Il blog con il giornale dentro

Ma Scalfi ululerà ancora alla luna?

il PD è completamente assente dalla scena politica locale, ovvero ci sono i suo rappresentanti, c'è un Sindaco che massacra il partito, c'è un Onorevole lanciatissimo , ci sono i candidati calati dall'alto (Albertini) che ci aiutano a capire che il partito non c'è... e ora (ancora una volta) Scalfi ci ricorda che il PD c'è e ci dice che così non può continuare.

Ma Scalfi ululerà ancora alla luna?
Immagine 1
Da Eco risveglio di oggi estrapoliamo questo virgolettato del segretario Scalfi: «Fino al 4 marzo saremo impegnati con le elezioni politiche - ci dice ancora il segretario cittadino del Pd - ma dal 5 marzo cominceremo a guardare al futuro amministrativo di Verbania aprendo un confronto anche duro se serve perché situazioni di questo tipo (questione Astor NDR) non si possono più verificare, perché dobbiamo superarle in qualche modo per il bene della città».

Quindi ricapitolando un po' a memoria e senza cronologia degli accadimenti, a Verbania abbiamo un PD in imbarazzo e un Sindaco a proprio agio, un assessore a processo per abuso d'ufficio , una Amministrazione che non si costituisce parte civile e un PD in silenzio; un totale scollamento con la parte Amministrativa al punto che gli Assessori non sanno cosa fa la maggioranza e viceversa; Assessori che hanno problemi deontologici e un PD in silenzio... questo solo per citare le prime cose GRAVI che mi sono tornate alla mente, poi ci sono le questioni minori , tipo chi sono i personaggi politici che "spinge" il PD e perchè? Me lo chiedevo giusto ieri , sapendo che nessuno mi risponderà mai...

Ecco , in questo clima desolante Scalfi ci dice che dal 5 Marzo arriverà una sorta di resa dei conti? C'è qualcuno che ci crede? non io, lo spero , perchè vorrei una sinistra che avesse orgoglio e dignità di proporre visioni, ma non ci credo più... ciononostante faccio i miei migliori auguri a Scalfi perchè trovi il coraggio di smettere di ululare alla luna e inizi a fare qualcosa di sinistra.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Per commentare occorre essere un utente iscritto
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti