Il blog con il giornale dentro

Le reazioni scomposte tra censure e bugie per sorreggere opinioni e non fatti

E' sorprendente leggere i commenti , le interviste di politici più o meno navigati/improvvisati, a sostegno del Sindaco in affanno. C'era da aspettarselo, a furia di spararle grosse e in attesa di puntuali interventi della corte dei conti (dopo TAR e Consiglio di Stato). comunque questa è la politica locale a Verbania e con questa facciamo i conti.

Le reazioni scomposte tra censure e bugie per sorreggere opinioni e non fatti
Immagine 1
Dopo la censura subita dalla pagina "Partito Democratico VCO" e dal gruppo (semi anonimo) "Verbania Protagonista" , oggi vale la pena rispondere alle affermazioni del "surreale" consigliere Marinoni, che dice cose che se non fosse un politico ci sarebbe da sorridere.
Andiamo con ordine:
1- l'11 Gennaio un mio commento viene censurato su FB da "Partito Democratico VCO ". Il commento che ha causato la mia impossibilita a pubblicare commenti sotto i loro post era la seguente analisi sulle elezioni provinciali:
"considerando che la sinistra non è rappresentata in provincia malgrado il suo 6,6% dei voti totali, che il "centrosinistra" (PD) ha preso 36208 voti e la destra (a cui credo si possano annoverare le appartenenze di Porini e Albertella) 39832 voti, ci dicono che se il PD non cambia davvero, il territorio tornerà a destra (il che farà poca differenza visto il livello di questo PD)"
2- il 13 Gennaio un mio commento viene cancellato dalla pagina di "Verbania Protagonista", un gruppo non ben identificato di supporter del Sindaco. di questa censura riporto lo screenshot Immagine 2. La cosa strana è che nulla di quanto dicevo era offensiva, anzi, argomentava quanto fosse scorretta la loro posizione visto che la proposta di parlare di periferie (tema caldo oggi vista la magra figura dell'Amministrazione) , fosse una proposta dalle minoranze di sinistra datata già 2015.

Insomma oggi il Parlamentare Borghi dice la sua e forse pretende che noi gli si creda perchè è un parlamentare, forse lui non sa che anche i parlamentari mentono o forse non sa che la finanziaria a debito dello Stato Italiano ancora deve essere in qualche modo approvata dall'Europa (perchè gli accordi internazionali , e oggi anche la nostra Costituzione , prevedono il "pareggio di bilancio" e non le finanziarie a debito). Comunque lascio al mio collega Martinella la giusta risposta a Borghi: Immagine 3 e alla propaganda del Sindaco

Ma veniamo ora al nostro Marinoni, politico del quale ho talmente poca stima da averne già chiesto a suo tempo le dimissioni da Presidente di Commissione... dimissioni poi fortunatamente arrivate. Marinoni dice:

Consigliere Brignone rispondo in quanto il suo tentativo di mischiare le carte in tavola e di portare l'acqua al proprio mulino (elettorale) non ripercorre le reali tappe amministrative.
Mi permetta prima di farle notare che Verbania Protagonista, al quale lei fa riferimento, non ha nulla a che fare con la lista civica della quale faccio parte. Quindi su questo punto non rispondo in quanto non concerne con le nostre azioni.
Per quanto riguarda invece l'incontro che il vostro gruppo ha avuto con l'amministrazione le comunico che siamo ben informati, in quanto sia Sindaco Marchionini che l'Assessore Sau fanno parte della Lista Civica ed hanno avuto modo di parlarci del vostro confronto. Avete chiesto un appuntamento per presentare un progetto sulle periferie, vi siete presentati in Comune ed avete esaminato (anche con dei dipendenti comunali) il bando da voi trovato. L'esito dell'incontro è stato che, dopo l'analisi dei criteri per la richiesta di finanziamento, il Comune di Verbania non aveva nemmeno la possibilità di presentare un qualsiasi progetto, in quanto le aree urbane degradate della nostra Città non erano candidabili. Diciamo che in conclusione è stata una perdita di tempo, da parte dell'amministrazione però c'è stato quantomeno l'ascolto, peccato che dall'altra parte non si aveva letto accuratamente il bando (forse non lo si era capito fino in fondo, non tutti sono dei tecnici ci mancherebbe).
Dal suo intervento mi sembra proprio che ci si stia già preparando a mettere le mani avanti. Mi spiego meglio. Non vorrei che un domani vi prendiate i meriti di questo progetto periferie, approvato e finanziato, sul quale non c'è nessuna traccia di vostra proposta. Quando siete andati a parlare con l'amministrazione non avete presentato un progetto, avete solo presentato un bando. Mi sembra proprio che il messaggio che vogliate far passare sia "è anche merito nostro perché a novembre 2015 avevamo già iniziato a lavorare con questa amministrazione!". Questa è la prova che l'amministrazione comunale è ben disposta alle proposte, sempre che quest'ultime siano "fattibili" e non campate in aria.


Insomma, tante parole per non dire nulla (come al solito). Il nostro richiamo riguarda il fatto che è necessario discutere con la città per il futuro della città, non mi sembra difficile da capire. Siccome la città è rappresentata da forze politiche in Consiglio, la cosa più ragionevole sarebbe quella di far lavorare le Commissioni su progetti che divengano il più possibile condivisi e il più facilmente possibile cantierabili. Questo era il senso della nostra proposta di discutere di periferie, proposta come sempre rigettata e che ha avuto come conseguenza l'impreparazione della maggioranza al bando che ci ha visti 117 esimi su 120 ... insomma , se il giovane Marinoni, anzichè essere supino e giustamente grato al Sindaco per quanto da esso ricevuto, fosse un Politico, forse sarebbe più disponibile al confronto costruttivo anzichè "avvocato di cause perse".




1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Roby Da non credere...
Roby
15 Gennaio 2017 - 18:25
 
È davvero incredibile come certi politicanti improvvisati cerchino di difendere mega figuracce del
Sindaco, senza peraltro dimostrare un minimo di capacità e di critica. Una cosa è certa. Verbania è arrivata 117a su 120 e ben difficilmente potrà fruire dei finanziamenti, visto l'andazzo del governo attuale. Quindi perché il sindaco ha voluto far fiato alle trombe, prima di essere certa dell'esito? Mi piacerebbe saperlo o forse i malpensanti avevano ragione? Questione di referendum o di asservimento a Renzi? Ai posteri...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti