Il blog con il giornale dentro

I vigili sono il nuovo italico problema?

Tra il serio e il faceto, parliamo di "Vigili". Da Roma a Verbania pare siano il nuovo problema politico, vediamo il perchè.

I vigili sono il nuovo italico problema?
Immagine 1
Tutti ormai conoscono la questione "vigili romani", ma pochi sanno del concorso per vicecomandante dei vigili a Verbania, ce lo racconta Comunità VB.

Nel mio piccolo, già il 16 Dicembre, immaginando che qualcosa nella vicenda non tornasse, ho fatto la mia bella interrogazione a risposta scritta che riporto di seguito, come riporterò puntualmente le risposte che otterrò.

COMUNE DI VERBANIA

Al Presidente del Consiglio Comunale.

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA, presentata dal sottoscritto consigliere Brignone Renato (Sinistra e Ambiente).

VISTA

La delibera n°126 del 2 Dicembre, che tra le altre cose prevede: "...deliberazione di Giunta Comunale, il Settore Polizia Amministrativa è stato distaccato dal Settore Polizia Locale e trasferito all’interno del 3° Dipartimento, sotto la regia della posizione organizzativa incaricata dei Settori Polizia Amministrativa - Protezione Civile – Aree di sosta; Precisato, pertanto, che allo stato attuale è stata mantenuta al personale della Polizia Amministrativa la qualifica, stante le funzioni anche di vigilanza; Considerato, pertanto, che anche il funzionario del Settore Polizia Amministrativa – Protezione Civile – Aree di sosta, in quanto responsabile della Polizia Amministrativa, mantiene la propria qualifica;
Richiamata, in particolare, la nota trasmessa in data 1.12.2014 – prot. n. 45238 – dal Dirigente della Polizia Locale al Segretario Generale, con quale autorizza il sopra citato distacco funzionale del personale della Polizia Amministrativa, con il mantenimento delle qualifiche attribuite..."

CONSIDERATO

Che nella stessa delibera viene scritto : "...Avendo la Giunta Comunale valutato l’opportunità di comunque procedere ad una sperimentazione del predetto distacco, tenuto conto della valenza temporale dell’istituto..."

SI CHIEDE

In cosa consista il citato "distacco funzionale"?
Per che tempi sia previsto tale distacco?
Quali vantaggi avrà l'amministrazione dallo spostamento temporaneo (?) di personale inquadrato in categoria D3 per un ruolo che potrebbe essere svolto da personale meno qualificato?
Se è vero che il personale in "distacco funzionale" è il vicecomandante dei Vigili e che approfittando del temporaneo (?) distacco è stato bandito un concordo per ricoprire il ruolo che lo stesso ha temporaneamente (?) lasciato vacante?
Quali elementi definiranno questa "sperimentazione" un successo e nuovamente che tempi l'amministrazione si è data per trarre un bilancio della stessa?
Cosa si pensa di fare del personale che avendo fatto il concorso per sostituire il Vicecomandante, se si dovesse verificare che la scelta che si è voluto perseguire fosse inutilmente costosa?
Perchè non si è proceduto a mettere a concorso il posto a cui è stato assegnato in distacco il Vicecomandante dei vigili, e si è voluto procedere con una pratica più costosa e dagli esiti incerti in virtù della dichiarata sperimentazione e temporaneità della decisione presa?




0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti