Il blog con il giornale dentro

Un progetto vero e innovativo per Verbania è possibile

Ciclicamente si parla dell'area Acetati, ma mai si arriva a un punto, anche solo a condividerne una visone per il futuro, eppure è il centro (geografico) di Verbania. Per due volte, da Luglio ad oggi, Ecorisveglio ha posto l'attenzione su un idea molto bella... chissà se la politica farà attenzione e vorrà approfondire. Poi c'è la grande risorsa dell'entroterra, ne vogliamo parlare?

Un progetto vero e innovativo per Verbania è possibile
Immagine 1
Verbania in termini industriali non può più dare o dire molto, il lago con l'attuale offerta turistica , mi pare non abbia grandi spazi di ampliamento del mercato, restano due strade dal mio punto di vista:
1- essere creativi e avere una "visione" (e per questo ringrazio Ecorisveglio che per due volte ha portato alla pubblica attenzione un idea secondo me vincente)
2- iniziare una relazione vera e proficua con l'entroterra verbanese, le nostre montagne , il Parco.

In merito lo stimolo che ci giunge da Eco vi rimando al pezzo che scrissi il 20 Luglio , ma più ancora al pezzo apparso ieri su EcoRisveglio che riporto nell'immagine sotto.
Immagine 2

Per quanto riguarda una relazione finalmente vincente e di prospettiva con le nostre montagne (le nostre terre alte) vi informo attraverso il comunicato stampa che riporto quì sotto integralmente, che qualcosa di serio e dalle grandi potenzialità si sta muovendo
Immagine 3

E se partendo da tutto questo la politica iniziasse davvero a dimostrare che può essere qualcosa di buono anzichè ciò che troppo spesso vediamo? se iniziassimo davvero a mettere in rete le nostre VERE eccellenze e a fare SISTEMA?

il post si chiude quì, inutile appesantirlo con le troppe considerazioni che vorrei fare, spero sia letto da molti e che aiuti qualcuno a fare le giuste considerazioni. Personalmente credo che Verbania sia a un bivio, e che se prendesse la giusta direzione faremmo la fortuna dei nostri figli e di questo meraviglioso territorio... ma non so se la politica sarà in grado di avere il coraggio e la forza che servono.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Possibile..
Livio
7 Ottobre 2016 - 05:47
 
Sarebbe auspicabile che la politica pensasse davvero allo sviluppo del territorio. Finché si segue gli umori e le simpatie del sindaco, non si va da nessuna parte. Mi auguro che,finalmente , i politici di questa amministrazione assurda abbiano un sussulto di dignità ed abbiano il coraggio di imporre scelte lungimiranti, anziché seguire pedestramente le volontà di chi dimostra di non amare il territorio e la sua gente.



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti