Il blog con il giornale dentro

proroga

Inserisci quello che vuoi cercare
proroga - nei post

Dadaismo della politica verbanese. L'incapacità di affrontare i problemi. - 17 Settembre 2020 - 14:33

Albertella continua incessantemente a parlare solo ed esclusivamente del traffico, Marchionini fa opere che non hanno destinazione d'uso, ma la manutenzione ordinaria della città è penosa mentre ancora nessuno ha detto niente sui temi prospettici e sensibili: ambiente, parcheggi, turismo ... insomma , ciò che dovrebbe essere la base di un confronto politico.

Lamentele da social, e gli atti amministrativi? Albertella si spieghi meglio - 18 Giugno 2020 - 09:33

il doppio ruolo di Albertella (Presidente del Consiglio e capo dell'opposizione) mi confonde. A me risponde che sul CEM è sul pezzo e parleranno gli atti amministrativi (che ancora tacciono) ma lui continua con polemiche da campagna elettorale sui giornali , e non vedo atti amministrativi su (per esempio) : pista ciclabile , lavori a fondotoce, tangenziale leggera, manutenzioni, piano regolatore... per dire...

Bugie e silenzi... ecco qualche data. - 2 Marzo 2020 - 08:52

Metterò in fila , a memoria, un po' di risposte, un po' di bugie e un po' di silenzi, che definiscono il modello amministrativo del nostro Consiglio Comunale, abbiate pazienza, ho del tempo libero e mi piace la politica per questo la vorrei seria e diversa, comunque , in ogni caso, la politica è confronto e quando le sollecitazioni vengono "rimbalzate" non c'è confronto quindi non c'è ne crescita ne politica.

Parcheggi e la stupidità di certa politica (e certi elettori) - 8 Gennaio 2020 - 13:07

Quando il saggio indica la luna ... parafrasando questo vecchio adagio, a Verbania quando l'amministrazione aumenta il prezzo dei parcheggi, lo stolto si lamenta del costo mentre il cittadino dovrebbe chiedere conto del piano parcheggi e delle spese non giustificate.

Rabaini mi chiede se secondo me, lui non sarebbe "trasparente", giudicate voi. - 6 Dicembre 2019 - 10:48

Da tempo faccio sempre le solite domande, non mi rispondeva la passata Amministrazione, non risponde questa! Ho provato a stuzzicare la stampa locale affinché ponessero loro le domande (che riguardano tanti soldini nostri, di tutti noi), ma il nulla è la risposta. Ho esplicitamente chiesto all'Assessore alla trasparenza (Sic!) , credete abbia ricevuto una sola risposta di merito? Ricordatelo bene quando arriverà il conto!
proroga - nei commenti

C'è differenza tra "sicurezza" e "carte a posto" ... siamo seri - 5 Luglio 2017 - 15:10

proroga CEM
Ringrazio il promotore dell'articolo che ci fa conoscere l'incertezza del presente cui viviamo. Ma cosa vuole che la città faccia? scendere ogni volta in piazza per manifestare o per .....menare? Dice che l'opposizione c'è e ....non c'è, Beh, allora che andate a fare, statevene a casa e vivete tranquilli! A mio parere, invece, è proprio l'opposizione che dovrebbe contrastare le irregolarità commesse e, in ipotesi di reati segnalare i fatti all'Autorità giudiziaria. Non avete il coraggio o la capacità di farlo ? nell'ambito del vs partito ci sarà pure una persona esperta capace di dare una mano e controllare l'esatta stesura del capitolato di appalto e se questo prevedeva la consegna del manufatto munito dei prescritti certificati antincendio, oppure di vedere le prescrizioni dei vigili del fuoco e controllare se sono stati eseguite a regola d'arte. Perchè la proroga, in cosa consiste il deficit funzionale? O dobbiamo aspettare che accada l'irreparabile per accertare cosa non ha funzionato e chi ne era responsabile? Che poi il CEM fosse un flop sotto l'aspetto finanziario, si sapeva ancor prima di iniziare, ora dobbiamo tenercelo: bisognerebbe fare una legge per addebitare ai promotori le perdite di gestione, allora ci peserebbero bene prima di avviare simili c....te. Giuseppe Federici

Verrà fatta chiarezza sul Cem? - 29 Giugno 2017 - 15:08

CEM
Insomma: REI 45 o REI 90? Prevenzione interna o esterna? La proroga era stata concessa per l'una o altra ipotesi pena la chiusura o si può ottenere una ulteriore proroga e con quali rischi e/o oneri? E poi, questo teatro è in grado di mantenersi da solo o sarà un "mangiasoldi" pubblico. Se i soldi prima non c'erano o non si sono potuti trovare è giustificato il ritardo, se invece i soldi c'era o si potevano trovare, qualcuno è stato inefficiente e quanto meno andrebbe rimosso. Non si scherza con la sicurezza e ne abbiamo visto troppe volte le nefaste conseguenze. Accertarne a posteriori la responsabilità non risarcisce chi ne è rimasto vittima: chi ci perde la vita è per sempre e chi ne rimane menomato tale rimane, grazie alle incompetenze e ai provocati ritardi. Giuseppe Federici
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti