Il blog con il giornale dentro

Tra le spese inutili a Verbania aggiungerei lo stipendio di Varini

Anche ieri sera il Presidente Varini non ha mancato di dare prova di parzialità, un uomo stimabile calato in un ruolo che non sa assolutamente gestire con imparzialità e che prova a scaricare le sue responsabilità sui suoi collaboratori (che non incontra da mesi).

Tra le spese inutili a Verbania aggiungerei lo stipendio di Varini
Immagine 1

Spetta alla Commissione Capigruppo decidere la data del Consiglio Comunale. Capirete lo stupore (relativo in tempi di Marchionini), nell'apprendere in seduta pubblica già la scorsa settimana che il Sindaco indicava la data del 31 Luglio come data per il prossimo Consiglio , visto che la capigruppo ancora nemmeno era calendarizzata.
Sta di fatto che ieri in Capigruppo, per "pura coincidenza" Varini propone la data del 31 Luglio , e "colora" questa "proposta" con delle formule di cortesia tipo: " se vi va bene , se siete d'accordo, proporrei"...
Succede che solo PD e lista civica di Marchionini sono d'accordo, SOLO LORO , che però sono la maggioranza. Ora, cosa fa il Presidente del Consiglio (il Presidente di tutto il Consiglio, organo terzo a maggioranza e giunta)? chiede se c'è altra data disponibile? Certo che no, perchè il Caogruppo Tartari, che evidentemente già sapeva quale fosse la data che aveva scelto Marchionini, esordisce dicendo che al PD va bene solo il 31 Luglio.
Ma che bello! se la suonano e se la cantano, le figure di garanzia garantiscono solo loro... e noi possiamo giusto augurargli di non avere nessuno in ferie il 31, o di riuscire presto ad aruolare tra le loro fila in modo ufficiale e strutturale il Consigliere Scarpinato, che di sicuro non sfigurerà, per garantirsi un più comodo numero legale.

Nota a margine:
mentre eravamo in Capigruppo, sono andati nell'ufficio del Sindaco tutti i consiglieri PD + Reschigna, speriamo abbiano trovato la loro quadratura del cerchio, e speriamo fosse magari quella la sede in cui il nostro Vicepresidente Provinciale, grande urlatore di principi a bassavoce , abbia trovato l'opportunità di esprimere il suo pensiero sulle "ronde a pagamento" , sintesi di questo nuovo corso democratico della città. Caro Brezza, noi siamo in trepidante attesa della formalizzazione del tuo pensiero non sui blog, ma ne più ufficiale dei posti che riterrai opportuno individuare, come da tue (ora un po' datate) dichiarazioni,



3 commenti  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Giuseppe Federici Presidente Varini - rispetto democratico
Giuseppe Federici
26 Luglio 2017 - 17:11
 
Caro Brignone,
Capisco il tuo stato d'animo. Ormai è da diverso tempo e a tutti i livelli, si è perso, dimenticato, il rispetto della democrazia.
Anche in guerra c'era per i vinti, l'onore delle armi, cioè il rispetto per chi aveva messo a rischio la propria vita a favore di un ideale.
Mio nonno mi aveva raccontato un vecchio adagio: "anche un orologio fermo, ha ragione due volte al giorno"
Ora non è più così, a mio parere più che una evoluzione abbiamo avuto, sotto l'aspetto sociale una involuzione, conta solo il parere del più forte, del più potente, della maggioranza; il singolo, chi è privo di potere, la minoranza sono solo intralci e fastidi e vengono dimenticati, ignorati, eppure sono soggetti che hanno gli stessi diritti e spesso possono avere buone ragioni da far valere nell'interesse di tutti, come "l'orologio che ha ragione due volte al giorno".
Questa è la DEMOCRAZIA OGGI.
Un cordiale saluto
Giuseppe Federici
Vedi il profilo di Alessandro tic-tac
Alessandro
26 Luglio 2017 - 18:24
 
Non è un vecchio adagio, l'orologio fermo ha sempre l'ora giusta due volte al giorno. peccato che invece l'orologio che continua a malfunzionare andando se va bene in ritardo, non ha MAI l'ora giusta.
L'onore delle armi si deve riconoscere allo sconfitto, cioè a quella persona che proprio in nome di propri ideali si è trovato dalla parte diversa (non sempre opposta, magari anche solo differente), NON si deve riconoscere ad altri se non riconoscono la sconfitta, se si rifiutano di deporre le armi, spesso sleali e scorrette (come in ogni guerra), ma addirittura sapendo di essere soli e nulla più si barricano sul minuscolo atolle e novello kamikaze nippo-schizzato si inventano ogni giorno un'inutile inesistente guerra personale, perchè di argomenti da porre sul piatto e di argomentazioni per sostenerli non ne hanno.
Molto più facile minare il lavoro altrui, tanto uno scontento, un distratto, uno sciocco che gli da credito lo si trova sempre, e mi fermi con le similitudini tanto più di tre è difficne trovarne.... di sostenitori.
Vedi il profilo di renato brignone Papini , scorrettezza e slealtà
renato brignone
26 Luglio 2017 - 18:41
 
Non è la prima volta che Papini interviene a vanvera parlando di correttezza scorrettezza, vediamo se smentisce queste parole dette ad altro consigliere (dopo aver gettato fango sul sottoscritto dicendo che per colpa mia non si è fatta la sua Commissione) : la risposta di Papini: “Lascia stare, è un gran casino. Tu pensa che la presidenza ha messo la capigruppo al posto della mia commissione e io devo rinviare pure quella di domani. E poi mancavano anche quelli della Lista Civica. Comunque Colombo mi spiace, scusa per il disguido. Lo dirò a Brignardello, spero non succeda più”.

Veda il buon Papini, il sottoscritto ha fatto molte proposte e ancora ne farà, dagli orti civici alla mobilità, dal tema politiche giovanili ai temi parco/montagna... ma si da il caso che da subito il PD ha lavorato per essere autosufficiente, addirittura ha boicottato la mia Commissione preferendo Scarpinato... sono scelte e come tali portano con se conseguenze. Almeno non fare il santarello



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti