Il blog con il giornale dentro

I "dominatori della galassia" si sono stabiliti a Verbania?

Niente, non c'è speranza che le questioni si affrontino nel merito e per tempo, me ne sono già fatto una ragione, ma non significa che non continuerò a evidenziare le assurdità. Approfitto dell'articolo scritto da Brignoli per rinnovargli massima stima e per rilanciare una domanda che non interessa solo il PD, ma tutta verbania : ora si affronteranno una serie di questioni politiche rimaste inevase (già dalle dimissioni di Tradigo)?

I "dominatori della galassia" si sono stabiliti a Verbania?
Immagine 1
La vignetta in copertina l'ho presa in prestito, troppo carina! Il messaggio che trasmette (tratto da un cartone anni '80) è molto chiaro: "dominare", non "governare".

Gli ultimi due esempi in ordine di tempo: ieri in capigruppo si doveva approvare un nuovo regolamento per gli "affidamenti diretti", essendo una questione tecnica ho semplicemente rilevato che abbiamo avuto SOLO 4 giorni per leggere quel regolamento, di cui 2 di week end. Che avevo girato quel regolamento a dei tecnici del nostro gruppo e attendevo risposte. Il Sindaco (in persona) mi ha risposto che per un tecnico basta un giorno, una lettura per capire che il regolamento va bene (o per proporre modifiche), quindi non aveva senso "perdere tempo"... il regolamento verrà portato al prossimo Consiglio e messo in votazione. In Consiglio potrò fare le osservazioni eventualmente suggerite dai miei tecnici.
Questa è la modalità di un proficuo lavoro in Commissione per il Sindaco?! Quando mai si è vista una maggioranza cambiare idea in Consiglio (dopo avere già ricevuto indicazione di voto) grazie a un dibattito (che normalmente non ascoltano)?

Ieri pubblicavo le domande presenti nelle nostre ultime interpellanze, l'intento era capire il senso di spese così ingenti e di comprendere quale fosse il disegno politico dietro questo esborso, magari anche di ricordare che qualche passaggio in Commissione per ragionare insieme su come sarebbe più utile investire i soldi pubblici nell'interesse di tutti, non ha mai ucciso nessuno...
Oggi il Sindaco fa delle pseudo-risposte a mezzo stampa, su "La Prealpina" si legge: «Se si vuol dare a intendere che sotto sotto ci sia qualcosa di poco onesto, non ci sto re plica il sindaco Silvia Marchionini . A Verbania si sta per esibire
un gruppo di caratura internazionale che terrà il primo dei tre concerti programmati in Italia. Come si fa a sostenere che non sia distintivo e che la spesa non sia giustificata?».

E ancora : «Vogliamo creare continuità con la festa dello scorso anno. Il programma inizierà il pomeriggio, questo
giustifica l' ammontare della spesa».

QUALCUNO RITIENE CHE CI SIANO LE RISPOSTE ALLE NOSTRE DOMANDE? A me pare che ancora una volta vengano eluse le questioni di fondo.

Speriamo che almeno nel PD non eludano le questioni di fondo che ora, stando alle loro stesse dichiarazioni, dovrebbero affrontare. Avevano detto che chiusa la questione giudiziaria delle firme avrebbero affrontato i temi politici che Brignoli poneva e che mi pare di capire non fossero molto diversi da quelli posti a suo tempo da Tradigo. La questione firme è chiusa , e con essa una pagina che non avremmo voluto leggere e che non intacca la figura di Diego Brignoli... Ora attendiamo un po' di politica.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di menestrello libero la politica "a braccetto"
menestrello libero
15 Dicembre 2015 - 11:45
 
Alle prossime elezioni potremmo trovarci una lista con Brignoli Tradigo Brignone...... Taca banda



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti