Il blog con il giornale dentro

Chi è produttivo? chi è affidabile? chi dice la verità?

Esiste un gruppo politico in maggioranza oltre al PD, lo sapevate? Ha delle idee curiose sulla democrazia, tanto curiose da volere sconfessare se stesso, si chiama "Con Silvia per Verbania", il 30 vedremo di che pasta sono fatti, forse anche prima... Di sicuro Silvia apprezza molto.

Chi è produttivo? chi è affidabile? chi dice la verità?
Immagine 1
Su Eco appena uscito leggiamo:
«Il numero minimo per formare un gruppo consigliare deve essere di tre. Nel gruppo misto confluiranno i consiglieri rimanenti. Per ogni discussione dei punti all'ordine del giorno si avranno a disposizione 10 minuti per gruppi fino a 3 consiglieri. Fino a 15 minuti per i gruppi con più di 3 consiglieri. La dichiarazione di voto potrà durare al massimo 2 minuti». Ed è il sindaco a rincarare la dose: «A tutto questo si aggiunge la tendenza alla polemiche livorosa, o all'offesa personale da parte di alcuni consiglieri dimenticando il ruolo di servizio che si rappresenta. L'effetto complessivo è di inconcludenza».

Queste sono le "nuove proposte" di modifica che i "silvioti" (lasciatemeli almeno prendere un po' in giro) vorrebbero apportare al regolamento comunale malgrado abbiano votato un paio di anni fa l'attuale regolamento, e perchè? Perchè (probabilmente) non sanno come si utilizzano in modo corretto le Commissioni.

Il Sindaco da manforte ai suoi "discepoli" parlando di "polemiche livorose" quando ci sono evidenze imbarazzati su come lei gestisce la democrazia verbanese, ultimi esempii in ordine cronologico sono le questioni riguardanti il bilancio partecipato o anche solo la mancanza di info al Consiglio e alle sue Commissioni sul progetto di fusione con Cossogno... ma tantè, i consiglieri non possono manco ironizzare sulla mancanza di informazione (se di minoranza) , mentre quelli di maggioranza (corretti per definizione divina) possono comunicare a mezzo stampa che non partecipano ai Consigli Comunali a mezzo stampa , fregandosene bellamente di informare il LORO Presidente del Consiglio (al protocollo non esiste nessuna comunicazione in tal senso)...

La verità sull'improduttività verrà presto a galla, e scopriremo che dipende essenzialmente dal fatto che la maggioranza vive come un fastidio gli spazi democratici, e ne paga lo scotto.

Ora resta da vedere se il 30 davvero non ci saranno in consiglio Marinoni e Cavallini, io non ci credo



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti