Il blog con il giornale dentro

scuola

Inserisci quello che vuoi cercare
scuola - nei post
"Silvietta" deve essere contagiosa, anche i suoi tifosi perseverano nel mistificare la realtà - 13 Giugno 2018 - 12:26
Si leggono continuamente mezze verità e forzature dai supporter del Sindaco, in particolare dalla sua lista civica... vediamo l'ultima serie di "azzardati ragionamenti" su che basi poggiano. Se non fatichiamo a capire i motivi di tanto pressapochismo, ci piace stigmatizzare certi comportamenti riportando dati di realtà.
Chi? - 30 Gennaio 2018 - 10:22
Più che l'imbarazzo della scelta siamo di fronte a scelte imbarazzanti...
Buone nuove , solite notizie... ma torniamo (iniziamo) a parlare di giovani - 17 Maggio 2017 - 09:38
Il "nuovo" Assessore Brigatti, riesce a non farci rimpiangere il suo predecessore, esattamente come lui latita su temi importanti ed urgenti. Il povero Presidente Campana conduce una vita di inferno nel tentare di dare senso a una Commissione che con ogni evidenza l'amministrazione non intende rendere efficace, domani sapremo se la mia previsione era corretta.
"Palmira" e le sue continue bugie... e io con non volevo essere polemico (per una volta) - 12 Settembre 2016 - 08:53
Ecco Come risponde il sINDACO su "La Stampa" a chi controbatte alle sue critiche non già rispetto l'interpellanza di "UNA VERBANIA POSSIBILE", ma rispetto le premesse in tale interpellanza: «Non possono occupare la piscina tutti i giorni con soli venti tesserati» . Nemmeno prende in considerazione se ne abbiano diritto o meno o se sia possibile una mediazione...
Eccola la politica che mi piace. - 2 Febbraio 2016 - 09:20
Un ragionamento complesso e profondo, una analisi che definisce percorsi e alternative, un travaglio personale che è anche collettivo. Quando leggo certe parole mi verrebbe voglia di essere in un partito per poter concorrere a fare la differenza, per poter dire che non è tutto schifo... ma poi mi ricordo che proprio come nell'analisi di Brignoli, io ho scelto, ho scelto di non entrare per resistere. Ma la resistenza non vince da sola, quindi ognuno faccia la sua parte.
scuola - nei commenti
Finalmente un' idea! - 4 Maggio 2016 - 12:58
per Paolino
Gentile Paolino, se si riferisce alle città del Gusto della scuola di cucina del Gambero rosso mi sembrano qualcosa di un po' diverso. A Torino sono 300 metri quadrati con una sala da 80 posti. Sono nati come luoghi per laboratori e piccoli eventi degustazione. Poi c'è Eataly o altre catene di vendita che hanno anche spazio per eventi. Il concetto che ho proposto è diverso. Al centro c'è l'arte e la cultura, ma proposta e inserita con collegamenti culinari ed enogastronomici. Faccio un esempio se si propone un'opera di Shakespeare, si allestiscono degustazioni, cene, mostre, educational, convegni, presentazioni di libri su cosa si mangiava nella Verona di Romeo e Giulietta. L'idea è: non vado solo a sedermi a teatro, ma il teatro è un pretesto per affrontare un percorso culinario-culturale singolare che può iniziare giorni prima e proseguire dopo le rappresentazioni (e può essere fruito anche da chi non vuole vedersi Shakespeare). Una sorta di storia vista dal buco della cucina. Come scritto può non funzionare, andrebbe testata con studi di settore, ma non sono a conoscenza di analoghi "Food Theatre"
Chiudere a vanvera... Grazie Sindaco. - 14 Novembre 2014 - 10:15
sospensione didattica
la risposta della dirigente scolastica dimostra l'ignoranza ( o equivoco) sulla sospensione didattica visto che al Cobianchi ed al Ferrini i docenti erano presenti per cui su richiesta del capo d'Istituto i docenti sono tenuti ad essere presenti a scuola anche se non vi sono alunni.
Prendiamo atto che il cantiere del CEM è partito, ora dimostriamo che un altro CEM è possibile! - 2 Settembre 2013 - 16:41
cantieri
e se oltre a gettare uno sguardo a cantiere CEM a qualche anima bella di Pallanza venisse in mente di guardare com'è messa la Cadorna a meno di dieci giorni dall'inizio della scuola?
Bozza di petizione per bloccare il CEM - 28 Maggio 2013 - 17:21
Cem
Sono d'accordo .Pero'se sono soldi Europei e' meglio non perderli e fare un teatro polivalente in cui si possano fare spettacoli (concerti di tutti i generi per giovani e meno giovani e teatro di cui si potrebbe fare una scuola)
In altri tempi avrei avuto più "pudore" - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Questo perchè nel nostro belpaese, dopo 50 anni di scuola pubblica non si riesce a chiedere una minima preparazione o uno straccio di titolo di studio o perlomeno di corso preparatorio con piccolo esamino finale prima di potersi candidare a "fare il politico" .per qualunque attività da fare in proprio, si chiede come minimo un corso ed il superamento di un esame ad esempio anche per assistere alle chiacchiere da bar da dietro il bancone (chiamasi Corso Rec) e alla fine devi avere anche la fedina penale pulita se no alcolici non ne puoi vendere .. invece guidare la macchina statale non c'e' bisogno di alcun "patentino", basta la cresima. Con questo non voglio dire che solo le persone con un titolo di studio possano accedere alla "carriera" politica, ma la verifica di un minimo di requisiti quanto a un "qualche tipo" di capacità personale forse ci riparerebbe dal rischio di mandare in parlamento persone che non hanno proprio nulla da perdere e tutto da prendere
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti