Il blog con il giornale dentro

assessore

Inserisci quello che vuoi cercare
assessore - nei post

L'inutile autocelebrazione e i fatti, che il 2021 sia di cambiamento reale - 4 Gennaio 2021 - 15:44

A Verbania, in una stagione amministrativa priva di opposizione (o quasi), tutto è rose e fiori (solo perché nessuno racconta davvero come stanno le cose). E' tutto un fiorire di autocelebrazione di una amministrazione che pur non essendo in grado di esprimere nemmeno un Presidente del Consiglio da mesi, ha la fortuna di non avere un'opposizione capace di contrastarla, e ancor di più, la fortuna di una maggioranza acritica.

Le prassi "opportunistiche" di Brezza e la capitale della cultura (della retorica e dell'opacità) - 16 Dicembre 2020 - 09:06

La tendenza è sempre quella di far da soli ma far finta che la realtà sia altra. Le prove dicono che fino all'ultimo si dice di volere condivisione e poi si certifica negli atti che non interessa la condivisione, si punta sull'ambiente nei documenti per la Capitale della Cultura e gli atti amministrativi sanciscono e garantiscono le speculazioni sull'ambiente. Poi con un po' di retorica e una bella cravatta si fa finta di nulla...

Aiutatemi a capire cosa sta accadendo - 30 Novembre 2020 - 15:32

Ricevo questa mail, che pubblico integralmente, in cui un lettore parecchio amareggiato mi informa di ciò che sta accadendo in favore dei prossimi (possibili) "favori" che verranno probabilmente concessi a Fondotoce... solo atti propedeutici (immagino io). Tutto ciò mentre l'amministrazione si vanta dei prati di plastica che mette nelle scuole e con buona pace del consumo di suolo e degli impegni per i cambiamenti climatici.

Piovono decisioni (ad cazzum) come fossero risolutorie, ma... - 16 Novembre 2020 - 09:57

In tutti questi anni di amministrazione Marchionini, quale problema è stato realmente risolto o di cosa si continua a parlare? La pochezza di questi anni è tutta qui, palesata nell'inconsistenza e nel pesantissimo costo del prossimo piano triennale delle opere.

I "grandi successi" o le "grandi prese in giro"? - 3 Novembre 2020 - 11:31

Non sapevo bene come intitolare questo post, un post che parla di clamorosi ritardi "venduti" come clamorosi successi. La mancanza di vergogna di certi personaggi è imbarazzante (ma non imbarazza loro). Ma i nodi vengono al pettine e noi ci permettiamo di fare domande, consci che non ci risponderanno mai, ma questo qualifica solo loro!
assessore - nei commenti

Come se nulla fosse? davvero? - 24 Ottobre 2017 - 23:11

Costituzione di parte civile...
La giunta, in altri casi, deliberava di querelare, di costituirsi in giudizio, agire in giudizio etc direttamente senza coinvolgere il consiglio comunale. Quindi ora che c'è di nuovo. Il comune ha subito un grave danno d'immagine e danni morali, tanto è vero che il PM ha individuato come parti offese l'associazione amici degli animali ed il comune di verbania in persona del sindaco. Quindi il sindaco deve costituirsi parte civile e chiedere un cospicuo risarcimento danni al l'assessore che ha abusato del suo ruolo. Se non lo fa, è evidente un danno erariale, tale da essere segnalato alla corte dei conti.

La politica in tempi di Zappe sui piedi... e manca il numero legale - 20 Luglio 2017 - 15:19

da non credere...
sempre peggio... cercano anche di negare l'evidenza, arroccandosi su una inesistente maggioranza... e verbania cade sempre più in basso. Non se ne può più... chissà se qualche altro assessore sta per lasciare la baracca?

Verrà fatta chiarezza sul Cem? - 29 Giugno 2017 - 08:46

illuminatemi
forse mi son perso qualche passaggio,ma di cosa si tratta delle travi in legno che non sono ignifughe?perchè se così fosse ci sarebbe davvero da ridere per due grossi motivi..il primo sta nel fatto che le succitate travi non le hanno posate in due giorni e ci sarebbe stato tutto il tempo per intervenire, secondo...se non erro c'era un assessore che oggi sta nei Vigili del Fuoco che poteva, anzi doveva data la specifica competenza, fermare i lavori...mi erudite?

Incredibili e sempre più lontani dal confronto, perchè? - 1 Febbraio 2017 - 14:39

ma delle regole non frega davvero niente?
Ho scritto alla Presidenza del Consiglio (già definita da me: "di parte") per sollecitarla a stimolare Varini a fare il suo dovere, ovvero richiamare il Presidente della Commissione Urbanistica alla convocazione richiesta dal Consiglio Comunale. Ricordo che il regolamento prescrive: Art. 19 Convocazione 1. Il presidente ha facoltà di convocare la propria commissione, ne formula l’ordine del giorno e presiede le relative adunanze coordinandosi con l’Ufficio di Presidenza. 2. La convocazione deve di norma pervenire, per iscritto e corredata dalla relativa documentazione, almeno 3 giorni prima dell’adunanza. 3. Il presidente è tenuto a convocare la commissione entro 8 giorni quando lo richiedono il Sindaco o l’assessore competente, il Presidente del Consiglio Comunale od un numero di commissari che rappresentano 1/5 dei voti consiliari, come attribuiti in base al presente regolamento. Ricordando anche che il punto "Beata Giovannina", rimandato alla Commissione durante un Consiglio del 19 Gennaio, chiesi fosse verbalizzato come se tale rimando fosse da interpretare al minimo, come una richiesta che faceva 1/5 dei consiglieri... Per tanto prendo atto che ancora una volta siamo oltre le regole che il Consiglio ha dato a se stesso. Inutile dire come interpreti tale atteggiamento e cosa mi aspetterei da una Presidenza attenta e superpartes.

Marchionini darà la colpa ad Abbiati? - 27 Settembre 2016 - 05:56

Continua la dimostrazione di incapacità ...
Sto seguendo ciò che sta avvenendo negli ultimi tempi a Verbania e non posso non rammaricarmi di quanto che succede. Questa amministrazione, giustamente definita la peggiore di tutti i tempi, non fa che commettere errori in ogni campo e settore. Ha veramente distrutto tutto ciò che funzionava. Ha iniziato la sua opera nefasta dal canile e poi via di seguito, senza più ritegno: stadio, proprietà immobiliari (vedi palazzo pretorio, case popolari etc) piscine, turismo, commercio lasciato allo sbando e non incentivato, e via di seguito, l'elenco sarebbe ben lungo. A questo punto mi chiedo come è possibile tutto ciò? Come è possibile che coloro che amano Verbania non insorgano per porre fine a questo scempio? Possibile che gli yes men non abbiano un minimo di dignità? In fondo la dignità non ha prezzo, sicuramente vale ben più di uno stipendio da assessore o di un gettone di presenza in consiglio comunale... Io come cittadino ci spero ancora, prima che sia troppo tardi!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti