Il blog con il giornale dentro

Riprenderà a breve la stagione politica verbanese (?!)

Varini, Brezza, Scarpinato, Marchionini, Scalfi, Zappa, Immovilli ecc ecc, tutti i personaggi che si apprestano a tornare al lavoro dopo la pausa estiva (forse qualcuno non ha mai smesso , forse qualcuno non ha mai iniziato)... ricordiamoci qualche nodo irrisolto.

Riprenderà a breve la stagione politica verbanese (?!)
Immagine 1
Proprio nei giorni scorsi ho scritto a qualche collega e soprattutto alla Presidenza del Consiglio (inutile ricordare quanto la ritenga inadeguata) , che da mesi e mesi alcuni temi attendono di essere affrontati, un esempio fra tutti la questione migranti , che vede all' ODG dei lavori del Consiglio Comunale 3 diversi documenti e che la preposta Commissione (Presieduta da Scarpinato) da mesi non affronta per tentare di fare sintesi o quantomeno di snellire i prossimi lavori consiliari, con la consueta inerzia del Presidente del Consiglio che nemmeno risponde alle mail.

Mentre sono passati (altri) mesi attendiamo che Brezza ("pezzo grosso" del PD e Vicepresidente della Provincia) dia seguito a quanto dichiarato sul tema delle "ronde a pagamento", ovvero che trovi il tempo e il luogo istituzionale adatto per dire la sua...

Mentre Zappa continua la sua battaglia in solitaria per difendere i suoi voti in più , che a suo dire sanciscono il suo "livello superiore"...

Mentre il segretario Scalfi evita con impegno ogni tavolo di confronto a sinistra e si guarda bene dall'organizzarne e quindi il primo e unico dibattito e confronto a sinistra viene organizzato al Circolo di Trobaso Domenica 3 in assenza del PD...

Mentre Marchionini si appresta a "conquistare il PD" (totalmente e definitivamente) e a dar seguito a quanto lei, unica (drammaticamente) coerente in questo clima assurdo, ha sempre dichiarato, ovvero alla morte degli spazi di confronto rappresentati dai partiti e "flirta con la destra"...

Mentre Immovilli ricorda al PD il senso del Circolo Socialista di via Roma...

Io attendo di poter vedere i bilanci del Comune di Cossogno per capire alcune cose su una fusione, quella tra Verbania e Cossogno, che potrebbe avere grandi potenzialità anche se temo stia avvenendo per le ragioni sbagliate.

Sta di fatto che anche in questo caso la Presidenza del Consiglio di Verbania , pare alquanto asservita alla giunta (ovvero al Sindaco) , piuttosto che al Consiglio Comunale... ma magari mi sbaglio, vedremo.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Chissà ....
Livio
2 Settembre 2017 - 06:58
 
Analisi impietosa ma veritiera della politica dormiente di verbania.
Tante sono le domande inevase, tanti sono i rendiconti mai forniti (vedi giro d'Italia da maggio 2014, giro rosa 2015 etc) eppure nessuno di loro si preoccupa e tanto meno si pone delle domande. Forse pensa che tanto, se scoppia il bubbone, verrà colpito soltanto chi è al comando. Beh si sbaglia di grosso.. L'ignavia viene punita ugualmente e forse dovrebbe essere trattata anche peggio perché l'omissiobe viene punita quanto l'azione!



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti