Il blog con il giornale dentro

Chifu Immovilli presi dallo "statismo" si dimenticano le Commissioni?

Mentre c'è chi probabilmente pensa di essere un "genio politico incompreso", e si occupa di "raddrizzare il mondo", la Commissione che si dovrebbe occupare del più grosso problema economico verbanese è paralizzata... Ringraziamo Chifu e Marinoni per questo.

Chifu Immovilli presi dallo "statismo" si dimenticano le Commissioni?
Immagine 1
Leggiamo su Eco Risveglio:
E' stata inaugurata ufficialmente nei giorni scorsi la sede di Forza Italia e Pnl (Partito nazionale liberale) della Romania in via De Bonis a Intra... già la notizia fa tremare i polsi dall'importanza. Ma poi la notizia continua e da dati "incredibili": ...«I rumeni in Italia sono unacomunità di quasi 1 milione d'abitanti e con la nuova legge elettorale potranno votare in Romania per corrispondenza» queste le parole del consigliere comunale verbanese Adrian Chifu.

Già quì mi sento sollevato e appagato dalla lettura, ma ci sono ancora cose "interessantissime": ...Francesco Sirtori, presidente del Club Forza Silvio Verbania, ha sottolineato invece la vicinanza della comunità Rumena a Forza Italia, auspicando di rilanciare il partito alle prossime elezioni amministrative della primavera del 2016.

A questo punto a chi interesserà sapere che dal 11 Novembre , data delle dimissioni di Marinoni , si attende che Chifu convochi la commissione di cui è vicepresidente? A chi interesserà mai il rimprovero che l'Assessore Vallone fa esplicitamente al "nostrano statista Rumeno" ( cito la Vallone: «...La convocazione spetta al vicepresidente, Adrian Chifu (Forza Silvio, ndr), che non l' ha ancora fatto. Gli ho inviato una email, rimasta senza risposta, e l' ho sollecitato tramite la segretaria generale. Fosse stato per me, il confronto in commissione ci sarebbe già stato»)?

Quando volete signori, noi saremmo disponibili a discutere di Verbania e i suoi problemi, quando avete tempo ...



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti