Il blog con il giornale dentro

Ci infarciscono di approssimazioni, ma noi digeriamo tutto. Forse.

Le "buone pratiche" , nel mondo amministrativo, possono essere un ottima leva per cambiare il modello di partecipazione, la politica! A Verbania anche su questo tema è tutta propaganda, tutto fumo. La mancanza di partiti consente all'unico rimasto di avallare ogni cosa, tanto la memoria è debole e c'è sempre un "bravo ragazzo" da "giustificare".

Ci infarciscono di approssimazioni, ma noi digeriamo tutto. Forse.
Immagine 1
Questo articolo di ECO potrebbe già essere sufficiente. Contiene "il fatto" (un consigliere di maggioranza racconta cosa siano per questa Amministrazione "le buone pratiche") e contiene delle domande sul perchè del fatto (un consigliere di opposizione interroga la maggioranza su come sia possibile che si rivendichi "il nulla" come esempio di "buone pratiche").
Non fregherà niente a nessuno, comunque va detto che "le buone pratiche" sono un regolamento, un modo di agire la partecipazione , sono concretezza e non il fumo con cui questa assurda maggioranza ci inonda!

Detto questo, mi limito a dire che chiederò conto anche di questo in Consiglio, c'è chi pensa che si possa continuare a prendere in giro i cittadini al grido di "faccio quello che dice la gggggente", io no! io penso che la politica debba tornare ad essere un posto serio e di confronto, e più provano a prenderci in giro più troveranno una rigida opposizione.



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti