Il blog con il giornale dentro

lettera pd

Inserisci quello che vuoi cercare
lettera pd - nei post

Alla fine, pd e Marchionini si detestano ma sono degni l'uno dell'altra - 25 Novembre 2021 - 14:29

Ho sentito in Consiglio Comunale in questa legislatura, giovani del pd leggere interventi sull'ambiente di cui non sapevano nulla, ho visto votare varianti di cui non avevano approfondito nulla, vedo giovani assessori tacere sul futuro della loro stessa generazione, vedo escamotage amministrativi ridicoli su cui nessuno prende posizione... eppure la politica dovrebbe avere un senso diverso

Caro Scalfi, potrebbe anche andare peggio... e infatti... - 21 Settembre 2021 - 18:18

Quando ho letto la mail che ora leggerete anche voi, mi è subito venuto in mente il film Frankestin Jr, quando in un momento "terribile" il protagonista dice "potrebbe anche andare peggio" ... e infatti inizia a piovere! Ecco, sotto attacco dal Sindaco ci mancava il socio della Canottieri che fa domande scomode, e io non posso che riportarle, ovviamente questo spazio resta aperto alle eventuali repliche.

Margaroli Marchionini, l'inevitabile epilogo di una politica vecchia - 20 Settembre 2021 - 09:01

Sarebbe sufficiente rileggere la lettera di dimissioni del primo assessore di Marchionini per comprendere il quadro, lettera che il pd ha dimenticato troppo presto (se mai l'avesse letta), all'epoca Brezza era segretario del pd , oggi è assessore , domani forse candidato sindaco... questo a significare che a stare zitti e allineati ci si guadagna personalmente, ma dl solito, perde la collettività

ATTENZIONE, Se metterci la faccia è un valore, prendere per i fondelli i cittadini certamente no. - 21 Settembre 2020 - 08:34

Da Scalfi che dice di metterci la faccia (ma i fatti provano che ci ha presi in giro) , al disastro annunciato a fondotoce che verrà discusso in commissione urbanistica Giovedì 24, ai terreni agricoli che diventano edificabili... e lì si infrangerà tutta la retorica ambientalista del buon Brezza che ringraziava i ragazzi del "Fridays for future"?

Leggere l'intervista in modo critico sarebbe sufficiente... - 20 Marzo 2019 - 09:04

Oggi su Eco un' interessante intervista al Sindaco. Non la riporto integralmente, solo una domanda e una risposta... e le mie impressioni. Leggetela e ditemi la vostra. Una mia foto in copertina non solo per "narcisismo" ( :) ) , ma anche e soprattutto perché il post di oggi parte dal Sindaco ma ribadisce cosa sia per me la politica.
lettera pd - nei commenti

Breve storia triste - 22 Novembre 2018 - 10:19

e comunque non mi zittiranno
questa la lettera inviata ai capigruppo oggi: Gentili tutti, è con grande rammarico che sottolineo che per la seconda volta la maggioranza fa mancare il numero legale alla Conferenza dei Capigruppo, anche questa volta non posso fare altro che prenderne atto e chiedere al Segretario Comunale, che alla prossima Capigruppo si riparta dal mio intervento interrotto dal Sindaco e fatto "saltare" dal capogruppo del pd . distinti saluti Renato Brignone

Un PD a schiena dritta come quella di Tradigo merita rispetto - 29 Ottobre 2014 - 11:19

.... e il naufragar mi è dolce in questo mare.
E’ bello sapere che anche all’interno della Giunta di Verbania (e del pd) c’è gente che si accorge che questa Giunta è fondata solo sulla onnipotenza, onniscienza e onnipresenza del Sindaco/a. A dire il vero conosco poco Damiano Tradigo, ma apprezzo il suo coraggio. Penso che la sua scelta sia unicamente una scelta politica, il voler protocollare una lettera di dimissioni (rendendola pubblica) ha una sua logica. C’è la sensazione (io ho la quasi certezza) che qualcuno si stia accorgendo che le decisioni della giunta non vengono prese dalla stessa Giunta, ma confezionate altrove. Che poi, ad accorgersi di quello che succede ad appena 5 mesi dalla costituzione dell’esecutivo sia il rappresentate (primo) di Renzi negli organi direttivi del pd è surreale e paradossale. Dove sono i “Civatiani” i “Cuperliani” ??? insomma cosa fa la cosiddetta sinistra del pd. A me pare che ancora una volta brilli per la sua assenza, per la sua mancanza di argomenti e soprattutto per la sua trascurabile analisi che il momento politico impone (locale e nazionale). Spero che i contenuti della lettera siano resi pubblici, rispettando così la volontà di chi l’ha scritta. Spero che anche altri si accorgano che fare i portatori d’acqua lede la dignità delle persone. Verbania ha bisogno di gente che ragioni con la propria “testolina” e se necessario mostri i “testicoli”….spero, spero,…troppe cose spe
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti