicato divulgato da Tartari così immediato e poco sensato non fa altro che confermare il baratro in cui si trova il PD cittadino, che poco ha da invidiare al PD nazionale. La solidarietà espressa a bonzanini è veramente patetica. Invece di analizzare i fatti accaduti è quindi esprimere quel minimo di senso critico per l'operato del Presidente del consiglio, che ha dimostrato pacificamente di non aver saputo essere imparziale e quindi di non essere stato in grado di adempiere correttamente al suo ruolo istituzionale, che fa il buon Tartari? Si scaglia contro le minoranze che hanno osato "criticare" l'operato di chi dovrebbe rappresentare TUTTI i consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza. È veramente inaudito tutto ciò. Evidentemente Tartari e company ritengono legittimo che vengano calpestati i diritti delle minoranze. Se così fosse, anche altre dimissioni sarebbero doverose per la città !
Bonzanini dimettiti (BIS) - 15 Marzo 2016 - 09:06
dimissioni,manco per idea
il nuovo corso renziano,e in piccolissimo il nuovo corso palmirese,vive di prepotenze. e lo fa alla luce del sole,forte della sua impunità e della mancanza di opposizione soprattutto nei media. in questo clima di generale "consenso obbligatorio" questi personaggetti (cit. De Luca-Crozza) d'improvviso sperimentano il brivido del potere,e senza trovare ostacoli significativi (nel nostro caso,ha voglia Renato e pochi altri a gridare al sopruso,se nessuno ti ascolta) si muovono come se tutto fosse cosa loro. bonzanini commette un atto palesemente scorretto e istituzionalmente molto grave? la logica imperante è quella del "ma non ha portato un vantaggio concreto,quindi non c'è problema",per gente che senso istituzionale ne ha meno di zero e che interpreta la politica come pura gestione del potere,con quel che segue. chiusa amara,che ben spiega il momento: al confronto di questi,pure Zacchera ( sì,lui. fino a ieri il peggior sindaco della storia) sembra Churchill.
Bonzanini dimettiti (BIS) - 14 Marzo 2016 - 20:46
Che delusione
Politicamente non concordo con le idee di bonzanini ma era una persona che stimavo molto e l'apprendere che per favorire un suo gruppo amico suo e del sindaco ha commesso una grave scorrettezza istituzionale mi delude e mi rattrista molto . Peccato.
Bonzanini dimettiti! - 13 Marzo 2016 - 17:20
Quindi è vero!
Stando a quanto ci dice Papini ( vice di tartari) è vero! bonzanini ha fatto circolare discrezionalmente info sui giustificatovi di ZAPPOLI. Perché , a vantaggio di chi e altre domande sono superflue, a fronte di una procedura che doveva partire i primi di gennaio, bonzanini ha scelto febbraio e in più ha deciso di essere discrezionale nel passaggio di informazioni, tutto ciò è scorretto e vergognoso ... Poi Papini pensi ciò che vuole.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti