Il blog con il giornale dentro

cem zone d

Inserisci quello che vuoi cercare
cem zone d - nei post

C'era una volta un Pd con cui si poteva ragionare... - 4 Gennaio 2019 - 14:04

Chi non ricorda il Pd, un partito con cui potevi non essere d'accordo su molti temi, ma con cui si poteva ragionare, un partito che ha dato amministratori capaci al territorio, innovatori. Oggi c'è un "pd", che si allinea sempre , sul "Muller", su "Astor", su "Casa Squassoni", sul "cem", su "piazza mercato", su "Acetati" e oggi anche sulla "dormellettizzazione" del territorio (ecc ecc).

Ho sbagliato, ma la psicologia inversa funziona! - 19 Maggio 2017 - 09:45

Ieri sera la Commissione Lavori Pubblici si è tenuta regolarmente, avevo previsto che Assessore e dirigenti difficilmente sarebbero venuti, avevo dubbi anche sul numero legale... beh, ho sbagliato. Forse la psicologia inversa ha funzionato, forse sono "maligno", di sicuro avevo elementi per sostenere ciò che ho previsto, sono felice d'avere sbagliato.

Perchè non ha senso votare alle primarie del Pd? - 27 Aprile 2017 - 09:03

Esperienza. Continuare a scegliere il "meno peggio", fa sì che l'incavolatura di tutti aumenti e il "nemico vero", l'antipolitica e/o il fascismo si rafforzi. Sembrerebbe un controsenso, eppure continuare a giustificare qualunque cosa per paura "del peggio" ci porta inesorabilmente al peggio... Ho pensato: forse nel piccolo è diverso, ma purtroppo non è così. I partiti pensano a se stessi e basta.

Marchionini, direi che può bastare così. Grazie di tutto e amici come prima. - 8 Dicembre 2015 - 09:58

Ci ha provato, ne ha combinate di tutti i colori, ha cambiato il senso stesso della partecipazione: lei risponde "alla gggggente" non al Consiglio... Le ultime in ordine di tempo sono state il tentativo di privatizzare il forno crematorio che causerà mancati incassi per milioni oltre che fumi di dubbia qualità in zone densamente abitate (su cui pende una richiesta di referendum) e la Vendita di pezzi di storia cittadina per fare cassa. Il tutto senza alcun disegno complessivo di città.

La stampa locale ha smesso di fare domande? - 13 Maggio 2015 - 09:25

Se la politica è ciò che è (nell'accezione peggiore che si possa immaginare), è anche perchè la stampa ha scelto la facile sopravvivenza, la "rendita" di posizione. Inchieste chi ne legge più sui giornali locali? le domande scomode chi le pone più? tanto se non è la stampa a parlar male di se stessa, nessuno se ne accorgerà mai...
cem zone d - nei commenti

Nessun commento trovato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti