Il blog con il giornale dentro

brutta gente

Inserisci quello che vuoi cercare
brutta gente - nei post
Stiamo diventando "brutta gente" o comunque ci stiamo assuefacendo... - 11 Marzo 2016 - 14:51
La banalità del male. Il male che stà nella mancanza di empatia, nel sentire chiunque "altro" e "lontano". Siamo in tempi brutti, dove si possono fare questioni di principio su chi mangia carne o su chi non ama gli animali, ma va bene pensare che vicino a noi la gente muoia a causa del nostro egoismo... perchè alla fine , come diceva DeAndrè "siamo per sempre coinvolti".
Dialettica del potere: i giornalisti non capiscono mai... - 26 Agosto 2015 - 14:46
C'era una volta una "presunta ordinanza" che fermava la musica. C'era una volta il segretario di un "grande" partito (32 iscritti ad oggi nel 2015) che prese posizione (finalmente). Oggi non c'è più l'ordinanza ma solo una "lettera già superata"... ma allora il PD conta qualcosa se vuole!?
La brutta politica continua anche quando é stata "commissariata" - 29 Giugno 2013 - 10:45
Archiviate le accuse a Montani, ci fa sempre piacere sapere di non essere stati amministrati da dei farabutti e ci rallegriamo con lui... Ciononostante sappiamo di essere stati amministrati da gente poco lungimirante, dei "diversamente capaci" ( e ci metto l'ironia di un "diversamente abile" ) :)
E' tempo di ragionare sul significato di "partecipazione" e su come realizzarla - 6 Maggio 2013 - 09:41
La gente scappa dalla politica perchè, di norma, vediamo una politica brutta, autoreferenziale, che vorrebbe dirigere ma non sa risolvere. L'amministrazione Zacchera ne è stato un esempio lampante. Per cambiare non basta cambiare schieramento, bisogna cambiare modello.
Muore il forno inceneritore, nuovo titolo stesso pezzo - 28 Marzo 2012 - 00:00

brutta gente - nei commenti
Stiamo diventando "brutta gente" o comunque ci stiamo assuefacendo... - 12 Marzo 2016 - 10:06
brutta gente
Si siamo dentro a un'umanità con un analfabetismo della cultura della relazione prima ancora di quella civile che pare soffocarci una sottocultura che fa paura è un degrado culturale che guida gesti degradanti nn appartiene a molti di noi che ancora si indignano siamo circondati da comportamenti disumani dove il dare una monetina in metropolitana è siventato un gesto rivoluzionario .anche a me manca tantissimo De Andre' però ci ha lasciato un patrimonio resistente ...indistruttibile ! Le sue canzoni CANTIAMOLE...INSEGNAMOLE AI NOSTRI FIGLI E NIPOTI AI NOSTRI ALUNNI i miei le sanno e le cantano ai loro genitori!!! Si possono fare tante cose nn solo facendo militanza per contrastare questo schifo impariamo a fare piccoli gesti solidali pubblici al supermecato sul tram nn sentitevi ridicoli sentitevi rivoluzionari un esempio vale più di un articolo perchè lo sanno leggere tutti anche gli analfabeti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti