Il blog con il giornale dentro

cultura

Inserisci quello che vuoi cercare
cultura - nei post
Ci sono Comuni che... - 20 Ottobre 2017 - 11:21
lo so che sarebbe stato meglio scrivere "in cui", ma quel "che" sottolinea una certa rozzezza spesso presente anche a Verbania, infatti delle cose che accadono in "certi Comuni che..." sta a voi scoprire se capitano anche a Verbania, in alcuni casi vi aiuto con dei link.
Intervista doppia (al segretario Scalfi e a Brignone che risponde per lui) - 22 Settembre 2017 - 08:37
Un post semiserio, che riprende l'intervista a Scalfi (segretario dalle invidiabili capacità digestive) comparsa su Eco questa settimana, e in grassetto le risposte che secondo me avrebbe dovuto dare se fosse politicamente più trasparente e magari un po' meno pauroso. La politica non è stare al potere , ma costruire e condividere un idea di futuro.
Eccezionale a partir male ... - 12 Settembre 2017 - 18:07
Marchionini ha il dono di rovinare tutto ciò che tocca, un "Re Mida al contrario"...Entrata nel PD lo ha distrutto, ha massacrato più assessori di chiunque, attività redditizie come il forno sono al palo, ferme. E ora presenta il nuovo Assessore, non per farlo conoscere, ma per attaccare le minoranze. Porella.
dimissioni n°4: o li sceglie tutti "incapaci di reggere lo stress", o l'incapace è lei - 18 Luglio 2017 - 16:23
La democrazia è un'attività impegnativa, inadatta a molti. Leggiamo con sollievo delle dimissioni di Abbiati, il sollievo deriva dal fatto che una persona capace e intelligente come Monica Abbiati, con queste dimissioni ottiene due risultati: 1- esce da una situazione difficile costretta da un Sindaco incapace ; 2- dice platealmente a tutti ciò che sosteniamo da tempo: il problema è Marchionini.
Mentre tutto tace sulla proposta di dialogo su Acetati, il mondo continua a girare... - 30 Gennaio 2017 - 09:23
Abbiamo più volte proposto di aprire un confronto su proposte innovative e centrali per il futuro di Verbania, abbiamo proposto concretamente di partecipare ad occasioni internazionali su un' idea che potrebbe essere davvero di rilancio (c'è stato un convegno di livello pochi giorni fa) , ma continuiamo a raccogliere il silenzio come risposta, contenti "LORO"...
cultura - nei commenti
Finalmente un' idea! - 5 Maggio 2016 - 08:20
Interessante
Idea molto molto interessante.in televisione qualcosa c'è. Che unisce cultura cibo e storia penso sarebbe molto apprezzato e potrebbe valorizzare anche le risorse umane del nostro territorio
Finalmente un' idea! - 4 Maggio 2016 - 12:58
per Paolino
Gentile Paolino, se si riferisce alle città del Gusto della scuola di cucina del Gambero rosso mi sembrano qualcosa di un po' diverso. A Torino sono 300 metri quadrati con una sala da 80 posti. Sono nati come luoghi per laboratori e piccoli eventi degustazione. Poi c'è Eataly o altre catene di vendita che hanno anche spazio per eventi. Il concetto che ho proposto è diverso. Al centro c'è l'arte e la cultura, ma proposta e inserita con collegamenti culinari ed enogastronomici. Faccio un esempio se si propone un'opera di Shakespeare, si allestiscono degustazioni, cene, mostre, educational, convegni, presentazioni di libri su cosa si mangiava nella Verona di Romeo e Giulietta. L'idea è: non vado solo a sedermi a teatro, ma il teatro è un pretesto per affrontare un percorso culinario-culturale singolare che può iniziare giorni prima e proseguire dopo le rappresentazioni (e può essere fruito anche da chi non vuole vedersi Shakespeare). Una sorta di storia vista dal buco della cucina. Come scritto può non funzionare, andrebbe testata con studi di settore, ma non sono a conoscenza di analoghi "Food Theatre"
Stiamo diventando "brutta gente" o comunque ci stiamo assuefacendo... - 12 Marzo 2016 - 10:06
Brutta gente
Si siamo dentro a un'umanità con un analfabetismo della cultura della relazione prima ancora di quella civile che pare soffocarci una sottocultura che fa paura è un degrado culturale che guida gesti degradanti nn appartiene a molti di noi che ancora si indignano siamo circondati da comportamenti disumani dove il dare una monetina in metropolitana è siventato un gesto rivoluzionario .anche a me manca tantissimo De Andre' però ci ha lasciato un patrimonio resistente ...indistruttibile ! Le sue canzoni CANTIAMOLE...INSEGNAMOLE AI NOSTRI FIGLI E NIPOTI AI NOSTRI ALUNNI i miei le sanno e le cantano ai loro genitori!!! Si possono fare tante cose nn solo facendo militanza per contrastare questo schifo impariamo a fare piccoli gesti solidali pubblici al supermecato sul tram nn sentitevi ridicoli sentitevi rivoluzionari un esempio vale più di un articolo perchè lo sanno leggere tutti anche gli analfabeti.
E' incredibile ma sta accadendo di nuovo... - 31 Maggio 2015 - 13:03
In tal modo
si svilisce il valore dell'immobile. Questo palazzo pregevole dovrebbe essere ristrutturato ed utilizzato x fini collettivi. Mostre o museo o comunque x incentivare il turismo è la cultura e non certo x ripianare e supportare gli errore macroscopici degli ..amministratori dilettanti!
Sensibilità - 19 Aprile 2014 - 10:48
pubblicità progresso
Non basta fare, bisogna anche parlarne. La visita, l'intervista, il commento pubblico, sono un segno di responsabilità e presa di posizione rispetto ad un tema, e trovo non sia cosa da poco. Rispetto alla campagna elettorale, vista l'intolleranza e la cultura razzista ed egoista che dilaga in Italia, anche da noi, non so fino a che punto può essere considerata propaganda conveniente. Ma bisogna avere il coraggio di rivendicare e difendere i propri valori umanitari, di inclusione e di accoglienza coi fatti concreti da diffondere e far conoscere anche con le parole e .... qualche tiro a pallone
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti