Il blog con il giornale dentro

fondazione

Inserisci quello che vuoi cercare
fondazione - nei post
Un Angelo stupendo - 15 Marzo 2017 - 09:15
Come fare a ricordare un Uomo così? é difficile, troppe cose vengono alla mente, troppe emozioni mi pervadono, troppa paura d'essere banale. Vi racconto il primo e l'ultimo incontro.
Marchionini darà la colpa ad Abbiati? - 26 Settembre 2016 - 08:52
Una tragedia continua. Già il Sindaco ha bocciato 3 assessori (2 ancora in carica), già questa giunta ha dimostrato di non saper lavorare nelle commissioni con la città, già ha dimostrato superficialità nelle scelte culturali e nella spesa pubblica, oggi perdiamo un pezzo culturale e formativo bello e importante e la proposta è: facciaomolo d'estate? a scuole chiuse? ma allora non avete il senso di ciò che buttate alle ortiche!!!
Un Consiglio di ordinaria sordità e "normalmente" incapace di dialogo - 7 Giugno 2016 - 10:01
Un livello sempre più imbarazzante, la totale assenza di politica, di risposte, di pragmatismo e di verità. Un sindaco solo e all'angolo, una maggioranza anch'essa in un angolo (ma diverso) e le minoranze più ottuse che si dividono altri angoli di quell'angusto spazio che è diventato il Consiglio Comunale. Non più una piazza di discussione e trasparenza, ma un muro di incapacità.
Gli assessori cosa sanno? - 5 Giugno 2016 - 11:00
Era il 30 Maggio, era la Commissione bilancio, tema: variazione di bilancio da UN MILIONE e spiccioli (metà per il CEM). Si chiede lumi sulla fondazione che ormai é l'unica ipotesi che ha questa amministrazione per "tirarsi fuori dai guai" ma nessuno ne sa nulla o quasi. Assessori presenti Vallone e Abbiati.
Tartari, le regole e il senso delle cose: con i numeri tutto è possibile - 25 Maggio 2016 - 20:52
Quando si dice:"quello è uno che ha i numeri", normalmente si intende uno "capace". Nel caso del capogruppo PD Tartari , l'accezione è letterale, ovvero rappresenta 17 voti, quindi "ha i numeri". Questo non fa di lui "un genio", ma uno che può stare all'interpretazione letterale delle cose e votarsele.
fondazione - nei commenti
Solo una domanda sulla Fondazione Comunitaria - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Mi hanno svelato l'arcano: Il contributo di 2,8 milioni per il teatro di piazza f.lli bandiera era stato riconosciuto nel 2008 all'Amministrazione Zanotti dalla fondazione Cariplo. La fondazione Comunitaria (all'intero della quale è coinvolta anche la Fond. Cariplo e da qui gli equivoci) non ha riconosciuto nulla al progetto CEM. Resta invariata la domanda, ma il soggetto a cui rivolgerla è la fondazione Cariplo. Mi scuso per il fraintendimento.
Solo una domanda sulla Fondazione Comunitaria - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Credo possa essere utile guardare il passato di chi è ai vertici della suddetta fondazione, per darsi una risposta. Io non lo conosco - lo sapete che sono "d'importazione", no? - però di solito è così che funziona
Visto il mio errore nel precedente articolo, un piccolo approfondimento su politica e fondazioni - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Non ci siamo capiti (colpa mia), il primo progetto (amministrazione Zanotti) indicava una struttura che avrebbe chiuso una gestione in deficit se non ricordo male di circa 200 mila euro anno, il bilancio previsionale era molto serio e dettagliato. Con ciò ribadisco che il mio pensiero allora come oggi è che fossero spese assolutamente eccessive e fuori da una logica di concretezza per la nostra città, ma di sicuro era una spesa che riqualificava la città. Il progetto attuale (amministrazione Zacchera) è assolutamente irragionevole e fantasioso dal punto di vista finanziario, non contempla spese reali quali (a solo titolo di esempio): indennizzo gestore Arena, abbattimento dell'attuale struttura, bonifica area e con tutto ciò non tocca zone in vero degrado di Verbania come piazza mercato. Il mio post era incentrato sul domandarsi quali ragioni spingano una fondazione a co-finanziare un progetto che non serve alla città. Nel primo caso (teatro piazza mercato) si può non essere daccordo col progetto ma la riqualificazione urbana della città e il costo che la città avrebbe sostenuto erano evidenti; nel secondo caso (teatro zona Arena) il beneficio urbano è tutto da dimostrarsi e i costi reali rimangono una vera incognita da quì la mia domanda: quale logica muove le Fondazioni bancarie (nel nostro caso la fondazione Cariplo)? e mi sembra che il "sole 24 ore" dia una risposta molto chiara. Spero di aver spiegato meglio il mio punto di vista. Grazie per il tuo intervento e per gli eventuali prossimi.
Visto il mio errore nel precedente articolo, un piccolo approfondimento su politica e fondazioni - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
noto che l'arch. Ripamonti, oltre ad essere commissario della fondazione Cariplo, fa parte del consiglio di amministrazione della fondazione Comunitaria del VCO ( vedi qui http://www.fondazionevco.org/index.php?option=com_content&task=view&id=18&Itemid=40 ) , Per essere un professionista da sempre politicamente considerato "di sinistra", un cumulo di cariche decisamente "pesante", e non certo per l'impegno che tali posizioni comportano
Solo una domanda sulla Fondazione Comunitaria - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
Ho già manifestato ripetutamente il mio personale disagio di fronte ad una polemica con aspetti grossolani come questa sul CEM. Qui un altro esempio e lo dico come consigliere della fondazione Comunitaria: nessun contributo è stato assegnato dalla fondazione Comunitaria del VCO al CEM.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti