Il blog con il giornale dentro

Lo splendido Marinoni non smette di stupire, il PD non stupisce più

Malgrado le evidenze, malgrado i verbali, malgrado i regolamenti, Marinoni fa ciò che vuole nella commissione che presiede e al PD pare vada bene così. E' incredibile come i fatti smentiscano clamorosamente le sue dichiarazioni eppure nulla accade.

Lo splendido Marinoni non smette di stupire, il PD non stupisce più
Immagine 1
A fronte di una richiesta di dimissioni presentata al Presidente della sesta Commissione, il Partito Democratico sceglie la difesa ad oltranza a prescindere dal merito. L'argomento formale a cui si appigliano per giustificare l'ingiustificabile è che la richiesta di convocazione della Commissione è stata sostenuta da 7 mail distinte e non da un unico documento sottoscritto da tutte le opposizioni.
La questione è riassunta in questo articolo di Eco Risveglio Immagine 2 che tra l'altro si conclude con una tanto "meravigliosa" quanto ridicola frase del Marinoni: «I temi vengono affrontati quando ci sono novità - chiude Marinoni - e non per sprecare tempo e denaro».
La cosa ridicola (ma più che altro surreale) è che di CEM (come di molte altre questioni) la sesta commissione non si è MAI occupata! a quali novità farà mai riferimento il Presidente? Attende forse che i giochi siano chiusi per discutere le questioni? ma poi la giustificazione economica ("non per sprecare tempo e denaro")???... sarà per questo , per risparmiare, che Marinoni convoca per venerdì 10 aprile 2015, alle ore 20.00 la commissione con UN SOLO PUNTO ALL'ORDINE DEL GIORNO? (cosa già vissuta in Commissione Urbanistica: 2 commissioni in 10 gg con un solo punto all'ODG)

Con questo ultimo atto di convocazione, anche le obiezioni del PD vengono a cadere. Se nel verbale dell'ultima Commissione viene chiesto di porre in discussione alcuni punti e anche questa volta i punti non sono messi in discussione, oltre all'evidente peresa in giro dei commissari, oltre a suscitare le dimissioni della Vicepresidente Bignardi, serve altro al partito di maggioranza per prendere atto che il Marinoni si muove al di fuori del regolamento e più semplicemente al di là del suo ruolo di superpartes?

In attesa degli eventi e della discussione del 10, attendiamo le nuove giustificazioni d'ufficio di un PD che ormai nemmeno più teme di perdere la faccia... come dice il Sindaco: "ce ne faremo una ragione".



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di gianluca Mah
gianluca
2 Aprile 2015 - 22:13
 
come diceva mio nonno: il ridicolo non uccide....ma è contagioso ...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti