Il blog con il giornale dentro

Vogliamo riflettere su questa stagione amministrativa? davvero?

Partiamo dal fatto che la politica ormai interessa a pochi, che molti si destano dal loro disinteresse solo quando hanno un interesse diretto, e questo spiegherebbe molto di questo livello davvero basso di chi la politica la dovrebbe fare e discutere. Ma Marchionini e il suo "modello" di gestione? verbaniamilleventi propone una riflessione e io dico la mia.

Vogliamo riflettere su questa stagione amministrativa? davvero?
Immagine 1
Quì l'articolo di verbaniamilleventi da cui prendo spunto
Non c'è dubbio che a molti piaccia il "modello Marchionini", ma la questione politica è: quanto ci costa e quali benefici ha?

facciamo degli esempi:
Beata Giovannina, spiaggia assegnata e funzionante, accattivante per diversi aspetti , ma il gestore paga (vado a memoria) 1500 € anno di affitto, quanti avrebbero potuto fare la stessa cosa facendo incassare alla collettività di più? perchè non si è fatta una gara a regole e progetto chiari? Sotto il profilo della trasparenza e della correttezza ci sono cose che non funzionano , va davvero bene che nel pubblico non si rispettino le regole? il messaggio politico qual è?

CEM, una struttura costosissima che ha avuto mille "esperti" (costosi) intorno, ma che continua a non funzionare (vedi milanesiana), che non è a norma per il rischio incendi (è infatti in deroga) e che ha altri vari problemi...un amministrazione seria chiederebbe conto alla catena di progetto e controllo, questa amministrazione no, preferisce lavorare sugli "articoli di giornale" che fanno fare bella figura.

Muller, caso davvero clamoroso, il CDA sfiducia il Presidente che non si dimette, il Consiglio Comunale impegna il sindaco politicamente ma il Sindaco se ne frega e di fatto sfiducia la sua maggioranza, e tutto prosegue come prima...

Bando periferie, Verbania si classivica quart'ultima , ciò significa che il progetto presentato era tra i peggiori, ma questo la politica non lo analizza e i soldi, se arriveranno, arriveranno tardi

...e potremmo continuare a lungo, con le dimissioni di assessori e di ruoli importanti nel partito del Sindaco, con il piano del traffico (che non c'è), il piano parcheggi (che non c'è) e gli assurdi 5'800'000 per un progetto pessimo per piazza mercato, il casino combinato con palazzo Pretorio o ancora la clamorosa questione di piazza San Vittore, dove malgrado il parere negativo di due dirigenti il Sindaco fa come cavolo vuole in mancanza di un evidente interesse pubblico.

Interessante a questo punto interrogarsi sul perchè Marchionini, malgrado ciò piaccia alla gente?! perchè è "social", perchè tratta male la politica esattamente come farebbe il cittadino medio al bar...? Questo può funzionare nel breve periodo, ma non risolve nulla. Faccio un esempio banale:
Quando ero piccolo Piazza Ranzoni era un parcheggio, fu una politica illuminata che decise di pedonalizzare, non certo una politica che faceva "ciò che voleva le gggente"... ecco , Marchionini piace perchè fa quello che vuole la gente, solo che piace solo alla gente per cui fa le cose. Questo relega la politica in un angolo , dove lo spazio di analisi e progettazione non esiste, dove il progetto di lungo periodo, la "visione" è totalmente assente, in ciò è grandemente agevolata dalla debolezza della classe politica che la esprime e in ciò le "furbizie" di pochi hanno gioco facile.

Il periodo storico è difficile, la gente è stanca e piuttosto rassegnata, fagli vedere una spiaggia aperta o una struttura pubblica che lavora e ti diranno brava, pochi si fermano a pensare quanto ci è costata quella spiaggia o se quella struttura è DAVVERO in sicurezza...

Riflettere costa fatica, non è per tutti.



1 commento  Aggiungi il tuo

Vedi il profilo di Roby Hai ragione...
Roby
6 Luglio 2017 - 13:36
 
Pensare e giungere a conclusioni poco edificanti è faticoso e a volte rischioso... perché si temono vendette...



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti