Il blog con il giornale dentro

Questo post non è per infierire, è per far politica...

Ha vinto ancora Silvia, ha "asfaltato" anche segretario e capogruppo PD, che oggi si arrendono all'evidenza e si dimettono. Era già tutto chiaro da subito, dalle dimissioni di Tradigo. Il 7 Novembre 2014 era "La Stampa" che metteva tutto nero su bianco, rileggetevi quel post e quella analisi su un PD che allora come oggi rispondeva tardi e mai nel merito.

Questo post non è per infierire, è per far politica...
Immagine 1
Su "La Stampa" di oggi le (tardive) dimissioni nel PD. Una settimana e la montagna ha partorito il topolino. Di fianco c'è l'articolo sulla "turbativa d'asta" , una lettura molto fine dei fatti che riguardano lle prigioni del Pretorio fatta da Parachini.
Quindi , in sintesi, i rottamatori sono stati rottamati (con due righe e senza rimpianti). E' bastato poco, troppa retorica e troppa arroganza nella "nuova classe dirigente del partito" e solo arroganza e presunzione mescolati a populismo nella novelle regina di Verbania. In tutto ciò : zero politica. Basterebbe rileggere questo post del 7 Novembre 2014 per capire che questo presente era inevitabile.
Inutile sprecar tempo ad argomentare e linkare tutte le questioni politiche sollevate in questi quasi 2 anni che non hanno avuto risposta, vi basti l'ultima BUGIA, quella che ha fatto crollare il castello di carte e fumo messo su dal Sindaco: la vendita/non vendita delle Prigioni del Pretorio.
Insomma, ho approfondito, e quando il Sindaco disse che l'asta si sarebbe conclusa senza l’apertura delle buste, già sapeva di mentire, perchè nessuna indicazione in merito è stata data al dirigente al quale non è rimasto altro da fare che "aprire le buste" e concludere l'asta, come scrive lui stesso: informo che l'Ufficio Patrimonio ha proceduto unicamente in forza della DCC n.77/2015 Piano Alienazioni; non esistono altri atti/provvedimenti che diano disposizioni differenti per l'alienazione dell'immobile c.d. "ex casa della gomma".




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Livio Sono sempre più incredulo
Livio
29 Gennaio 2016 - 08:14
 
Di fronte a ciò che sta avvenendo a Verbania. Certo che è bizzarro veder e sentir criticare il metodo autoritario del dindaco e poi comunque tollerare la sua presenza al vertice del comune. È come se una squadra di calcio che continua a perdere: anziché esonerare l'allenatore, si licenziano i giocatori! Ma dove pensano di andare???



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti