Il blog con il giornale dentro

stampa

Inserisci quello che vuoi cercare
stampa - nei commenti
Il tempo sta per scadere (per Marchionini) e i problemi sono tutti lì, anche peggiori di prima - 21 Agosto 2016 - 15:27
La sindaca oggetto dello scandalo
La speranza è chi il PD rinsavisca e prenda posizioni chiare, non bastano più i comunicati stampa, tanto per dimostrare il loro sdegno per le azioni della Sindaca, così stanno esasperando i cittadini che con continuano a subirne le conseguenze. Speriamo che dimostrino un pizzico di buonsenso, sfiduciandola.
Il tempo sta per scadere (per Marchionini) e i problemi sono tutti lì, anche peggiori di prima - 21 Agosto 2016 - 15:27
La sindaca oggetto dello scandalo
La speranza è chi il PD rinsavisca e prenda posizioni chiare, non bastano più i comunicati stampa, tanto per dimostrare il loro sdegno per le azioni della Sindaca, così stanno esasperando i cittadini che con continuano a subirne le conseguenze. Speriamo che dimostrino un pizzico di buonsenso, sfiduciandola.
Tanto tuonò che infine piovve: Bravo Nico - 19 Giugno 2016 - 17:00
Li capisco....in parte
Caro Livio, in parte li capisco: la nuova segreteria del PD non vuole certo passare alla storia per quella che ha fatto cadere un sindaco ( per piena di difetti che sia) della sua stessa parte politica, con il rischio che non è escluso, visto il malcontento generale, che andando a nuove elezioni vinca la parte avversa. Molto meno capisco le posizioni dei singoli assessori che, dopo essere stati denigrati pubblicamente a mezzo stampa, continuano a stare dove sono: in questo, ancora un volta Tradigo si è dimostrato un signore.
Non è giusto che Marchionini umili Tartari e Marinoni - 28 Maggio 2016 - 20:20
Pazzesco...
Ciò che sta avvenendo a Verbania. È pure pazzesco che le marionette del potere si facciano pure calpestare dal sindaco . Un minimo di dignità occorrerebbe ed il PD di fronte a questa ennesima figuraccia perché non ha il coraggio di togliere la spina a questa amministrazione dannosa per la città? L'ultimo paragrafo mi lascia molto perplesso . Non è che questo fantomatico confronto, richiesto dalla stampa, sottenda un implicito benestare a quanto fatto in tutto questo tempo dall'amministrazione, senza condivisione e confronto?? Mah... Pensiamoci...
Bonzanini dimettiti (BIS) - 15 Marzo 2016 - 16:40
Mass media asserviti
I mas media locali sono davvero asserviti ai potentati locali del momento, oggi ossequienti con i sindaci in carica, domani pronti a prostarsi ai piedi di che verrà dopo di loro: insomma la proiezione in piccolo di ciò che avviene a livello nazionale con le grandi testate e con i canali RAI. Non per nulla l'Italia è nelle ultime posizioni della classifica mondiale per la libertà di stampa.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti