Il blog con il giornale dentro

leggo

Inserisci quello che vuoi cercare
leggo - nei commenti

Chiedetelo a loro... Sabato , visto che saranno anche "loro" in Piazza Ranzoni - 3 Dicembre 2015 - 14:00

Privatizzazioni
Caro Renato,leggo con interesse i tuoi post sempre intelligenti e corrosivi su potenti e potentati. leggo oggi la tua fila di domande da porre ai nostri politici sui perche' privatizzare il forno crematorio,estenderei molte di queste domande alla questione in generale: perchè questa ossessione da destra a sinistra nel voler privatizzare tutto? dai crematori alle ferrovie,dall'acqua alla sanità? Lavoro da decenni nella Sanità pubblica e ho sempre pensato che,il mio, dovrebbe essere un lavoro con un grande valore aggiunto:quello di fornire ai cittadini un servizio di qualità per il miglior benessere di tutti senza interessi di parte o personali.Pare invece,sia meglio il privato,piu' conveniente?,piu' efficente?piu' produttivo? Anch'io non ho risposte,anche perchè non ho mai sentito da parte di politici e amministratori un discorso chiaro sul perchè sia meglio il privato e,di conseguenza,sul perchè sia peggio il pubblico...Chissa?. Quello che mi sembra di aver capito è che a forza di "privatizzare/esternalizzare"il cosidetto pubblico ha riversato una montagna di soldi nel cosidetto privato,soldi in prestito naturalmente,da ripagare con nuove privatizzazioni e nuove dismissioni di beni pubblici (mi sembra un girone infernale).Tu che ne pensi? Un caro saluto Paolo. PS ho gia' firmato per il referendum sull'inceneritore!)

Zacchera e Marchionini: due facce della stessa "moneta" (da 80 €) - 30 Novembre 2015 - 13:36

il bue che da del cornuto all'asino
Si legge tra le righe il suo fasidio per il fatto che qualcuno sottolinei le sue topiche..... Sarà ma non leggo solo il suo blog..... Non sia così presuntuoso.... firmato leone :).

Sindaco: anche basta prendere in giro i verbanesi ... forse anche la stampa dovrebbe riflettere... - 19 Agosto 2015 - 18:14

Forse il caldo o l'aria rarefatta della montagna
Renato, lo sai che ti leggo sempre e spesso ti critico benevolmente, come oggi. Sei davvero sicuro che la colpa della spiaggia deserta sia il frutto di una segreta cospirazione del sindaco con la giunta tutta per poter ridare il luogo in concessione?????? Credi veramente che sia così fanciullescamente sprovveduta (la combricola carbonara di cui sopra) da combinare tutto questo pastrocchio??? Hai sempre detto che il potere se ne infischia pienamente della voce del mondo intero e per poter rimettere tutto come prima avrebbe fatto tutto questo pasticcio???? Ma dai! Avrebbe semplicemente ignorato il mondo, stando ai tuoi post precedenti e tirato dritto. Piuttosto, a mio modesto parere, è stato solo il frutto della disattenzione dell'apparato, chi doveva vigilare (i dipendenti comunali preposti, per inciso), non l'ha fatto. chi doveva imporre l'eventuale ripristino del luogo (togliendo recinzioni e barriere, se dovuto) non l'ha fatto. Il dirigente preposto doveva vigilare sulle disposizioni, i sottoposti preposti dovevano vigilare sull'applicazione degli ordini. quini, in buona sostanza, se grida devono essere levate, si alzino verso i giusti bersagli (se ci sono). Troppo facile prendersela sempre con il bersaglio grosso ed evitare l'apparato stipendiato perché magari se in un universo parallelo si sarà al governo, con loro bisognerà avere a che fare..... E, tu che puoi, magari torna al fresco e goditi gli ultimi scampoli d'estate cercando qualche buon fungo.... ricordandoti degli amici.

La supposta linea politica del PD che sia l'ignavia? - 23 Marzo 2015 - 11:18

Ignavia!
L'ignavia non è un peccato ? A fronte di quanto leggo, tutti gli amministratori di maggioranza, assessori compresi, dovrebbero rivolgersi ad un buon prelato!

Riassunto delle puntate precedenti... - 11 Febbraio 2015 - 18:36

buccia di banana!!!
Renato, sai che leggo sempre i tuoi scritti e qualche volta anche li commento. Anche questa è una di quelle perchè mi scivoli proprio su una buccia di banana!!! Potevi dire tantissime cose sull'esperienza del traghetto per i frontalieri (magari criticare il servizio verbanese e poi dire che è un soprruso impedire alla chiatta "sanon banan" se non erro, di fare parimenti perchè non autorizzato). Potevi accusare l'amministrazione di aver avuto un'idea ed averla portata avanti, magari con la pecca di non aver chiesto ad ognuno dei cittadini verbanesi (uno per uno) più e più volte cosa voleese fare. Ti ricordo però che i tempi sarebbero divenuti bibblici visto le esperienze delle commissioni (concordo sulla pochezza di una riunione in 8 mesi di quella dei lavori pubblici, ma a chi spetta convocarla???) e intanto quei poveri "ratti dai formaggiai" dovevano pur andarci!!! Poi mi urli che ora i frontalieri vogliono la soluzione che tu (e chi con te) avevate avanzato: i bus!!!. Ma dimmi: sai se conser VCO possiede bus in grado di saltare le frane??? perchè nel periodo dell'aliscafo e boat people annessi il bus anche volendo non poteva proprio passare!!!. Ora che la strada sembra quasi aperta alla normalità del solito disagio, ben venga l'analisi di sistemi differenti, magari più comodi, magari più veloci, magari meno costosi per il frontaliere e per l'amminstrazione (se mai volesse metterci del suo/nostro). Per il resto Gioisco che maggioranza e opposizione per una volta (ancora?) si siano trovati su medesime lunghezze d'onda e magari possano dialogare per i particolari. Buona opposizione, che almeno non ci permette di appisolarci sugli allori delegando tutto agli amministratori.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti