Il blog con il giornale dentro

gradimento

Inserisci quello che vuoi cercare
gradimento - nei post
Chi è "Verbania protagonista"? - 10 Ottobre 2016 - 14:30
Non sappiamo chi ci sia in questa fantomatica "spectre" lacustre... ma sappiamo chi si chiama fuori.
Marchionini N°1 - 21 Aprile 2015 - 15:09
I dati dipendono da tante cose, chi dice che i numeri non mentono dice solo mezza verità, i numeri non comunicano nemmeno molto se non analizzati, e sono gli analisti che raramente non hanno secondi fini.
Cara politica, che fine hai fatto? Ecco perchè credo che vincerà Carlo Bava le elezioni - 1 Marzo 2014 - 15:32
ci sono 3 modi di affrontare la competizione elettorale a Verbania: 1- farsi guidare dai sondaggi per scegliere la persona giusta (destra) 2- aggregare più soggetti politici possibili (una parte del centrosinistra). 3- Aggregare più persone possibili nel merito dei contenuti proposti (la "mia" parte di centrosinistra).
gradimento - nei commenti
Assalto alla diligenza... che perde i pezzi - 14 Ottobre 2016 - 08:59
patetico...
davvero patetico ciò che sta avvenendo a Verbania. Un sindaco che si è dimostrato davvero incapace di gestire la città e tanti consiglieri/estimatori che si stanno dimostrando interessati soltanto alla sedia che occupano. Ognuno ha un proprio interesse da salvaguardare e nessuno, dico nessuno di queste "truppe camellate" pensa al bene della città e dei cittadini. Recentemente si sono viste cose indicibili, un sindaco che rischia addirittura di farsi fare una esecuzione forzata, solo per il gusto di non rispettare le sentenze ed i bandi, ovviamente a spese degli animali e della gente che paga... Già nel passato si è assistito ad un bando revocato, solo perchè il vincitore non era di gradimento... ma quando si svegliano i consiglieri/estimatori (???) e finalmente riescano ad osservare la realtà. Ne va' anche della loro faccia e dignità, ma soprattutto della città. Avere il coraggio di fare ciò che si pensa e che si scrive su FB significherebbe avere a cuore il proprio paese e non lasciarlo in balia degli umori di colei che aveva assunto un preciso impegno e che si è dimostrata non in grado di assolverlo.
Forno crematorio, vittimismo leghista e il prossimo futuro - 31 Ottobre 2015 - 12:33
Io invece no
Io invece non sarei contento che ritirassero la delibera: mi farebbe molto più piacere se la loro decisione venisse rispedita al mittente dalla popolazione: non potrebbero far finta di nulla e negare l'indice di gradimento che deriverebbe dalla consultazione referendaria. Se ritirano la delibera finisce tutto lì e, non si illuda caro Brignone, il dialogo che mai c'è stato non comincerebbe allora.
Le primarie del PD - 13 Febbraio 2014 - 17:19
strano , credevo di essere stato chiaro...
Tra le tante cose che si voleva proporre, 2 per noi erano fondamentali, ma per il desiderio di unire e non dividere eravamo disposti a rinunciare almeno ad una vista la rigidità del PD. Quindi, o tutti i partecipanti convenivano sulla necessità di cambiare il modus operandi delle segreterie e dichiaravano che chiunque vincesse le primarie (quelle sì di coalizione) avrebbe fatto i nomi della squadra amministrativa prima delle elezioni (quindi da subito dopo le primarie il vincitore avrebbe iniziato a fare quello che gli stessi attuali candidati riconoscono come lavoro lungo ed importante), e in questo caso si sarebbero potute accettare le regole dell primarie PD... oppure si chiedevano primarie a un solo turno... addirittura in subordine c'era la proposta di turno unico in caso un candidato superasse la soglia di gradimento del 40% ... nulla di tutto ciò si è realizzato e sfido chiunque a dire che questi non erano gli argomenti sul piatto! Come si vede, nessuna ricerca di alibi, piuttosto una ricerca estrema di dialogo snobbata con sufficienza da chi (probabilmente sbagliando) si sente la vittoria in tasca.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti