Il blog con il giornale dentro

davide e golia

Inserisci quello che vuoi cercare
davide e golia - nei post
Tra "davide e golia" c'è posto per la verità? - 17 Gennaio 2018 - 09:07
Vengo attaccato, insultato, denigrato a mezzo stampa e chi lo fa dice che io insulto, mento, denigro ecc ecc... Nell'articolo di eco la sintesi di quanto avvenuto. Non serve che aggiunga altro, è tutto registrato, se il Sindaco non teme la verità può semplicemente autorizzarmi a rendere pubblica quella registrazione anzichè infamarmi scioccamente.
Dibattito politico e buonsenso - 26 Aprile 2014 - 22:08
Abbiamo assistito ad un primo confronto tra i 7 candidati. Ma alla fine come siamo messi in città ? Cosa distingue i contendenti?
Candidati, sondaggi, incontri tematici, Mottarone e Promozione del Lago Maggiore - 6 Marzo 2014 - 10:30
Tante volte dico che nulla mi stupisce più, poi sono felice di stupirmi (anche in negativo), perchè mi sento un po' bambino e la cosa in fondo mi piace. oggi più temi in un post.
davide e golia - nei commenti
Le segrete segreterie - 28 Aprile 2014 - 11:55
farla fuori dal vaso :)
Caro emanuele (segretario di SeL ndr), mica ho fatto "ricostruzioni", non ho detto che è andata in un certo modo e spiegato i passaggi che hanno portato quel risultato (altrimenti il mio rilievo per quanto di parte sarebbe stato più sterile), ho fatto una semplice lettura politica: Non ci sono state primarie di coalizione, un gruppo ha presentato prima il suo progetto e il suo programma e si compiace (non il gruppo ma io) , che l'altra parte (che tutto sommato fa sempre riferimento ad un area di sinistra) abbia proposto un programma con tante affinità. Il tema politico è (dal mio punto di vista): come mai programmi (cartacei) con così tante similitudini non hanno prodotto una lista unica? Credo la risposta risieda nelle modalità che fanno capo alle segreterie dei partiti... Io no da oggi credo che le regole siano la base di tutto, condividerne le fondamenta è questione che travalica la forma e diviene sostanza. Mi permetterai di sostenere la tesi che a fronte dell'enunciazione di un identico progetto (o quasi), la discriminante siano le modalità e la credibilità del percorso? La mia è ovviamente una posizione minoritaria, all'apparenza perdente, alla davide contro golia (per inciso ieri Dario Fo su la 7 sosteneva, non senza argomenti, che fosse davide lo "stronzetto" ;) ) ... insomma , Temo le segreterie e non temo le caratteristiche della Marchionini, la sto facendo fuori dal vaso? può essere, sono un selvatico ;) !
Le segrete segreterie - 28 Aprile 2014 - 11:52
farla fuori dal vaso :)
Caro emanuele (segretario di SeL ndr), mica ho fatto "ricostruzioni", non ho detto che è andata in un certo modo e spiegato i passaggi che hanno portato quel risultato (altrimenti il mio rilievo per quanto di parte sarebbe stato più sterile), ho fatto una semplice lettura politica: Non ci sono state primarie di coalizione, un gruppo ha presentato prima il suo progetto e il suo programma e si compiace (non il gruppo ma io) , che l'altra parte (che tutto sommato fa sempre riferimento ad un area di sinistra) abbia proposto un programma con tante affinità. Il tema politico è (dal mio punto di vista): come mai programmi (cartacei) con così tante similitudini non hanno prodotto una lista unica? Credo la risposta risieda nelle modalità che fanno capo alle segreterie dei partiti... Io no da oggi credo che le regole siano la base di tutto, condividerne le fondamenta è questione che travalica la forma e diviene sostanza. Mi permetterai di sostenere la tesi che a fronte dell'enunciazione di un identico progetto (o quasi), la discriminante siano le modalità e la credibilità del percorso? La mia è ovviamente una posizione minoritaria, all'apparenza perdente, alla davide contro golia (per inciso ieri Dario Fo su la 7 sosteneva, non senza argomenti, che fosse davide lo "stronzo" ;) ) ... insomma , Temo le segreterie e non temo le caratteristiche della Marchionini, la sto facendo fuori dal vaso? può essere, sono un selvatico ;) !
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti