Il blog con il giornale dentro

rimborsi

Inserisci quello che vuoi cercare
rimborsi - nei post
Sempre sottosoglia e sempre "i migliori"??? - 15 Giugno 2018 - 09:09
Marchionini fa come vuole, si sa, ma poi i nodi vengono al pettine e il PD tace (come sempre). Io semplicemente le metto alla vostra attenzione, poi voi fate (ovviamente) come vi pare.
Niente, continuo a non capire la politica ma a farla a modo mio.Pazienza sto giro diserterò le urne - 14 Febbraio 2018 - 10:32
«Evidentemente a Brignone l' idea di avere un ministro del Vco non piace. Peccato». Già, a Brignone non frega nulla di avere un ministro del territorio, a Brignone interessa avere un ministro bravo. Brignone è uno che si incazza quando i soldi pubblici vengono buttati , e non si incazza di meno se i soldi sono dell'Unione Europea. Per questo Brignone, pur facendo il politico, diserterà le urne: detesta gli arrivisti tanto quanto i pavidi e gli incapaci.
La smentita più impacciata del mondo - 26 Gennaio 2016 - 09:17
Perchè credere al Sindaco, alla sua smentita? Anche alla Banca di Intra andava tutto bene, anche a Monte Paschi era tutto ok, per non parlare di Banca Etruria... e nemmeno avevano già palesemente mentito ai correntisti, come invece il Sindaco ha fatto col suo azionista di riferimenti, il PD (sul Pretorio).
Te ne devi andare! ve ne dovete andare! siete quanto di peggio per il territorio - 29 Novembre 2013 - 14:21
Mi rivoglo a persone, che inquanto dipendenti pubblici che hanno abusato con grande evidenza dei loro rimborsi, al minimo non meritano arzigogolii formali di un rispetto che non nutro.
Il surrealismo di Zacchera, Lega e PDL lascia basiti - 12 Agosto 2013 - 23:34
Analizziamo i commenti dei soggetti citati nel titolo, paragoniamoli alla coerenza del loro agire politico... Ed ogni uno ne tragga le proprie conclusioni
rimborsi - nei commenti
Senza vergogna! - 1 Aprile 2014 - 14:32
Non sparare sulla Croce Rossa!
Inutile prendersela. Tanto da maggio il collezionista di scontrini potrà giusto tornare a servire in locanda, come da pluridecennale tradizione famigliare. E al massimo potrà ambire ad occuparsi della politica di Ghiffa, suo comune di residenza. Dove, peraltro, non esistono rimborsi a piè di lista per spese di rappresentanza quali abbuffate in compagnia, champagne, panettoni, leccornie varie o abiti.
Corriere.it: Il Tar multa il sindaco anti slot-machine - 30 Marzo 2013 - 19:42
commento
"appoggiare" è una parola grossa e impegnativa, paolo. che ci possa essere della demagogia in questo atto non lo nascondo. hai sollevato obiezioni difficili da "confutare". forse, nessuno ti ha ancora risposto perché la tua critica è in buona parte condivisa anche dagli altri rimane però il paradosso, e qui la figura del "sindaco" si scinde da quella di "parlamentare", che si tratti di zacchera o di altri. i parlamentari sono lontani. i sindaci vicini. e a volte, come in questo caso, l'impraticabilità, come ben qui messo in luce, diventa più che evidente. quindi, perfette le osservazioni, che ricordano la "datatura" delle leggi, 1930, e la realtà dei "municipi". diciamo, allora, che zacchera ha fatto bene, in questo caso, da sindaco, male, prima, da parlamentare. demagogia a parte, voluta o meno, resta il fatto che il gioco d'azzardo quando è promosso dallo stato e quando lo stato sottrae al territorio in modo così vistoso ignobili "accise", qualcuno deve pur sollevare il problema. credi che la "pubblica amministrazione", i comuni, in questo momento possano fare meglio? io sì, ma solo se daranno la possibilità ai cittadini, sondaggi a parte, di intervenire, anche nel controllo delle "deleghe" affidategli, col voto. lo vorranno, destra e sinistra? non credo. ma la via maestra, e qui vado fuori tema, è il regolamento del consiglio comunale, che andrebbe modificato in questo senso. e non solo a verbania, se poi il costo dei rimborsi, è spropositato, ciò non toglie la bontà teorica dell'opposizione ai giochi in questione, e non nega neppure il paradosso: un provvedimento giocato sulle casse dell'amministrazione comunale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti