Il blog con il giornale dentro

giovani

Inserisci quello che vuoi cercare
giovani - nei post
Quando dico che non c'è confronto e il confronto sparisce anche dai social - 17 Maggio 2019 - 09:15
Spiace che dei giovani vengano (spero) strumentalizzati per dei messaggi sbagliati. Mi piace pensare che una sorta di eccessiva leggerezza faccia credere a dei ragazzi che un prato di plastica in mezzo al verde (mi riferisco alla Pastura di Biganzolo) sia una risposta seria , una risposta adeguata da parte di chi facendo politica, deve fare analisi di problemi, risposte e contesti. Verbania viva?
Sono l'unico che può battere Albertella, il resto sono "speculazioni" - 16 Maggio 2019 - 09:51
Una dote che i politici non hanno è la chiarezza, e ci aggiungerei la sincerità, per questo mi considero comunque un corpo estraneo alla politica, che in realtà fa male proprio perchè è diverso, e per questo mi temono. Ora vi racconto le "speculazioni" che fanno su di me e perchè io potrei battere Albertella e Marchionini no!
Perchè cambiare e come cambiare? basta un video e un link per capire - 11 Aprile 2019 - 14:25
Ieri ennesima prevaricazione del Sindaco, ennesima mancanza di rispetto della maggioranza, ennesima figuraccia della Presidenza del Consiglio... ecco perchè cambiare si può e si deve.
Fai un "accesso agli atti" e verifichi che per i giovani l'interesse è proprio ZERO! - 29 Gennaio 2019 - 14:24
Sono francamente sbalordito di come il futuro non interessi a questa classe amministrativa! stupefatto di come vengano trattati i giovani da questo Sindaco e dal silenzio totale della maggioranza ... che tra poco, con l'avvicinarsi delle elezioni, diventerà un frastuono di retorica. I fatti sono quelli che riporto, sono "virgolettati" sui giornali, sono scritti su atti amministrativi. meditate gente, meditate
Può un Sindaco non considerare completamente categorie di cittadini? - 22 Gennaio 2019 - 11:53
Oggi su "La Stampa", un intervista lunga e articolata al Sindaco, questa la risposta che mi ha lasciato più "di sale": Che turismo vede nel futuro di Verbania? «Famiglie, e anziani. Per i giovanissimi non siamo attrezzati e non credo sia un obiettivo da perseguire».
giovani - nei commenti
Dite la verità , tutta la verità ... per una volta - 3 Novembre 2017 - 13:17
Servilismo ?
Conosco il Presidente del Consiglio Comunale da molti anni , ed aveva la Mia stima di persona pacata e riflessiva, ma a quanto pare l'atmosfera politica comunal/nazionale lo ha influenzato negativamente; evidentemente il renzismo ha travolto anche Lui. L'arroganza, il falso decisionismo che sfocia poi nel nepotismo sono l'imprinting di questa politica ed i giovani che dovrebbero essere i primi critici a chiedere chiarezza e trasparenza, di fatto sono le avanguardie serviliste di questa politica neo democristiana nella sua accezione peggiore. Ormai il PD è caduto in mano alla peggiore politica che per in pugno di voti ...... e certamente con la SINISTRA non ha nulla da spartire, già al referendum il PD renzista è stato suonato......chissà alle prossime elezioni cosa succedera.......ma se queste sono le premesse. Ugo Lupo
Il capogruppo PD, si è già dimenticato le "bacchettate" e ricomincia con la "fantasia" - 2 Giugno 2016 - 09:43
Nuova classe politica
Se questa è la nuova classe politica locale non abbiamo più speranze. Servono altri giovani che sin interessino di politica!
Finalmente un' idea! - 5 Maggio 2016 - 08:02
Re: domanda
La presenza di un bar e di un ristorante, con terrazza scenografica, e con due bandi andati deserti per la gestione stanno proprio a indicare che o c'è una forte intesa tra proposta artistico-culturale e culinaria, oppure nessuno rischia d'investire in un salto nel buio. Mettiamo che voglia fare un ristorante stellato per coppie romantiche e poi la direzione artistica sceglie di proporre una rassegna d'avanguardia con musica sperimentale per giovani alternativi. Possono convivere i due pubblici nello stesso spazio? Se invece l'offerta "food" è coordinata con quella "artistica" ecco che le due attività si possono promuovere assieme. La struttura è fatta apposta per avere più spazi separati. Gli spettacoli sarebbero nella sala teatro, laboratori, degustazioni, o "market" negli altri spazi. Dalla hall alle altre sale negli altri "sassi". La mia è solo un'ipotesi per puntare a sfruttare al meglio le opportunità del centro eventi per come è stato realizzato (poi se andava fatto, dove e come è tutto un altro discorso). O si parte da un'idea unitaria oppure la gestione spezzatino rischia di essere fallimentare.
Errore o ennesima arroganza? - 29 Aprile 2016 - 12:56
Mo meraviglio...
Che questa amministrazione continui a tollerare arroganza, prepotenza e mancanza di condivisione. Che vergogna! Forza giovani... Un po' di coraggio e ridate dignità a verbania!
Sapevatelo :-) - 7 Febbraio 2016 - 14:02
Dialetto o inglese?
Dialetto sicuramente, e...insegnarlo nelle scuole come fanno in molti posti! Ricorrere a termini in altra lingua solo se non vi è un corrispondente italiano! Va bene l'inglese l'inglese, il russo, il francese ed il cinese: se parliamo con loro o se andiamo noi nelle loro nazioni, non quando parliamo tra noi italiani. Stiamo proprio svendendo la nostra essenza: che tristezza, vedere i giovani di oggi( ....i miei figli per primi) che non parlano più in dialetto e neppure comprendono il significato di certi termini dialettali! Qualche anno fa ho detto ad uno dei miei due di andare nell'orto e portarmi per favore un po' d'arburin: è tornato con ul selar; mi è venuto da piangere, lo giuro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti