Il blog con il giornale dentro

figlio

Inserisci quello che vuoi cercare
figlio - nei post
Ci vuole coraggio: il "caso Borghi" - 5 Marzo 2018 - 08:00
Ci vuole coraggio per prendere posizione così, una posizione contro un sistema che sempre più raramente è equo e sempre più spesso sta dalla parte del potere a prescindere. Per questa ragione riporto integralmente un documento arrivatomi da un gruppo di cittadini che difende i diritti della persona investita dall'On Borghi.
Mentre la cattiva amministrazione continua ed impera... - 29 Gennaio 2018 - 18:24
I problemi delle persone non attendono le vuote lamentele sugli aggettivi che usa il Consigliere di turno. Resta il fatto che questa Amministrazione ha un "udito selettivo" , si lamenta per certi aggettivi, ma nella sostanza è tutta una cortina di fumo per fare solo ciò che vuole indipendentemente da quella correttezza che pretenderebbero ma non praticano mai
Vi racconto questa...e "lettera al direttore" - 23 Agosto 2017 - 14:35
Ieri vado per il compleanno di un bambino amico di mio figlio alla spiaggia della Beata Giovannina, un bel posto, belle attività per i bambini, personale addetto alle attività sportive qualificato e serio, non c'è che dire, ma quello che mi è successo non è che mi abbia fatto andare via tanto felice... comunque...
Il mio modo di fare politica - 24 Luglio 2017 - 09:33
In questi giorni sono stato bersagliato da diverse critiche da parte di chi "sa cosa sarebbe giusto fare" , "sa come sarebbe giusto farlo" e addirittura dal PD. Sono giornate un po' strane per me, ma stamattina ho il tempo per condividere una la mia personalissima visione della politica, almeno quella politica della quale sono indegno co-protagonista.
La cattiva politica avvelena i pozzi - 16 Febbraio 2017 - 09:24
...ricevere insulti (e poi le scuse) davanti al proprio figlio, solo perchè fai il tuo dovere etico, non è il massimo. Poi sono arrivate le scuse il chiarimento e il brutto accadimento è diventata una bella lezione di vita. Alla fine capisco l'incavolatura, non capisco questa politica, di sicuro io non arretrerò d'un passo.
figlio - nei commenti
Ennesima lettera aperta al PD: quanto è importante il confronto e la democrazia per voi? - 2 Settembre 2015 - 14:16
Caro Papini sbagli di brutto
Se mio figlio dice cose surreali, addirittura offensive , è giusto che vengano a chiedere conto a me... Forse sto sbagliando qualcosa. Al Sindaco ho poco da dire tanto è poca la stima per come lavora, ma è il PD che le consente di lavorare così e di dire certe bestialità . Legittimo quindi chiedere al pd cosa pensi di quelle "bestialità " 😉
Ha sbagliato? Si. Ha chiesto scusa? No. Si é dimesso? No. - 12 Aprile 2015 - 12:29
Aprite gli occhi
Non volete proprio capire!!!! Alla maggioranza (quella che possiede veramente in cervello e non è su quegli scranni solo perchè amico di, figlio di, utile idota per....) piacerebbe veramente tanto parlare con il resto del consiglio, con gli esperti (anche loro stanno friggendo perchè vorrebbero partecipare) ma il segretario, la sua corte di lacchè e burattini dal cervello in multiproprietè e cuore di letame, non vogliono asolutamente dare spazi al pensiero altrui.... loro devono leccare la giunta e preservare il ruolo nel partito.... tra poco si rinnova la segreteria e mai che nuovi pensieri nascano dalla base. Per cui l'ordine è semplice NON perdere tempo, obbedire ciecamente al sindaco così se va bene siamo stati noi l'unico motore per lasciarla lavorare, se va male, è solo colpa di una pazza giovanna d'arco, bruciatela in piazza!!!! Qualcuno crede così di prepararsi alla splendida ribalta dei prossimi 5 anni e già va dicendo che la signora dovrà lasciare il posto al nuovo reuccio e alla sua silente e plaudente corte.... a buon intenditore, poche parole.
Tutto è bene quel che finisce bene, la sinistra è unita ... forse. - 25 Marzo 2014 - 12:47
caro gio, ficcanaso?
io sono dell'idea che la politica debba essere cosa limpida, e non lo è. Sicuramente è cosa pubblica, quindi vedere cosa fanno gli altri mi riguarda, e ancor più certamente non lesino bordate a destra , anzi , direi soprattutto a destra. In ultimo, io non ho la fregola di vincere, non mi interessa vincere ad ogni costo, mi interessa il percorso. Non sono fatto per essere nè primo nè il migliore, ma mi piace essere molto chiaro. Non so se faccio il bene di Bava o della sinistra, ma credo che il percorso che sto faciendo abbia la velleità di portare qualcosa di buono nel dibattito politico , e quel qualcosa è per me trasparenza e voglia di analisi... credo che solo così si possa cambiare e quindi salvare una politica che a tutti gli effetti trovo di basso profilo, ma avendo un figlio e lavorando per migliorare le cose non mi tiro indietro dallo "sporcarmi le mani". Ripeto, non so se ciò e giusto o sbagliato, al momento mi contento di convincermi che sia un percorso corretto ;)
Quando servono competenze è giusto fare spazio ai figli di...? - 7 Maggio 2013 - 20:07
Competenze e capacita'.
Signor Brignone, io Le consiglio di ascoltare questa intervista http://www.teleossola.it/index.php?limitstart=147. Al minuto 17 trovera' una parziale risposta al suo quesito. Anche io mi ero posta una simile domanda (nel mio caso era piu' legata al progetto della centralina idroelettrica) e invece, guarda un po', e' tutta una questione di stimoli, ma soprattutto di capacita' e di avere i numeri, qualita' che risiedono nel DNA se ho capito bene ( ahime' non nel mio, ho gia' avvertito mio figlio di ridimensionare le sue aspirazioni.....). E se cio' non fosse abbastanza deprimente, non sono neppure riuscita a 'recepire' i segnali di serenita' e tranquillita' del senatore, anzi.... ;-) Buona serata.
Grandi numeri dal futuro (*sondaggio) - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
la mia prima figlia e nata velocissima il tempo di arrivare a domo 10 km entrare in sala parto e farla nascere se dovevo andare a verbania con i solo 30km la faccevo in macchina a fondotoce, sono in attesa del secondo figlio dovro' spiegargli che ci vuole tempo ad arrivare a verbania perche' nellle ore di punta da gravellona a verbania ci vuole mezzora come ridere perchi la strada la fa tutti i giorni e una nascita non la programmi ne decidi tu quando andare in ospedale e a che ora far nascere tuo figlio se fosse cosi semplice problemi zero per tutte le partorienti e intanto ultimamente aumentano i bambini morti chissa come mai complimenti se la donna di max blardone va a varese a partorire e' perche lei la stanza riservata se la puo' permettere noi non siamo tutte donne di personaggi famosi che paragoni schifosi e inutili
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti