Il blog con il giornale dentro

tigano

Inserisci quello che vuoi cercare
tigano - nei post

Marchette e serietà - 22 Novembre 2016 - 09:14

Il dibattito è "caldo" sul tema delle dimissioni collettive nel Comune di Verbania. La politica che vuole salvare se stessa parla d'altro, propone le classiche "marchette" e parla di quanto sono bravi "loro", che "arriveranno i soldi" che la politica è cosa diversa ecc ecc. Qualcuno parla di "serietà" , qualcuno di "cambiali in bianco" ... è la paura del cambiamento che divide chi ha speranza da chi l'ha finita.

Bonzanini dimettiti (BIS) - 14 Marzo 2016 - 15:30

Ho avuto la conferma, Bonzanini ha dato effettivamente alla SUA maggioranza informazioni che non ha comunicato alle minoranze. Questa cosà è di una gravità assoluta. Verbania ha un Sindaco che fa interessi di parte, che risponde come vuole e quando vuole (le interpellanza ne sono da sempre la prova) e un Presidente del Consiglio di parte che non garantisce le minotranze... quale spazio rimane alla democrazia?

Il Consiglio di ieri: il gatto, la volpe, imbarazzanti vuoti di contenuto e assenza di concretezza. - 24 Novembre 2015 - 09:07

Come farsi mancare imbarazzanti teatrini? Risposte evasive? finte analisi di una situazione non compresa da chi finge di analizzarla? ...e ancora una volta il Sindaco che travisa e commenta su tutto e tutti sempre tentando di suggerire al Presidente del Consiglio come rivestire il suo ruolo. Così è iniziata l'era Bonzanini.

Scambi, giochetti, etica e politica...la pessima figura di tutti (o quasi) a partire dalle minoranze - 9 Novembre 2015 - 23:35

Scarpinato nuovo Presidente della quarta commissione, in un clima surreale dove tutto era come la volta scorsa, persino il Presidente: tigano. Stavolta però la "cadrega" sembrava fare "molta più gola" della volta scorsa e abbiamo assistito a un "film dell'orrore" (anche se quasi comico).

Sempre la stessa giustificazione: me lo chiede la GGGente! - 14 Ottobre 2015 - 09:25

Oggi prendo spunto da due articoli diversi di "ECO RISVEGLIO" per spiegare la stessa modalità amministrativa: il silenzio! Questa Amministrazione fa le cose che vuole nel silenzio delle Commissioni, poi quando viene messa in difficoltà si giustifica dicendo che è la GGGente che lo chiede, addirittura i quartieri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti